La mia vita è un fallimento

La realtà dei gay, storie ed esperienze di vita gay vissuta
Avatar utente
agis
Messaggi: 1059
Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 22:27

Re: La mia vita è un fallimento

Messaggioda agis » venerdì 9 novembre 2018, 9:02

875 ha scritto: Alla domanda del mio futuro, oggi risponderei che mi troverò in luoghi e compagnie irrealizzate.


Vabbè due parole giusto per dire che non mi pare di poterti dare una risposta sostanzialmente diversa dall'ultima 875.
Basti un piccolo controfattuale: se pure ti venissi a trovare in luoghi e compagnie del tutto realizzate, anche volendo sorvolare sulla irriducibile metaforicità di quel "del tutto", che altro ti rimarrebbe da fare se non cascare dal pero? Ti faccio notare che, in latino, la parola "perfectum" veniva coerentemente attribuita tanto a ciò che era pienamente realizzato quanto a ciò che, anche da un punto di vista grammaticale, era irrimediabilmente trascorso. Questo forum si chiama progetto gay e, quello che si deve perseguire, progettare o perficere è appunto il cursum.
Lungo questo tragitto, spesso impervio,... chi vuol esser lieto sia :)


https://www.youtube.com/watch?v=bS5zPxXBdA0


Torna a “STORIE GAY VERE”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite