Crisi di un UOMO SPOSATO

La realtà dei gay, storie ed esperienze di vita gay vissuta
Rispondi
bad-boy71
Messaggi: 93
Iscritto il: giovedì 26 maggio 2011, 16:14

Re: Crisi di un UOMO SPOSATO

Messaggio da bad-boy71 » lunedì 17 ottobre 2011, 9:23

Ciao Zero, come va la vita? io dopo il mio periodo di solutidine sono tornato con lui, e adesso sono un pò più tranquillo e sereno; certo ci sono momenti che soffro pensando alla mia famiglia, specie quando lascio i miei figli dopo un week-end passato insieme, oppure quando mi chiedono perchè non torno a vivere a casa con loro...allora sto male da cani...oppure quando vedo mia moglie che soffre..poi però mi fermo a pensare a chi sono io adesso e come sono cambiato..alle emozioni che provo con il mio ragazzo, alla passione, all'attrazione, tutte cose che non riesoc più a provare per lei ma più in generale per una donna...certo tutto sarebbe più facile e semplice per noi se potessimo con un semplice swich cambiarci, e tornare a essere quello che eravamo, ma putroppo la vita non funziona così e dobbiamo prenderne atto, io penso che superato un periodo più o meno lungo, che inizilamente è quello più difficile, poi le cose dovrebbero esser epiù semplici e magari le sclete che oggi ci sembrano dolorose e che ci cusano tanti sensi di colpa, magari un domani ci sembreranno la cosa più giusta e onesta che potevamo fare, ma ci vuole tempo, pazienza e tanta forza e coraggio....aspetto tue notizie caro amico

bad-boy71
Messaggi: 93
Iscritto il: giovedì 26 maggio 2011, 16:14

Re: Crisi di un UOMO SPOSATO

Messaggio da bad-boy71 » mercoledì 7 dicembre 2011, 10:58

Ciao Zero, da un po non vedo più tue notizie, e del resto anche gli altri che bene o male hanno fatto lo stesso nostro percorso, ultimamente si siano eclissati.
Questo per me sarà il primo natale fuori casa, fuori dalla mia famiglia, e ti devo dire che tutto ciò mi è pesato e mi peserà nei prossimi giorni parecchio, anzi nei giorni scorsi ho quasi portato il mio ragazzo a darmi l'ultimatum perchè non poteva nemmeno permetttersi di parlarmi delle feste che io già schizzavo; adesso ho dovuto damri una regolata, perchè veramente rischiavo di rovinare tutto.
Spero che superato questo scoglio, ed a questo punto trascorso un anno da quando sto con lui, tutto diventi un pò più sereno.
aspetto tue notizie

barbara
Utenti Storici
Messaggi: 2864
Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2010, 9:22

Re: Crisi di un UOMO SPOSATO

Messaggio da barbara » mercoledì 7 dicembre 2011, 11:10

Ciao Bad-boy71, Natale è una prova un po' per tutti coloro che si sentono soli o che si sentono lontani da qualcuno che amano. Per tutti i genitori separati la lontananza dai figli nelle feste si fa sentire ancora di più. Anche se sarà difficile, sei fortunato ad avere qualcuno che ti ama con la pazienza che descrivi. Credo non sia facile nemmeno per lui sentirsi la causa della tua sofferenza. Eppure c'è, sempre e comunque. Non solo tu, ma anche quest'uomo si merita un bel Natale, Bad-boy71 ;)

bad-boy71
Messaggi: 93
Iscritto il: giovedì 26 maggio 2011, 16:14

Re: Crisi di un UOMO SPOSATO

Messaggio da bad-boy71 » mercoledì 7 dicembre 2011, 16:26

grazie Barbara, hai davvero ragione, lui è splendido e si merito davvero tanto e spero di riuscire a regalargli un bel natale; leggo sempre con interesse i tuoi post, sei una persona molto sensibile e profonda.
grazie ancora

