Crea sito
 
Oggi è sabato 18 novembre 2017, 8:17

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: 30anni e non sapere ancora chi sono!
MessaggioInviato: giovedì 28 agosto 2014, 23:00 

Iscritto il: giovedì 28 agosto 2014, 21:11
Messaggi: 2
Buonasera a tutti!
Ringrazio innanzitutto Project perche nel corso degli ultimi due anni ha trovato il tempo di rispondere alle mie poche ma interminabili email. Non gli ho mai detto di pubblicarle ma ho deciso di condividere con voi la mia storia anche per poter ascoltare i vostri consigli.
Vi riassumo la mia storia sperando di non diventare troppo prolisso. Da quando posso ricordare ho sempre avuto un rapporto molto controverso con la mia sessualitá. Sono un ragazzo sveglio direi di aspetto decente e con una famiglia molto severa. Nonostante cio iei genitori sono sempre stati presenti, ma sia io che mia mamma (quella con i pantaloni in famiglia) abbiamo sofferto di manie ossessivo compulsive. All eta di 5-7anni (nn ricordo con esattezza) ho avuto un'esperienza gay con un uomo molto piu grande di me che pero ricordo con piacere perche non ha usato violenza. Aveva creato un rapporto apeciale e unico con me che anche se oggi so essere sbagliato non mi ha lasciato l odio nei suoi confronti. Da quando sono piccolo mi sono sempre masturbato pensando adx altri uomini con caratteristiche maschili esagerate, muscolose e molto dotate e spesso mi capitava di pensare anche al figo della scuola immaginando di stare/essere lui. Insomma un misto tra identificazione e voglia di essere unico per quella persona. Nonostante cio e qualxhe atteggiamento effeminato non ho mai avuto problemi a mantenere sin da piccolo questo come un mondo parallelo. A15 anni ho avuto la prima ragazzetta che pero non mi attraeva molto. Era perche si faceva cosi...ma a me non dava la soddisfaziobe che cercavo. Nonostante le fantasie continuassero non ci badavo piu di tanto. A 17 anni la seonda ragazza e a 18 la prima relazione piu seria con una ragazza che mi amava da matti e con cui ho fatto sesso per la prima volta. Il seaso andava bene ma non era mai cosi appagante. A 19 anni conosco un ragazzo di cui mi innamoro follemente e finisce che in segreto abbiamo una relaziobe che tra tira e molla dura tre anni. Il sesso con lui era molto piu appagante ma la relazione diventava ossessiva. Io facevo amavo e volevo essere come lui, la mia ossessione nei suoi confronti l ha portato ad escludermi del tutto dalla sua vita. Questo avviene all estero in un ambiente piu libertino e e quando torno in italia bacio un ragazzo in discoteca. Insomma non ho problemi a vivere le esperienze omosessuali, anche se in segreto. Tuttebqueste esperienze mi sembrano pero sempre molto ossessive come una sorta di droga. L'anno seguente conosco la mia ormai ex ragazza. Con lei il sesso almeno all inizio è molto trasgressivo e molto appagante anche se sempre dopo aver bevuto o comunque in stati dove i miei pensieri non possono interferire troppo. Viviamo una storia tormentata ma appassionata per tre anni e mezzo.. Tanto che provo un quakcosa di cosi forte che quasi mi viene dabpensare che potessi andare oltre e potessimo vivere per sempre insieme. Proprio l amore per lei mi convince una volta per tutte ad affrontare il tema della mia sessualitá con uno psicologo perpoter capire perche con le ragazze non riseco mai a lasciarmi andare completamente. Dopo pochi mesi dall inizio della terapia la lascio ane perche i nostri rapporti gia molto tormentati si deteriorano. Mi dicevo: voglio essere veramente felice e essere onesto al 100% con la persona che ho di fianco. Negli ultimi due anni da quando ci siamo lasciati ho avuto solo poche avventure sessuali sempre con donne e sempre in contesti di weekend all estero o vacanze, ma il fascino per i corpi maschili mcontinua. Ogni bel ragazzo lo guardo quasi ossessivamente. La masturbazione continua pensando a con la stessa dinamica: il corpo in se e non l atto tra due uomini...aemmai la complicita che li unisce ha un effetto attrattivo per me. Parallelamente inizia o anche unaasturbazione etero che prima non conoscevo... In questo caso pensando di fare sesso con quella ragazza. L ansia di essere gay è continua e la convinzione di non riuscire ad accettarlo per un mio rifiuto spesso mi travolge impedendomi di fare qualsiasi cosa. I miei genitori vedendomi in questo stato e conoscendomi bene mi chiedono se penso di essere gay e alla mia risposta di non saperlo mi dicono di stare tranquillo nel caso lo fossi che non c'é niente di male. Nonostante un clima intorno a me tutto sommato non ostile ho la sensaziobe che l unico che non voglia accettare di essere gay sia io stesso. Non riesco a faere mia questa cosa e l idea che possa effettivamente esserlo mi mette un'ansia incredibile. Mi sono detto che non posso piu fuggire da questo ma solo quando vengo rassicurato chenon lo sono (cone pensa il mio psicologo che piu volte mi ha detto di non credere ad una mia reale omosessualita) sto meglio e riesco a riprendere la kia vita. Io vorrei esaere felice e se devo oassare per un percorso di accettazione per quanto duro dovro farlo solo non so cone fare a liverarmi di questa ansia. Ho deciso di conoscere meglio il mondo gay magari conoscendo o uscendo con un uomo per capire se realmente é quello che voglio e non sia solo la trasgressiobe ad attirarmi... Ma poi sembra che oltre alla masturbazione non riesca ad andare forse per codardia o non so cosa. In fondo in passato é successo perhhe ora non riesco piu? Con le ragazze prr via anche di questa paura e pensiero cobtinuo non provo neanche anche perche mi sembra sempre di prenderle in giro" in fondo sai che l unica via é accettare che sei gay" ibsomma un bel casino in testa. Scusate se mi sobono prokungato troppo e spero possiate darmi qualche consiglio.
P.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 30anni e non sapere ancora chi sono!
MessaggioInviato: venerdì 29 agosto 2014, 17:30 

