Crea sito
 
Oggi è domenica 26 marzo 2017, 19:02

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 1 [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Sposato ma con esperienza omosessuale
MessaggioInviato: sabato 29 ottobre 2016, 17:22 

Iscritto il: sabato 29 ottobre 2016, 16:53
Messaggi: 1
Ciao
Sono Giacomo, 43 anni e come molti con dubbi in merito alla propria sessualità.
Da adolescente attratto sia da donne che da uomini ho avuto la mia prima esperienza a 14 anni masturbandoci a vicenda con un amico. Poi a 20 anni ho conosciuto quella che divento mia moglie, 10 anni felici, poi qualche anno di crisi e la separazione, sesso bellissimo e nessuna voglia diversa. Conosco solo tramite mail (alla fine della mia storia) un uomo con il quale inizio a condividere voglie omosessuali. Dopo la separazione mi decido e provo. Chat e internet mi permettono di incontrare...ma il sesso ...mai completo mi attira meno del desiderio, forse la grande paura di malattie mi frena moltissimo. Poi conosco una ragazza, ci innamoriamo e ci sposiamo!!!
Sto benissimo con lei e mi piace fare sesso...ma mi manca un uomo come me a cui piaccia più parlare del sesso che farlo...e soprattutto con il quale rilassarmi per capire.
Confuso? Si
Cosa fare? Mi piacerebbe parlare con qualcuno nella mia stessa situazione ma è difficile

Un saluto
Giacomo


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sposato ma con esperienza omosessuale
MessaggioInviato: sabato 29 ottobre 2016, 18:05 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 4865
Benvenuto Giacomo!! Beh, la tua storia è la tipica storia di un bisex a prevalenza etero. Per i bisessuali, se non sono proprio quasi etero o quasi gay, è molto difficile trovare un assetto stabile.
Se non li hai già letti, ti consiglio di leggere il capitolo destinato alla bisessualità e quello destinato ai gay sposati sul manuale "Essere Gay", trovi il link per scaricarlo scorrendo la home del forum, nella sezione "La biblioteca di Progetto Gay".
Se vuoi, puoi entrare nella chat di Progetto, che è frequentata soprattutto la sera, puoi accedere tramite il link che trovi sempre nella home del forum.
Per il momento benvenuto a bordo!!



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sposato ma con esperienza omosessuale
MessaggioInviato: sabato 29 ottobre 2016, 18:14 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 19 giugno 2016, 17:31
Messaggi: 325
Benvenuto, Giacomo. ;)
Penso anche io sia difficile parlare con qualcuno che sia nella tua medesima situazione, che è tutt'altro che poco comune (credo), ma perché è ancora più difficile che un bisessuale (vero o presunto che sia) sia disposto a parlare di sé, ma poco male: se sfogli un po' il forum potrai trovare un sacco di materiale su queste tematiche, devi solo avere la pazienza di leggere e riflettere, ma se uno ha interesse...
Inoltre ti chiedo: non hai proprio valutato l'idea di rivolgerti ad uno psicologo-sessuologo ? Voglio sperare per te che tu non sia uno di quei retrogradi che pensano sia destinato ai malati mentali (con tutto il rispetto)! Questa figura, se competente, può dare molto, ma certo oltre alla competenza vanno tenute conto altre sue caratteristiche che possono rivelarsi più fruttuose per il "paziente" (non volevo mettere le virgolette perché non vedo alcunché di offensivo in questa parola, ma non tutti abbiamo la stessa sensibilità), tipo il sesso, l'età, la corrente psicologica scelta, etc etc etc.
Vedi un po' tu, insomma!
Francamente trovo curioso questo desiderio di fare e non fare con un altro uomo, ma non sta a me dirti se tu sia bisessuale o no (se solo ci capissi qualcosa io per primo, magari...). Capisco benissimo la paura delle MST, frena moltissimo anche me, ma in genere non è l'unico fattore. Chissà, potrebbe semplicemente essere che tu sia sempre stato una di quelle persone per natura aperte al dialogo e che avrebbero voluto parlare tranquillamente di sesso (con malizia o no a seconda del contesto) e che questa necessità sia rimasta fondamentalmente inespressa per un ambiente ricco di tabù o altro, e che quindi ora si manifesta nella sessualità anche solo teorizzata con un maschio.
Direi che di elementi per iniziare un percorso di analisi ce ne siano, comunque qui potrai trovare un ambiente leggero, che non può sostituirsi agli specialisti del settore ma offrirti sicuramente dei confronti. Buona permanenza!


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 1 [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010