Voi come avete fatto coming out?

La difficoltà di uscire allo scoperto
SethCohen
Messaggi: 17
Iscritto il: venerdì 11 gennaio 2013, 13:22

Voi come avete fatto coming out?

Messaggioda SethCohen » venerdì 29 marzo 2013, 0:21

Cari ragazzi e ragazze.
Dopo diversi anni, ed una attuale storia con un ragazzo, molto seria, che ormai vivo da un anno, ho deciso di fare il mio coming out con i miei genitori, i quali son rimasti gli unici a non aver la certezza della mia omosessualità e della mia situazione amorosa.
Apparte i vari tentativi sporadici in questi anni, ultimamente sto cercando più volte di dire tutto.
Nel momento clou le parole magicamente spariscono, e non so più cosa dire, come iniziare un discorso logico e sensato!
Di cose da dire ne avrei davvero tante, e sopratutto mi reputo abbastanza maturo e forte da poter affrontare una discussione seria con loro.
Solo che non so davvero come iniziare un discorso.
Voi come avete affrontato la questione con i vostri genitori?!

Avatar utente
IceEnigma
Moderatore Globale
Messaggi: 210
Iscritto il: venerdì 30 settembre 2011, 10:43

Re: Voi come avete fatto coming out?

Messaggioda IceEnigma » venerdì 29 marzo 2013, 0:38

io non l'ho affrontata :cry:

Avatar utente
alaskan83
Messaggi: 13
Iscritto il: lunedì 18 marzo 2013, 0:17

Re: Voi come avete fatto coming out?

Messaggioda alaskan83 » venerdì 29 marzo 2013, 1:08

con gli amici non ho problemi, ma ai miei genitori non ho mai detto niente e mai lo dirò! la mia vita privata ai miei non la vado a raccontare e loro non vengono a dirmi la loro! così ho risolto!

barbara
Utenti Storici
Messaggi: 2864
Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2010, 9:22

Re: Voi come avete fatto coming out?

Messaggioda barbara » venerdì 29 marzo 2013, 8:37

Credo che nella sezione coming out potrai trovare diversi racconti di come mollti ragazzi lo hanno fatto. C'è anche chi preferisce farlo attraverso una lettera. Sul forum ce n'è una , veramente molto bella! Ora te la linko:

viewtopic.php?f=18&t=1152

Comunque sia, in bocca al lupo! ;)

Avatar utente
SkStatic
Messaggi: 104
Iscritto il: venerdì 9 marzo 2012, 1:47

Re: Voi come avete fatto coming out?

Messaggioda SkStatic » venerdì 29 marzo 2013, 15:08

A volte non c'è nemmeno bisogno di comunicarlo, mia madre ad es. in fondo sa già della mia omosessualità ma è più semplice negare e afferrare appigli fragili e inesistenti, per questo non avrebbe nemmeno senso confidarglielo, figurarsi pretendere un miracolo ... è un processo di accettazione che nel mio caso, non verrà mai avviato e che mi ha causato non pochi problemi, avendo avuto in precedenza, un legame speciale con la stessa ..
Nel tuo caso, se sei davvero pronto alle possibili conseguenze, le parole verranno da sè, non esiste un modo adatto per trasmettere tale notizia ... mostrarsi sicuri durante la conversazione può aiutare, ma modi "speciali" per iniziarla, non saprei nemmeno indicarteli al momento ... + che altro esiste un momento in cui ci si sente pronti e si osa, senza pensare due volte al perchè, come, quando, dove ... un momento in cui, non se ne può più di farsi domande e si agisce, senza esitare, perchè per colui che comunica, non c'è più nulla da temere ...

Machilosa
Messaggi: 385
Iscritto il: giovedì 7 luglio 2011, 22:56

Re: Voi come avete fatto coming out?

Messaggioda Machilosa » sabato 30 marzo 2013, 0:03

Ti indico due post che avevo pubblicato un po' di tempo fa, spero che possano aiutarti! Anche io avevo scelto la lettera; credo che sia il mezzo migliore! Il tempo di ragionare per bene, scrivere tutto il necessario e, una volta consegnata, niente più ripensamenti!

viewtopic.php?f=18&t=2274

viewtopic.php?f=18&t=2371

(tra l'altro, me n'ero quasi scordato: per non far sentire i miei genitori in colpa, avevo fatto credere loro che la scienza fosse ormai certa delle origini genetiche dell'omosessualità! >_<)

Avatar utente
Kerosene
Messaggi: 30
Iscritto il: mercoledì 29 maggio 2013, 0:55

Re: Voi come avete fatto coming out?