zero
Messaggi: 28
Iscritto il: giovedì 12 maggio 2011, 12:16

Re: Crisi di un UOMO SPOSATO

Messaggio da zero » venerdì 9 dicembre 2011, 15:43

Ciao bad-boy71
E' da tanto che non mi collego al sito ... me ne scuso. Mi scuso perchè hai bisogno, come me, di condividere e di sapere che ci sei, che ci siamo. Sto bene. Non sarò felice ma sono sereno con me stesso. il rapporto con il mio compagno va bene, mi capisce, mi AMA:-D e questo mi fa tanto bene. problemi, crisi e discussioni sono normali come in tutte le coppie, ma se c'è amore e intelligenza si supera tutto:-) Il Natale ... tasto dolente ... è il secondo anno che lo passo lontano dalla mia piccola. Ora devo andare. Ciao a presto:-D

mbs500
Messaggi: 83
Iscritto il: domenica 30 maggio 2010, 17:59

Re: Crisi di un UOMO SPOSATO

Messaggio da mbs500 » martedì 6 novembre 2012, 11:48

hey zero,
sei una bella persona, tua figlia lo capirà.
un abbraccio e tanti auguri.

Mbs500
Memento Audere Semper...

bad-boy71
Messaggi: 93
Iscritto il: giovedì 26 maggio 2011, 16:14

Re: Crisi di un UOMO SPOSATO

Messaggio da bad-boy71 » martedì 6 novembre 2012, 12:34

Ciao Zero, che piacere avere tue notizie.... sai nemmeno io mi sento felice, ma come te sono più sereno; certo a volte il dolore riaffiora ma adesso riesco a controllarlo e a superarlo senza rovinare più il mio rapporto di coppia con il mio compagno; penso che ci voglia soltanto tempo.... si le discussioni ci sono, si litiga, ma alla fine si cerca di superare i problemi insieme... il natale e le feste in generale, quest'anno mi fanno meno paura dell'anno scorso, mi sento più forte e più pronto a superarle...si a volte penso chissà cosa diranno di me i miei figli quando saranno più grandi e capiranno e allora vado in crisi, ma alla fine io cerco sempre di dargli il massimo, tutto me stesso e mi auguro che un giorno loro potranno accettare il tutto con serenità; anche il mio compagno con loro è splendido e loro lo adorano....dopo un periodo di relativa calma e tranquillità purtroppo sono iniziati i problemi anche con la mia ex, ma credo sia normale, spero solo che non si arrivi a procedimenti legali.....
ciao e a presto

zero
Messaggi: 28
Iscritto il: giovedì 12 maggio 2011, 12:16

Re: Crisi di un UOMO SPOSATO

Messaggio da zero » martedì 4 dicembre 2012, 18:59

Buona sera a Tutti
Da quanto tempo che non mi facevo sentire ... che tristezza.
Bad-Boy 71 ... che dirti ... tante le cose cambiate nella mia vita. Tanti i miei cambiamenti. Rileggevo i miei port pubblicati e la cosa più stupida che ho fatto è fare lo psicologo, per quello che avevo vissuto. quant'ero scemo!!!
Ti/Vi voglio raccontare tutto quello che mi è successo, adesso però nn riesco. :(
Ti chiedo solo di dare un occhiata RGR rete genitori rainbow. Io stavo impazzendo.
per caso vidi un video di un tizio sposato con figli che in televisione facendo coming-out, parlava per l'appunto, di genitori rainbow, persone che si scoprono omosessuali e decidono di non nascondersi, accettandosi e condividendo il loro vissuto. Scrissi subito una mail, ebbi risposta immediata; oggi mi trovo tanti amici genitori come me con la mia stessa storia. Mi è servito e serve molto anche ai coniugi. Ti farò sapere altro tra qualche giorno, ora nn riesco :(
Ciao a tutti. Con affetto zero.

bad-boy71
Messaggi: 93
Iscritto il: giovedì 26 maggio 2011, 16:14

Re: Crisi di un UOMO SPOSATO

Messaggio da bad-boy71 » mercoledì 5 dicembre 2012, 13:33

Ciao Zero, contento di leggerti e anche se breve; aspetot con ansia la tua prossima email; seguirò il tuo consiglio e andrò a dar eun occhiata a rgr.
Riguardo alla psicologo, anch'io sono stato in terapia per molti mesi, e comte te adesso tutto mi sembra sia stato così inutile.... tempo, denaro e discorsi vuoti che mi hanno aiutato ben poco perchè alla fine la forza la devi trovare dentro di te.
A presto

Rispondi