Crea sito
 
Oggi è domenica 19 novembre 2017, 18:11

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 1 [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: IL MATRIMONIO - un diritto di tutti
MessaggioInviato: sabato 4 gennaio 2014, 22:02 
Membro dello Staff
Avatar utente

Iscritto il: domenica 6 maggio 2012, 8:57
Messaggi: 330
Il matrimonio fra persone dello stesso sesso è ormai una realtà in molti paesi, tra questi molti dell'Unione Europea. In Italia, invece, questa fondamentale istituzione sembra ancora lontana. Alcuno dicono che sia superflua, che l'importante è l'amore, bhè andiamolo a dire alle persone che non possono occuparsi del proprio patner nelle decisioni medico-ospedaliere, o che non si vedono riconusciti in altri ambiti lo stato coniugale. Le scuse italiane sono tante, una è che nella Costituzione Italiana non è previsto, peccato che i padri costituenti hanno redatto la costituzione negli anni in cui l'omosessualità era ancora vista come patologia (fino al 1973 era nel manuale diagnostico dei disturbi mentali) e che il paese era appena uscito da una dittatura che valorizzava altri principi, quindi magari occorrerebbe revisionarla. Oppure che la famiglia si fonda sull'unione fra uomo e donna, bhè ci sono molti studi antropologici su culture diverse dall'occidentale in cui le famiglie sono assai diverse da questa concenzioni, poi ci sono i fattori religiosi, ma lo stato è laico, insomma chi ne ha più ne metta XD Fatto sta che per porre fine alla discriminazione, invece solo delle belle parole, occorrerebbe che lo Stato riconoscesse l'unione omosessuale. Sperando che al più presto qualcosa si muova, vi proponiamo la visione e la discussione di questo divertente video ^^
http://www.youtube.com/watch?v=IEUJWjxc ... _w&index=2



_________________
Nemo.
Operatore chat di progetto gay
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IL MATRIMONIO - un diritto di tutti
MessaggioInviato: martedì 7 gennaio 2014, 17:48 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 22:27
Messaggi: 836
Caruccio il video Nemo. Io poi son uno che, se avesse potuto scegliere a suo tempo, prima ancora di concedere un matrimonio gay, avrebbe volentieri abolito quello etero nella forma socialmente cogente in voga fino a non molti anni or sono.
Poi il tempo è stato, almeno in questo, galantuomo con me per cui ci si trova oggi -in modo apparentemente paradossale- a richiedere un "matrimonio gay" proprio quando quello etero tradizionale è manifestamente in crisi con un numero sempre decrescente di etero sposati nella maniera tradizionale e sempre maggiore di divorzi più o meno precoci.
All'interno di un laicismo portato all'estrema coerenza non mi limiterei neppure al condizionamento di forme rigorosamente monogamiche laddove, in maniera non costrittiva e liberamente scelta da più partner, si volesse dare ad una relazione un contenuto socialmente riconoscibile e riconosciuto. Anche qui esempi storici non mancherebbero ma, forse, meglio dirlo sottovoce.
Che quando arriva proje a leggere poi senti quante me ne scrive ... ^_^


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 1 [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010