L’orgoglio che ci ucciderà

Che cosa significa essere gay
Rispondi
Alyosha
Utenti Storici
Messaggi: 2417
Iscritto il: mercoledì 20 ottobre 2010, 0:41

Re: L’orgoglio che ci ucciderà

Messaggio da Alyosha » domenica 19 giugno 2011, 14:12

Purtroppo Cagliostro la politica centra e come, sopratutto se l'argomento comincia a pizzicare cose che non dovrebbe; di br_ba_bo_ba so già per esempio che è contro rifondazione comunista e l'Italia dei valori e che dovrebbe evitare di pizzicare altri partiti, perché presto o tardi si finirà col capire qual'è il suo di riferimento :mrgreen:. Mi pare che a posta alcuni preferiscano non parlare di questo argomento, perché certi scivoloni paiono facili da farsi. E se condome le posizioni sono così diverse che sono semplicemente inconciliabili. Un pò come la questione dichiararsi si dichiararsi no insomma...

Avatar utente
riverdog
Messaggi: 305
Iscritto il: venerdì 9 luglio 2010, 0:27

Re: L’orgoglio che ci ucciderà

Messaggio da riverdog » domenica 19 giugno 2011, 14:45

@ Naufrago

Metto subito in chiaro una cosa..... non credo nei Pride, o perlomeno non sono favorevole alle modalità con le quali vengono effettuati.

Detto questo, non penso assolutamente sia necessario da parte tua abbandonare il Progetto. Project chiaramente avrà le sue idee (in qualche modo ipotizzabili....), ma ha deliberatamente evitato di prendere posizione sull'argomento, questo cosa significa? .... che non ha appoggiato il tuo sentire, vero, ma anche che non ritiene l'argomento una discriminante per scremare l'utenza del Forum.

Mi sembri un ragazzo in gamba, con una visione seria dell'omosessualità, STOP!
Il resto è diversificazione, altrimenti andrebbe fatto un Forum per i dichiarati, uno per i non, un altro per cattolici, uno per atei.... ma quante possibili combinazioni vi possono essere? mmmmmmh.... che caos....

L'errore da non commettere è il voler fare del Forum il proprio Forum! Dai, che tutti insieme si convive bene!!

Detto questo, non penso che tu sia l'unico a pensarla in un certo modo, altri magari non si sono accorti di questo argomento, oppure, forse, adesso che la discussione ha preso questa piega è scomodo fare gli "alternativi"....

Sei stato coraggioso a difendere le tue idee, adesso però non fartene un cruccio in maniera esagerata.... al limite scrivi un post: "l'orgoglio che ci salverà"!!!

Saluti!

Alyosha
Utenti Storici
Messaggi: 2417
Iscritto il: mercoledì 20 ottobre 2010, 0:41

Re: L’orgoglio che ci ucciderà

Messaggio da Alyosha » domenica 19 giugno 2011, 15:29

L'errore da non commettere è il voler fare del Forum il proprio Forum! Dai, che tutti insieme si convive bene!!
Mi piace molto questa considerazione river la straquoto, anche tutto il senso del discorso veramente... Bravo! :mrgreen:.

br_ba_bo_ba
Messaggi: 60
Iscritto il: domenica 12 giugno 2011, 20:28

Re: L’orgoglio che ci ucciderà

Messaggio da br_ba_bo_ba » domenica 19 giugno 2011, 15:34

boy-com ha scritto:br_ba_bo_ba so già per esempio che è contro rifondazione comunista e l'Italia dei valori e che dovrebbe evitare di pizzicare altri partiti, perché presto o tardi si finirà col capire qual'è il suo di riferimento
Ho scritto a malapena una ventina di messaggi e già sai tutto di me!
Sarai un mago o un indovino...
L'argomento è il Pride? Parliamo del Pride. Le mie posizioni su IdV o Rifondazione sarebbero off-topic; volendo se ne potrebbe tranquillamente parlare, ma in questo forum le discussioni politiche non sono gradite (da regolamento).
Non faccio mistero del mio allineamento politico: sono liberale moderata e tendenzialmente progressista, non sono in possesso di alcuna tessera di partito.

Ribadisco per la seconda volta che politica e Pride sono strettamente correlati. Prima ti esprimi a favore di queste manifestazioni, poi parli dei loro connotati politici.
Non voglio demonizzare la politica, anzi, è una cosa stimolante e utilissima. Uno dei motivi per cui sono contro il Pride, però, è il fatto che venga usato per veicolare rivendicazioni politiche da parte di alcuni partiti, per ovvie ragioni nell'area di sinistra.