Iscritto il: lunedì 25 agosto 2014, 18:57
Messaggi: 8
Beh diciamo che rispecchia abbastanza la mia storia.

Sicuramente una buona dose di ossessività c'è nel tuo comportamento (come nel mio), dettata senz'altro dalle pressioni della società su di noi...

Penso infatti che tu non sia omosessuale o che comunque tu lo sia in minima parte. Anche io provo un'attrazione/identificazione per alcuni tipi di ragazzo, però non me ne innamoro mai (ho pensato di innamorarmi di un ragazzo ma poi, a mente fredda, ho capito che non era così).

Abbiamo quasi la stessa età e una situazione simile: direi che dobbiamo lasciarci andare all'idea che ognuno vive la sessualità come sente di viverla...

Se ti piace masturbarti pensando agli uomini ma senti di dover stare con una donna e il sesso ti appaga, qual è il problema? Non esiste! E questa è una cosa che sto imparando anch'io pian piano, che come te ho passato mesi molto ansiosi.

Io ero innamorato perso della mia ex fidanzata e avevo con lei rapporti sessuali molto appaganti, tanto che volevo farlo di continuo.

Con un uomo invece non riuscirei a farlo, la vedo una cosa che non fa per me. Ogni volta che mi accosto a un uomo, anche se per lui provo attrazione, capisco che non ci farei nulla e questo per mia natura, non certo per i pregiudizi della società.

Dobbiamo solo accettare la nostra natura particolare, ma fidati...siamo solo degli etero diversi dal modello classico!

Vedrai che se ti distenderai, proverai a non pensare a niente, la tua vita andrà benissimo. Conoscerai (conosceremo...) la donna della tua vita e sarai davvero felice.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 30anni e non sapere ancora chi sono!
MessaggioInviato: sabato 30 agosto 2014, 1:02 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5111
Quello che dice toccholanus è molto saggio e realistico e Peter lo sa bene, perché ne abbiamo parlato diverse volte via mail. :D



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 30anni e non sapere ancora chi sono!
MessaggioInviato: sabato 30 agosto 2014, 11:00 

Iscritto il: giovedì 28 agosto 2014, 21:11
Messaggi: 2
Grazie toccholanus e grazie project ,
Prometto di tentare di seguire i vostri consigli e mis scuso project se ho scritto anche qui... Purtroppo in certi momenti si cercano persone con esperienze sikili e capire come loro hanno fatto pet riuscire a superare certi blocchi che sembrano fermarci e distoglierxi dall'obiettivo. Seguiro quello che sia tu che toccholanus mi avete suggerito e speriamo che rieaca davvero a trovare finalmente un pochino di tranquillita. Un abbraccio a entrambi
P.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 30anni e non sapere ancora chi sono!
MessaggioInviato: sabato 30 agosto 2014, 20:43 
Utenti Storici

Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2010, 9:22
Messaggi: 2861
ciao peter, benvenuto! vedo che sei alla ricerca di te stesso ed è una cosa importantissima. Prima di porsi il problema del proprio orientamento sessuale , c'è una serenità e un equilibrio da conquistare nella propria vita.
Bisogna darsi il modo di capire quale sia la propria strada e cosa si vuole fare nella vita ,e poi seguire le proprie inclinazioni. Bisogna avere dei progetti , dei sogni e lottare per realizzarli. Poi il resto vien da sé. Già il fatto che hai accettato di fare un percorso psicologico ben presto darà i suoi frutti. Vedrai che piano piano ti chiarirai da solo e queste domande saranno prive di significato.
Almeno questo è quello che ti auguro di cuore. In bocca al lupo per tutto, Peter :)


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

cron
phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010