Tristezza

Che cosa significa essere gay
Rispondi
micosola
Messaggi: 35
Iscritto il: giovedì 21 luglio 2011, 12:03

Tristezza

Messaggio da micosola » martedì 6 marzo 2012, 3:04

:cry: ...sono triste ragazzi..dopo una storia chiusa in maniera disgustosa..ecco un altro che dice che è serio e to lo sgamo in giro sul web ad elemosinare sesso dopo una serata insieme..che mondo di merda ragazzi..sarò fatto male io ma ci rimango veramente male ragazzi..mi sento tanto solo e come un alieno eppure so di valre e di essere un bravo ragazzo ma mi sa che queste qualità nn contano...vi giuro stavo meglio quando tenevo tutto dentro..al diavolo tutto...e tutti..ciao amici..

barbara
Utenti Storici
Messaggi: 2864
Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2010, 9:22

Re: Tristezza

Messaggio da barbara » martedì 6 marzo 2012, 8:27

Micosola, purtroppo le persone si conoscono sulla distanza , e nel frattempo ti sei fidato e ti ci sei affezionato. Il colpo è stato duro, lo so . Quando si viene feriti , si vorrebbe rinchiudersi in una tana. Prenditi cura di te , fermati e risparmia le energie. Distraiti e concentrati sulle cose che ti fanno stare meglio . Devi solo far passare un pò di tempo, poi il senso di solitudine si attenuerà e tornerai a stare meglio. Non sei fatto male e non permettere a questo ragazzo o a chiunque di dirti che ciò che desideri non esiste. Questo ragazzo avrebbe potuto essere chiaro con te e dirti che gli interessa solo divertirsi , allora avrebbe potuto avere almeno la tua amicizia; invece ti ha illuso . C'è gente così. Non solo fra gli omosessuali, credimi. Bisogna lasciarla perdere e trovare la forza di andare avanti.
Un abbraccio forte
barbara

Blueboy
Messaggi: 368
Iscritto il: martedì 27 aprile 2010, 23:02

Re: Tristezza

Messaggio da Blueboy » martedì 6 marzo 2012, 11:32

Il mondo è pieno di gente così, purtroppo, ma questi sono i veri disadattati: quei casi patologici che difficilmente riescono a risollevarsi da soli. E te lo dice uno che NON è assolutamente contrario al sesso occasionale, come già ho mostrato in altre discussioni, perché il sesso occasionale di per sé a parer mio non ha niente di sbagliato. Sono situazioni come questa, invece, che fanno capire quanto certi individui siano inadatti a relazionarsi con gli altri e succubi del proprio sbandamento. Non posso che rammaricarmi con te, ma fatti coraggio perché ci sono anche ragazzi veramente per bene e so che quello giusto lo troverai; sono d'accordissimo con Barbara, pensa a te stesso per un po' perché uno come lui non merita di farti perdere la strada!
      • Blueboy

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5450
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Tristezza

Messaggio da progettogayforum » martedì 6 marzo 2012, 12:26

Non è questione di essere favorevoli o contrari al sesso occasionale, ma non bisogna mai dimenticarsi che il sesso occasionale, cioè la promiscuità sessuale, è la prima causa della diffusione dell’aids e francamente rischiare la pelle per fare sesso occasionale mi sembra proprio incongruo. Quanto poi alla occasionalità, beh, diciamocelo chiaro, l’ipotesi che sia considerato solo come un cosa qualunque da entrambe le parti senza nemmeno un minimo di coinvolgimento affettivo è comunque poco frequente perché in genere uno dei due alla befana ci crede, ma il considerare il sesso occasionale una cosa da fare senza impegno è proprio di per sé il sintomo dello scollamento tra affettività e sessualità e quindi già di una sofferenza affettiva, se su questo poi aggiungi il peso della disillusione e vedi dove vai a finire. Francamente credo che il sesso occasionale, cioè senza una base affettiva, non possa non fare danni o non predisporre a sensi di frustrazione.

Tozeur
Messaggi: 544
Iscritto il: giovedì 29 dicembre 2011, 1:07

Re: Tristezza

Messaggio da Tozeur » martedì 6 marzo 2012, 17:55

Mi spiace, quello che posso dirti e di sorridere, andare avanti e non scoraggiarti, andrà senza dubbio meglio in futuro ;)
Alone but not lonely

Avatar utente
lukecompositor
Messaggi: 23
Iscritto il: domenica 25 marzo 2012, 19:41

Re: Tristezza

Messaggio da lukecompositor » sabato 31 marzo 2012, 14:30

Non ti scoraggiare! Non dimenticarti quale è il tuo valore e confrontalo con quello della persona in questione: non ti merita. Purtroppo si arriva troppo spesso a questa conclusione. Anche io ne so qualcosa.

Per quanto riguarda il sesso occasionale: esclusi i discorsi sulle MST e sull'HIV (di cui bisogna senz'altro parlare per diffondere una coscienziosità e responabilità per sarvaguardare se stessi e gli altri da passobili contagi) vorrei dire la mia, apro un nuovo argomento per questo.

ciaoo
Ho sempre saputo che un giorno mi sarei trovato ad aspettarti; quel che non sapevo è che non saresti mai arrivato.

Rispondi