A CHE ETA' SI CAPISCE DI ESSERE GAY

Che cosa significa essere gay
Rispondi
Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5382
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

A CHE ETA' SI CAPISCE DI ESSERE GAY

Messaggio da progettogayforum » venerdì 15 maggio 2009, 14:52

admin ha scritto:L’età alla quale si prende coscienza di essere gay è molto variabile.

La gran parte dei gay si riconosce tale fin dalla pubertà, ossia dalla maturazione sessuale. In questo caso, quando un ragazzo prova le prime esperienze di carattere sessuale (erezione e masturbazione) le vive alla maniera dei gay, cioè pensando ad un altro ragazzo. In genere queste esperienze accadono tra i 12/13 anni.

Una quota di ragazzi gay non trascurabile, 20/25 %, vive le prime esperienze sessuali (erezione e masturbazione) in chiave eterosessuale, cioè pensando alle ragazze. Questi ragazzi hanno, prima di identificarsi come gay, una vita affettiva e sessuale tipicamente eterosessuale, amano sinceramente le loro ragazze o quanto meno credono di amarle e hanno con loro anche rapporti sessuali che però, con l’andare del tempo, diventano insoddisfacenti, in corrispondenza con l’affiorare di fantasie tipicamente omosessuali.
In questo caso le fantasie omosessuali, accompagnate dall’erezione e dalla masturbazione in chiave omosessuale, sono vissute come un passaggio difficile. Si dice comunemente che i ragazzi gay che prendono coscienza della loro omosessualità dopo aver vissuto una fase eterosessuale “faticano ad accettarsi”. Spesso, questi ragazzi, preferiscono qualificarsi come bisessuali per non rinnegare radicalmente la loro esperienza eterosessuale, ma la bisessualità è una realtà diversa, legata nella maggioranza dei casi, ad un susseguirsi di lunghi periodi di eterosessualità e lunghi periodi di omosessualità.
Per i ragazzi che hanno vissuto una precedente fase eterosessuale l’identificarsi come gay non coincide ovviamente con la maturazione sessuale ma segue la pubertà anche di parecchi anni, la grande maggioranza di questi ragazzi arriva ad identificarsi come gay tra i 20 e i 25/26 anni ma per alcuni l’età è spostata ancora più avanti.

Rispondi