Messaggioda Kerosene » mercoledì 29 maggio 2013, 22:51

Neanch'io ho affrontato l'argomento con loro.
Con mio padre parlo già pochissimo, non credo che sarei in grado di spiegargli la situazione. Da queste parti vige lo stereotipo gay=effemminato=voce stridula=esperto di moda=borsetta; far crollare quest'idea, per quanto insensata possa essere, sarebbe una vera lotta.
Ho più dialogo con mia madre, che sembra abbastanza aperta verso l'omosessualità. D'altro canto non sono sicuro che la continuerebbe a pensare così dopo averle detto che sono gay (anche se forse lo sospetta), quindi per ora niente da fare.
Se decidi di scrivere una lettera, cerca di essere chiaro e di spiegare chi sei davvero, risolvi anche i dubbi più ridicoli. Devi fargli capire che sei sempre e comunque tu.
Se vuoi parlare non serve prepararsi un discorso.
In ogni caso, dagli un pò di tempo, anche loro lo dovranno accettare.
Buona fortuna!

Avatar utente
Rodeo
Messaggi: 19
Iscritto il: venerdì 28 giugno 2013, 9:26

Re: Voi come avete fatto coming out?

Messaggioda Rodeo » venerdì 28 giugno 2013, 13:53

alaskan83 ha scritto:con gli amici non ho problemi, ma ai miei genitori non ho mai detto niente e mai lo dirò! la mia vita privata ai miei non la vado a raccontare e loro non vengono a dirmi la loro! così ho risolto!


Condivido pienamente questo pensiero!

Te vai a chiedere ai tuoi chi hanno frequentato? Con chi sono andati a letto? Le loro esperienze? Credo sia molto imbarazzante. Non si sa nulla della vita privata dei genitori, quindi non capisco perché noi figli dobbiamo raccontare per filo e per segno la nostra a loro :) Ci sono gli amici a cui poter raccontare delle nostre vicende.
Ovviamente ci sono le eccezioni e ci sarebbe tutto un discorso a parte.. ma la maggior parte delle famiglie sono così, questo è il mio punto di vista! ;)
<< Se solo quelle spoglie rocciose potessero parlare… Ma non possono.
È un bene, non credete? >>

Avatar utente
LuvSeeker
Messaggi: 161
Iscritto il: venerdì 14 giugno 2013, 12:59

Re: Voi come avete fatto coming out?

Messaggioda LuvSeeker » venerdì 28 giugno 2013, 23:32

Per quanto mi riguarda devo ancora affrontare questo discorsetto con miei genitori perché sanno di me soltanto i miei amici più stretti.
Detto ciò non significa che non ho intenzione di dirlo, solo che ora come ora non ne vedo il motivo. Fondamentalmente non ho ancora il ragazzo quindi una volta fatto coming out con loro non avrei nemmeno nulla da "ostentare" per far capire loro veramente la mia sessualità.
Dato che però non sono uno a cui piace nascondersi ma che ha voglia di vivere la propria omosessualità con orgoglio alla luce del sole (sposarmi e avere dei figli) prima o poi li renderò partecipi della mia vita "secreta".
Quindi sono curioso di sentire storie di chi è riuscito a fare coming out. :)
Living life one mistake at a time. ~

alessandrino
Messaggi: 29
Iscritto il: giovedì 9 ottobre 2014, 18:58

Re: Voi come avete fatto coming out?

Messaggioda alessandrino » lunedì 13 ottobre 2014, 17:25

SethCohen ha scritto:Cari ragazzi e ragazze.
Dopo diversi anni, ed una attuale storia con un ragazzo, molto seria, che ormai vivo da un anno, ho deciso di fare il mio coming out con i miei genitori, i quali son rimasti gli unici a non aver la certezza della mia omosessualità e della mia situazione amorosa.
Apparte i vari tentativi sporadici in questi anni, ultimamente sto cercando più volte di dire tutto.
Nel momento clou le parole magicamente spariscono, e non so più cosa dire, come iniziare un discorso logico e sensato!
Di cose da dire ne avrei davvero tante, e sopratutto mi reputo abbastanza maturo e forte da poter affrontare una discussione seria con loro.
Solo che non so davvero come iniziare un discorso.
Voi come avete affrontato la questione con i vostri genitori?!


Io non l'ho ancora affrontata e non so neanche se mai lo farò, i miei non capirebbero...


Torna a “COMING OUT”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite