Crea sito
 
Oggi è sabato 18 novembre 2017, 8:21

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 2 [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Possibile?
MessaggioInviato: martedì 19 febbraio 2013, 17:03 

Iscritto il: domenica 17 febbraio 2013, 15:31
Messaggi: 11
Guardando più volte dentro di me, molte cose mi lasciano perplesso.
Non riesco a capire come mai da un po di tempo mi si è creata una specie di ansia nei confronti delle donne. Ricordo che fino ai 12 anni mi piacevano e ci sono stato anche male quando provavo qualcosa per loro e non ero ricambiato, ma una volta scoperta l'omosessualità avevo sorvolato. Ora quella parte è tornata e se provo almeno per un secondo a pensare alle ragazze in quel senso mi sale l'ansia.Appena vedo una ragazza bella e la penso in quel modo ho nello stomaco una pesantezza. Per quanto riguarda gli uomini è diverso. Cioè provo attrazione e sono parecchio felice, soprattutto se lo devo vedere, per niente quando non lo vedo. Premetto e confermo che non ho esperienze.Ho sempre provato attrazione per uomini anche se essendo loro etero non ho potuto fare nulla, anzi ci sono rimasto male. Nel caso delle donne invece ho provato a stare con una ragazza non mi dispiaceva stare abbracciato a lei ma avevo sempre quell'ansia che non mi faceva stare bene. Possibile che io creda di essere gay quando in realtà non accetto che io possa stare con una ragazza, e che quell'ansia sia solo un blocco?


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Possibile?
MessaggioInviato: martedì 19 febbraio 2013, 18:38 
Membro dello Staff
Avatar utente

Iscritto il: domenica 6 maggio 2012, 8:57
Messaggi: 330
Ciao, la certezza che tu sia o non gay o che tu sia o non sia etero, non te la può dare nessuno se non tu stesso! Certo è, che esiste una bella differenza dall'essere gay a l'avere paura di esserlo, paura che a volte crea gravi disagi! Essere gay significa avere attrazione fisica e mentale verso persone dello stesso sesso. Ruolo fondamentale lo gioca quandi l'emotività, il gay si sente emotivamente e psicologicamente appagato con una persona del suo stesso sesso. Ovviamente, non esistono orietamenti sessuli radicali o ideal tipici, ci sono diverse sfumature, di cui la più conosciuta è la bisessualità. Quello che ti consiglio è non chiedere a qualcuno se sei gay, dato che nesso lo può sapere e ti si crea solo più ansia, ma cerca di confrontarti con ragazzi gay, per constatare se i tuoi vissuti si accostano o no ai loro.



_________________
Nemo.
Operatore chat di progetto gay
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Possibile?
MessaggioInviato: martedì 19 febbraio 2013, 18:57 

Iscritto il: domenica 17 febbraio 2013, 15:31
Messaggi: 11
hai ragione :), vorrei tanto far chiarezza in tutti i modi su chi sono veramente, che incomincio a non capire più niente. è davvero difficile non capire chi sei :)


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Possibile?
MessaggioInviato: martedì 19 febbraio 2013, 19:12 
Utenti Storici

Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2010, 9:22
Messaggi: 2861
Caro Grilletto, a volte dobbiamo vedere l'ansia come un'alleata , perchè è un po' come un indizio che ci aiuta nella nostra ricerca per conoscere noi stessi.
Penso che ti sarebbe d'aiuto cercare di definirla meglio questa sensazione. Già hai detto dove la senti e cosa ti produce . Quindi potresti aggiungere altri particolari: altre sensazioni fisiche, i pensieri che ti passano per la mente e le emozioni che provi.
Quando diciamo "ansia" è una parola troppo generica , che si usa in tante occasioni. Molto più utile è invece se provi a definire la tua emozione (ad esempio scegli tra queste : gioia, tristezza, amore, paura, vergogna, senso di colpa, rabbia, interesse, stupore) , o meglio LE emozioni che provi, perchè quando stiamo veramente male magari ne proviamo più di una contemporaneamente.
Comportati con la tua sensazione come se fossi uno scienziato curioso : in genere questo aiuta molto a sentirsi , pur nella difficoltà, padroni della situazione.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Possibile?
MessaggioInviato: martedì 19 febbraio 2013, 19:28 

