Vivere l' essere gay

L'accettazione dell'identità gay, capire di essere gay
Rispondi
Avatar utente
875
Messaggi: 390
Iscritto il: lunedì 27 febbraio 2012, 4:37

Re: Vivere l' essere gay

Messaggio da 875 » martedì 29 aprile 2014, 20:26

X
Ultima modifica di 875 il domenica 26 gennaio 2020, 19:53, modificato 1 volta in totale.
:?:

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5495
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Vivere l' essere gay

Messaggio da progettogayforum » martedì 29 aprile 2014, 20:38

Credo che quello che ha scritto Isabella sia il risultato vero di una lunghissima ricerca di identità e di definizioni (o meglio di etichette). Alla fine si arriva a capire che il vero equilibrio sta nel non crearsi una specie di necessità ossessiva di capire e di spiegare tutto. È un po’ quello che accade studiando la filosofia, chi non la conosce pensa di poterci trovare tante risposte, chi è abituato ad averci a che fare sa che il senso vero della filosofia è il superamento della stessa filosofia e delle sue categorie per riconquistare, ad un altro livello, una immediatezza e una semplicità che troppo spesso viene messa da parte e svalutata per andare alla ricerca di chissà che cosa. A che serve un forum gay? Serve proprio a capire che i gay sono ragazzi come tutti gli altri e che l’identità individuale è una realtà mille volte più profonda e di maggior valore in termini qualificazione personale dell’orientamento sessuale. Il sabato serve per concedere agli uomini una pausa di riposo, mai gli uomini non devono essere schiavi del sabato, come non devono essere schiavi delle etichette, dei pregiudizi e degli schemi mentali. Chi ti conosce ti apprezza come persona e la valutazione che dà di te è globale ed è del tutto lontana dalle etichette, qualsiasi esse siano.

Avatar utente
875
Messaggi: 390
Iscritto il: lunedì 27 febbraio 2012, 4:37

Re: Vivere l' essere gay

Messaggio da 875 » mercoledì 30 aprile 2014, 8:46

X
Ultima modifica di 875 il domenica 26 gennaio 2020, 19:52, modificato 2 volte in totale.
:?:

Avatar utente
875
Messaggi: 390
Iscritto il: lunedì 27 febbraio 2012, 4:37

Re: Vivere l' essere gay

Messaggio da 875 » venerdì 2 maggio 2014, 8:54

X
Ultima modifica di 875 il domenica 26 gennaio 2020, 19:49, modificato 1 volta in totale.
:?:

Avatar utente
875
Messaggi: 390
Iscritto il: lunedì 27 febbraio 2012, 4:37

Re: Vivere l' essere gay

Messaggio da 875 » domenica 4 maggio 2014, 1:41

X
Ultima modifica di 875 il domenica 26 gennaio 2020, 19:49, modificato 1 volta in totale.
:?:

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5495
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Vivere l' essere gay

Messaggio da progettogayforum » domenica 4 maggio 2014, 21:39

In certi giorni provo veramente stati di ansia e di angoscia profonda ma anche così so di poter fare qualcosa, per poco che sia. C'è moltissimo da fare per sé e soprattutto per gli altri e ogni giorno è prezioso perché possiamo fare molto e probabilmente lo facciano anche senza accorgercene. Un fortissimo abbraccio!!

Avatar utente
875
Messaggi: 390
Iscritto il: lunedì 27 febbraio 2012, 4:37

Re: Vivere l' essere gay

Messaggio da 875 » domenica 18 maggio 2014, 8:34

X
Ultima modifica di 875 il domenica 26 gennaio 2020, 19:45, modificato 1 volta in totale.
:?:

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5495
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Vivere l' essere gay

Messaggio da progettogayforum » domenica 18 maggio 2014, 11:35

No 875! Si superano anche le situazioni più sgradevoli. "Gli amici restano!" lo hai detto tu, restano perché ti stimano per quello che sei. Ci sono ricordi amari, sgradevoli, certo, è può essere molto penoso ripensarci, però anche quei ricordi vanno razionalizzati e visti a distanza guardando soprattutto avanti. Gli amici restano e sono molto contento che tu sia rimasto con noi!! Un forte abbraccio!!

Rispondi