Adoro i sillogismi! Il Pride si identifica con il socialismo, quindi è socialista. Il Pride è composto dagli omosessuali, io sono omosessuale.
Risultato: io sono socialista, ovvero lo è la mia sessualità.

Il socialismo sessuale mi è stato imposto da altri. Che arroganza!

Capito ora perché il Pride è dannoso?

Sarò banale, ma sei riuscito a farmi dire che è una strumentalizzazione pura e semplice. E chiaramente in mala fede. Dai un'occhiata alla mia città, Bologna, c'è un'interessante parabola sul signor Virginio e le coppie Gay, che potrebbe essere molto istruttiva.

Prima di accusarmi di parlare di politica dove è vietato farlo, ricorda che ho solo motivato la mia opinione, ovvero: i Gay sono persone come le altre, hanno le loro idee politiche e non le stiamo discutendo in questa sede. Il Pride ha l'arcobaleno da sei righe, ma non altrettanti colori. Quello che contesto è l'idea che instilla nel pubblico, ovvero l'associazione partitica automatica, quando invece ognuno ha le proprie idee.
Che c'entrano atei e agnostici? Stesso discorso.

Finita la questione "politica", le altre opinioni sul Pride le ho già scritte nei post precedenti.
"Rose tints my world,
Keeps me safe from my trouble and pain!"

Ilex
Messaggi: 162
Iscritto il: venerdì 6 maggio 2011, 0:25

Re: L’orgoglio che ci ucciderà

Messaggio da Ilex » domenica 19 giugno 2011, 15:56

Carissima Irene,
mi daresti lezioni di dibattito?

br_ba_bo_ba
Messaggi: 60
Iscritto il: domenica 12 giugno 2011, 20:28

Re: L’orgoglio che ci ucciderà

Messaggio da br_ba_bo_ba » domenica 19 giugno 2011, 16:03

Ilex ha scritto:Carissima Irene,
mi daresti lezioni di dibattito?
Non so da chi ho preso XD :roll:
La mia palestra forse è stata l'essere atea in una scuola cattolica.
Seguo poche regole, cortesia, sincerità, grammatica (per quanto mi è possibile)... Così ci si diverte senza offendere nessuno :)
"Rose tints my world,
Keeps me safe from my trouble and pain!"

Ilex
Messaggi: 162
Iscritto il: venerdì 6 maggio 2011, 0:25

Re: L’orgoglio che ci ucciderà

Messaggio da Ilex » domenica 19 giugno 2011, 16:10

Infatti non ti ho chiesto chi fosse il tuo maestro..
A me piace molto il TUO modo di interagire.

br_ba_bo_ba
Messaggi: 60
Iscritto il: domenica 12 giugno 2011, 20:28

Re: L’orgoglio che ci ucciderà

Messaggio da br_ba_bo_ba » domenica 19 giugno 2011, 16:16

Sei gentilissimo, come al solito ^^
"Rose tints my world,
Keeps me safe from my trouble and pain!"

Ilex
Messaggi: 162
Iscritto il: venerdì 6 maggio 2011, 0:25

Re: L’orgoglio che ci ucciderà

Messaggio da Ilex » domenica 19 giugno 2011, 16:20

Grazie,
e gli altri mi scusino se ho scambiato il forum per una chat privata con Irene!
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

aquilone213
Messaggi: 56
Iscritto il: giovedì 11 novembre 2010, 22:46

Re: L’orgoglio che ci ucciderà

Messaggio da aquilone213 » domenica 19 giugno 2011, 19:37

volevo rispondere a nemesis..tu forse non hai letto il mio post..innanzitutto non ho detto di essere a favore del pride..ho contestato a cagliostro il fatto che abbia parlato di un giorno di eclatante stupidità,perchè trovo che sia una mancanza di rispetto per chi è sceso in piazza credendo nello spirito della manifestazione..io ho detto che non credo al pride cosi come non credo alle lotte femministe,semplicemente perchè credo che bisogna lottare per vedere tutelati i diritti di tutte le persone,gay,donne che siano..a naufrago volevo dire che non condivido la sua eventuale uscita dal progetto perchè questo credo sia solo un luogo di confronto per le persone con gli stessi vissuti,a prescindere da chi aderisce o meno alle manifestazioni...tutto qua..

Rispondi