Iscritto il: domenica 17 febbraio 2013, 15:31
Messaggi: 11
diciamo che mi basta pensare ad una ragazza che mi sale questa sensazione, è come se avessi paura e come se non volessi, tipo non voglio, come la paura di essere eterosessuali...cioe provo a spiegarmi meglio. quando mi infatuo di un ragazzo quando sono in sua presenza sto bene lo cerco lo voglio ( almeno questo è quello che sento, mentre con una ragazza ho fatto di tutto mi ci sono messo insieme ( cosa che con un ragazzo purtroppo non mi è potuta succedere )e stavo male, li ho iniziato a provare quell'ansia ero triste avevo paura di lei non la volevo vedere O.O spero di essere stato il più chiaro possibile :)


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Possibile?
MessaggioInviato: martedì 19 febbraio 2013, 19:45 
Utenti Storici

Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2010, 9:22
Messaggi: 2861
Provi paura : mi sembra che tu sia stato chiaro. La paura è un'emozione che ha un impatto molto forte su di noi. Così forte che il nostro corpo reagisce d'istinto, senza che dobbiamo dargli un'ordine. Pensa agli animali : quando hanno paura o scappano oppure si bloccano, per mimetizzarsi con l'ambiente. Ma lo fanno automaticamente, proprio perchè è un'emozione necessaria alla sopravvivenza . Non vivremmo a lungo senza la paura.
Certo possiamo anche avere paura di minacce che non esistono, come quando da bambini pensiamo che il buio nasconda un mostro. Ma certamente ogni nostra paura ha un suo significato, che tocca a noi scoprire.
Dunque àrmati di pazienza e continua ad osservare ciò che accade. Puoi conoscerla ancora meglio questa paura , notando ad esempio i pensieri che ti passano per la mente. Se ho paura del buio posso temere che ci sia un ladro oppure che ci sia un fantasma o ancora posso avere paura di avere un'infarto per la paura. Sono tre sfumature differenti della paura del buio e ce ne sono tante quante sono le persone. Tu ad esempio hai paura delle ragazze , ma di cosa precisamente? di stare male come sei stato in passato con quell'altra ragazza? oppure???
Il mio è solo un invito a te ( e a chi può trovarsi in situazioni simili) a non fermarti alla prima risposta, ma a continuare nella tua ricerca. Come è successo a me, facendo lo stesso con i miei momenti difficili, ti auguro di trarne col tempo riflessioni utili su di te e su ciò che desideri veramente.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Possibile?
MessaggioInviato: martedì 19 febbraio 2013, 20:07 

Iscritto il: domenica 17 febbraio 2013, 15:31
Messaggi: 11
quello che sento è che non voglio stare con lei, ho paura perchè so che non è cio che voglio,io so cio che voglio ( ma che non ho mai potuto avere), e quindi il pensiero che in realtà io sia etero mi fa stare male :(, mi sento in colpa perchè in teoria l'essere etero mi semplificherebbe la vita ma tantissimo. Ed invece io reagisco cosi che ingrato che sono.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Possibile?
MessaggioInviato: martedì 19 febbraio 2013, 20:22 
Utenti Storici

Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2010, 9:22
Messaggi: 2861
Vedi che se ti soffermi a riflettere puoi trovare tanti spunti per comprendere ciò che ti accade. Già hai individuato un'altra emozione: il senso di colpa per il fatto di avere paura. Spesso è proprio così che facciamo : proviamo una sensazione , ma non la accettiamo. Ti senti ingrato ad avere paura, come se fosse sbagliato avere paura delle donne.
Ma le emozioni non sono mai sbagliate ...ci sono e basta. ;)


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Possibile?
MessaggioInviato: martedì 19 febbraio 2013, 20:24 

Iscritto il: domenica 17 febbraio 2013, 15:31
Messaggi: 11
quindi secondo te come dovrei procedere adesso ? :(


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Possibile?
MessaggioInviato: martedì 19 febbraio 2013, 20:28 
Utenti Storici

Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2010, 9:22
Messaggi: 2861
Non avere fretta. Prenditi il tempo di ascoltare te stesso , e vedrai che troverai le tue risposte. ;)


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 2 [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

cron
phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010