Vorrei sapere un vostro parere.

L'accettazione dell'identità gay, capire di essere gay
Hospes91
Messaggi: 400
Iscritto il: domenica 19 giugno 2016, 17:31

Re: Vorrei sapere un vostro parere.

Messaggioda Hospes91 » domenica 8 luglio 2018, 16:36

Doccatosperox ha scritto:Ecco hai constato pure tu che magari lo sono.

Ecco, avrei giurato che avresti risposto così, ma io mi stavo solo tenendo prudente perché ovviamente nessuno di noi può sapere alcunché della tua sessualità. Tieni anche presente che questa è perturbabile in certi casi, ma non credo lo sia mai definitivamente. Ti faccio un esempio: mai sentito parlare dell'omosessualità obbligata in ambienti totalmente maschili ? Specialmente in passato nelle carceri, nei conventi, sulle navi, insomma tutte situazioni in cui donne se ne vedevano ben poche o addirittura 0, gli uomini finivano con l'eccitarsi alla vista della nudità maschile e a fare sesso fra loro, in qualche modo si dovevano pur sfogare! Poi una volta usciti da quegli ambienti, chi era originariamente eterosessuale tornava ad essere spontaneamente eterosessuale, potendo di nuovo interagire con corpi femminili! Non so se anche nelle comunità di sole donne accadesse questo, ma non me ne stupirei. Figurati allora che cosa può succedere sotto stress!
Una volta lessi di un ragazzo sui 20 anni che non riusciva a fare l'amore con la propria ragazza, ed entrambi chiesero un consulto ad uno psichiatra. Costui prescrisse loro di andare per gradi, di allenarsi a stare vicini, coccolarsi, vedere un film sul divano, insomma tutte cose che già facevano ma senza dover arrivare ad avere rapporti sessuali, dovevano stare insieme e basta. Accadde che così facendo, quindi senza ansia da prestazione (esiste anche per le donne, eh!) e aspettative, l'erezione paradossalmente arrivò da sola, e i due ragazzi colsero l'occasione al volo! :D Ancora: "Il cazzo non vuole pensieri"!

Hospes91
Messaggi: 400
Iscritto il: domenica 19 giugno 2016, 17:31

Re: Vorrei sapere un vostro parere.

Messaggioda Hospes91 » domenica 8 luglio 2018, 16:51

Doccatosperox ha scritto: Se avevo erezione era tutto ok, se invece non l'avevo era ub trauma che mi faceva andare in ballo e rivivere tutto quello che ho vissuto quella volta.
Allora qui a mio avviso c'è altro oltre al doc omosessuale, cioè superare la paura di quel brutto ricordo, non puoi assolutamente farti condizionare per il resto della vita, quindi basta, hai sofferto a sufficienza, STOP! Lavora con la tua psicologa (o è uno psicologo? Non l'ho mica capito) anche su questo punto fondamentale. In quello che hai fatto a 17 anni di positivo vedo la voglia di reagire, di darti una scrollata, di crescere, però probabilmente sei stato frettoloso scegliendo la ragazza sbagliata. Se pure avessi aspettato un po' di più non sarebbe stato nulla di grave, fidati; magari non ti sceglievi una cretina che ti avrebbe umiliato così (che poi umiliato di che, anche gli altri suoi partner hanno PER FORZA fatto cilecca, specie le prime volte, tutti purtroppo ne sono soggetti! :lol: Quindi tanto vale riderci su e rimandare a quando si sta meglio: corpo e mente sono strettamente collegati! ;) Prendila sciaaalllllllllaaa!
Doccatosperox ha scritto:Ci sono stati molti casi in cui ero eccitatisso ma li l'unica cosa che non pensavo era l'erezione.
Proprio perché NON pensavi a doverla avere! In quel contesto eri spontaneo, ora devi solo rimuovere quel blocco, la paura di fallire ed essere umiliato. Non ti conforta ed incoraggia sapere che un sacco, ma un sacco di uomini hanno queste stesse identiche paure? ;)

Hospes91
Messaggi: 400
Iscritto il: domenica 19 giugno 2016, 17:31

Re: Vorrei sapere un vostro parere.

