Domanda più importante della mia vita

L'accettazione dell'identità gay, capire di essere gay
Rispondi
Alyosha
Utenti Storici
Messaggi: 2405
Iscritto il: mercoledì 20 ottobre 2010, 0:41

Re: Domanda più importante della mia vita

Messaggio da Alyosha » mercoledì 29 febbraio 2012, 20:45

Handsup è che la parola "provare" con "piace veramente" non stanno bene assieme, anzi quelle di cui parli sono proprio due esigenze contraddittorie. Vuoi provare se ti piacciono le ragazze con una ragazza che ti piace per davvero? Se ti piace veramente non c'è nulla da provare o no? Non ti accorgi che attorno a questa impostazione che dai al problema ti raggomitoli da solo? Insomma prima ancora se sciogliere il nodo sul tuo orientamento sessuale, dovresti provare ad allontanarti da questo atteggiamento, perché è esattamente la condizione che ti allontana dal fare chiarezza. Il percorso semplice non è e probabilmente devi anche sbatterci al testa da solo. Mi ricordo ancora l'angoscia del primo bacio, che arrivò a 14 anni, probabilmente certi percorsi sono obbligati e non ha troppo senso reprimerli. Visto che ne stiamo parlando però uno le cose te le dice lo stesso. In generale ci sono problemi che vanno risolti e problemi che vanno dissolti. Che la risposta sul tuo orientamento sessuale sia la domanda più importante della tua vita non può far altro che caricarti di ansie. Succede che non solo la risposta non è la soluzione del problema, ma persino che il porsi la domanda divenga un problema in sé. Arrivare ad un incontro con l'altra persona con questa domanda tra le mani rischia di rovinare tutto.

Handsup
Messaggi: 11
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2012, 16:56

Re: Domanda più importante della mia vita

Messaggio da Handsup » mercoledì 29 febbraio 2012, 22:03

Cavolo vorrei avere tutte le certezze che avete voi, e tutti i problemi risolti! Credo di aver capito cosa intendete con il fatto che non si può provare ma che lo devi sapere già da te, però penso che ci dovrò sbattere la testa, sono fatto così. Io sono uno di quelle persone che do molto valore alla parola amore e piacere, e ti dico anche la scelta che dovrò prendere sulla città dove frequentare l'università (se la frequento) è condizionatissima da questa ragazza, quella che si può dire mi ha sempre colpito nella vita. Ovviamente solo caratterialmente, sessualmente niente, come ho gia spiegato sono rari i casi di eccitazione vedendo una ragazza. Non voglio comunque dire che ho ragione io, anzi probabilmente avrete sicuramente ragione voi. Però non è facile capirlo, non posso come ho gia detto dare la certezza a voi se non ci sbatto la testa, ci sono tante sfumature! Solamente ho paura che questa cosa si potrarrà per tanti anni nel futuro, non per il fatto di accettare me stesso di come sono, quello penso ormai di averlo accettato, anche se come ho gia detto non ho la certezza di essere si o no gay al 100%. Il fatto è che se avessi la possibilità di sperimentare con un uomo lo farei, non penso che mi tirerei indietro, anche perchè se uno che ti attrae fortemente è ovvio che non puoi respingerlo, vedi l'uomo in palestra :D ma vivendo in una città piccola le persone si conosco, e non conosco gay che mi ispirano, sembrano tutte donnette, gia non è facile vedere un uomo etero che mi ispiri seriamente figurati trovare una gay. Aggiungo poi il fatto di andare o no all'università e il luogo è condizionato anche dal fatto (oltre che dalla ragazza) anche dal poter sperimentare liberamente senza rendere conto a nessuno!

Alyosha
Utenti Storici
Messaggi: 2405
Iscritto il: mercoledì 20 ottobre 2010, 0:41

Re: Domanda più importante della mia vita

Messaggio da Alyosha » mercoledì 29 febbraio 2012, 22:56

Non voglio ripetermi anche perché le cose non saprei dirtele meglio di come le abbia già dette. Preciso soltanto che se i miei pensieri fossero quelli che scrivi tu, neanch'io sarei troppo d'accordo con me stesso. Mi capita qualche volta di non condividere le cose che penso, ma non succede così spesso :D . Il mio ragionamento andava proprio altrove credimi. Ad ogni modo hai già le idee chiare su cosa vuoi fare, a questo punto in bocca al lupo per tutto. Se vuoi approfondire il tema dell'omosessualità il forum è pieno di informazioni, esperienze vissute in prima persona e discussioni. Buona lettura.
Un abbraccio

Handsup
Messaggi: 11
Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2012, 16:56

Re: Domanda più importante della mia vita

Messaggio da Handsup » mercoledì 29 febbraio 2012, 23:23

Grazie per i consigli, speriamo di trova presto questa risposta!

Rispondi