Messaggioda Hospes91 » domenica 8 luglio 2018, 17:08

Doccatosperox ha scritto:Il fatto che le mie eccitazioni siano sempre state volontarie questo è verissimo, lo facevo per tranquillizzarmi

No, io dico di quelle che dici di avere in presenza di uomini: da come ne parli ("ingrossamento, manco "erezione") a me viene da sospettare che quasi te lo faccia appena appena "gonfiare" solo per poterti disperare di essere gay, magari perché per te la "certezza" di una "disgrazia", per quanto dolorosa, è sempre meglio di una incertezza. Forse anche nella vita, in questioni che nulla hanno a che fare col sesso, non accetti le sfumature, ma solo o il bianco o il nero, ingigantendo tutto.

Doccatosperox
Messaggi: 42
Iscritto il: venerdì 29 giugno 2018, 11:51

Re: Vorrei sapere un vostro parere.

Messaggioda Doccatosperox » domenica 8 luglio 2018, 18:06

Sono abbastanza radicale, anzi troppo rigido. Una cosa per tranquillizzare le mie ansie e preoccupazioni deve essere certa al cento per cento, questo vale per gli aspetti della mia vita, non sono molto aperto all'errore.

Hospes91
Messaggi: 400
Iscritto il: domenica 19 giugno 2016, 17:31

Re: Vorrei sapere un vostro parere.

Messaggioda Hospes91 » domenica 8 luglio 2018, 18:08

Chissà perche lo immaginavo. :)
Ascolta, fare le cose per bene, impegnarsi al massimo etc. è bello e lodevole, ma orribile e tremendamente limitante se diventa una schiavitù. Datti la possibilità di sbagliare ogni tanto, perché nessuno è un robot, se no crepi!

Hospes91
Messaggi: 400
Iscritto il: domenica 19 giugno 2016, 17:31

Re: Vorrei sapere un vostro parere.

Messaggioda Hospes91 » domenica 8 luglio 2018, 18:39

Doccato, mi sa che la tua connessione sta continuando a cadere, forse è meglio se rispondi in seguito.

Hospes91
Messaggi: 400
Iscritto il: domenica 19 giugno 2016, 17:31

Re: Vorrei sapere un vostro parere.

Messaggioda Hospes91 » lunedì 16 luglio 2018, 10:28

Doccatosperox, scrivo qui sperando che tu legga: cortesemente potresti riconnetterti e dirci (sperabilmente) che va meglio? Di colpo una settimana fa hai smesso di connetterti e scrivere, spero che questo non sia dovuto ad una reazione sbagliata relativa ai nostri messaggi: noi che ti abbiamo risposto cercavamo di aiutarti, non devi prendere i nostri consigli come richiami/offese o le nostre esperienze, le nostre idee come "condanne", foschi presagi o fonti di ansia! L'obiettivo era darti una mano, non farti stare peggio! Spero comunque che non sia affatto così, francamente mi sto impensierendo perché non so come interpretare questo tuo abbandono improvviso del forum, non vorrei mai fosse per via di qualcosa che ti abbiamo/ho detto, visto che ribadisco essere stati in totale buona fede... Sarebbe cosa molto gradita se ti connettessi per dirci che i miei timori sono infondati; ti ringrazio. Ciao!

Doccatosperox
Messaggi: 42
Iscritto il: venerdì 29 giugno 2018, 11:51

Re: Vorrei sapere un vostro parere.

Messaggioda Doccatosperox » martedì 17 luglio 2018, 11:29

Ciao ragazzi scusatemi ma ho deciso di staccarmi da forum e altro per dedicarmi ad altro. Sto meglio ma i dubbi non sono passati del tutto. I vostri timori sono infondati. Vi ringrazio per lo scambio, un saluto!

Hospes91
Messaggi: 400
Iscritto il: domenica 19 giugno 2016, 17:31

Re: Vorrei sapere un vostro parere.

Messaggioda Hospes91 » martedì 17 luglio 2018, 22:34

Ah, bene! è bello sentirtelo dire! :) Mi hai tolto un peso, cominciavo a temere di averti potuto mettere in testa, senza volerlo, chissà quali ansia aggiuntive! Bravo, fai benissimo a prendere aria e impegnarti in altre attività! Stacci bene! ;)


Torna a “CAPIRE DI ESSERE GAY”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite