Ultime novità

La realtà dei gay, storie ed esperienze di vita gay vissuta
Machilosa
Messaggi: 385
Iscritto il: giovedì 7 luglio 2011, 22:56

Re: Ultime novità

Messaggioda Machilosa » lunedì 30 aprile 2012, 13:06

Che meraviglia! In bocca al lupo per tutto ciò che deve ancora venire!

Avatar utente
Telemaco
Amministratore
Messaggi: 682
Iscritto il: sabato 26 giugno 2010, 23:05

Re: Ultime novità

Messaggioda Telemaco » martedì 1 maggio 2012, 13:54

Che bello! Descrivi le tue sensazioni in una maniera davvero vivida e realistica, si vede che sono autentiche e forti! :)
# Non basta un giorno di freddo per gelare un fiume profondo.
(Gǔlǎo de zhōngguó yànyǔ)

pavloss
Messaggi: 192
Iscritto il: giovedì 5 maggio 2011, 12:08

Re: Ultime novità

Messaggioda pavloss » lunedì 9 luglio 2012, 19:39

Sono passati cinque mesi che stiamo assieme (il tempo corre veloce!).

Ci ritroviamo costantemente e ogni volta si rinnova l'incanto.
Sarà la fase dell'innamoramento, come si dice, ma lui è veramente felice e io lo sento da come mi accarezza, dalle vibrazioni che provengono dal palmo delle sue mani quando le passa lungo tutto il mio corpo.
Una carezza che ha l'amore dentro vibra tutta e le sue carezze sono esattamente questo!

Il mio è un angelo, non un ragazzo. E' in grado di scrivermi cose che - sono sicuro! - vive in modo intenso:

"Nei miei pensieri si compone la melodia dei tuoi sguardi e del tuo sorriso, e del tuo essermi vicino....la tua tenerezza arriva a commuovermi, è fatta della sostanza del cielo, di tutto ciò che di bello la vita manifesta e regala...".

E ancora:

"Tu mi rendi felice di esistere.....! Mi restituisci al mondo..... ricreandomi".

E di nuovo:

"Oggi stavo rievocando i momenti, gli episodi, le ore del nostro viaggio....una tenerezza tale mi avvolgeva al punto da sentire mancare il terreno".

Queste parole rivelano la sua anima, anima di ragazzo che non si avvicina a me per interesse o per motivi genitali ma che è tutto un fremito di affetto.
Averlo vicino anche per qualche ora mi da l'impressione d'essere in vacanza in un posto incantato, con quella sensazione trasognata di rilassatezza che questo può dare.

Quando stiamo assieme lo vedo letteralmente trasfigurato. Lui assicura che pure io lo sono. Non è un ragazzo portato a sorridere spesso, tende ad essere sempre piuttosto serio. Quando lo conobbi mi sembrava addirittura quasi appesantito (era appena uscito da una storia un poco infelice). Ma quando sta con me neppure si riconosce, se ha modo di vedersi velocemente su qualche specchio: sprizza luce dallo sguardo, sorride con il lieto e amabile sorriso di un bambino! Mi diverto a fissarlo negli occhi e mi ci perdo: vedo l'apparizione di un modo puro, lo sguardo intonso di un bambino amabile, semplice e genuino che mi osserva stupito, estasiato....

Ovviamente tutto questo ha conseguenze anche su di me. A livello personale mi sento molto più stabile: è come se camminassi con un paio di gambe in più. Sono molto sereno e vedo un senso perfetto nel mio esistere con lui. Nulla mi turba perché siamo vicini e quando non lo siamo fisicamente finiamo per pensarci spesso.

Esiste una compenetrazione di due esseri, di due vite quando la relazione è vera. Alla base di un vero amore, infatti, non può che esserci una vera relazione, con attenzione, prevenzione, sincerità e apertura l'uno per l'altro e molto equilibrio. Eppure, strano ma vero!, da parte sua esiste molta discrezione nell'usare il termine "amore". Lo sente come qualcosa di grandioso, da non abusare. Ma chi, meglio di lui, lo può mostrare?

Lascio queste righe nel forum non per vacuo bisogno di ostentazione ma per mostrare che l'amore gay, se obbedisce a certi criteri elementari, può veramente essere un mezzo di umanizzazione e di elevazione, come ogni vero amore.

Machilosa
Messaggi: 385
Iscritto il: giovedì 7 luglio 2011, 22:56

Re: Ultime novità

Messaggioda Machilosa » martedì 10 luglio 2012, 1:53

pavloss ha scritto:Ovviamente tutto questo ha conseguenze anche su di me. A livello personale mi sento molto più stabile: è come se camminassi con un paio di gambe in più. Sono molto sereno e vedo un senso perfetto nel mio esistere con lui. Nulla mi turba perché siamo vicini e quando non lo siamo fisicamente finiamo per pensarci spesso.


Mi hai emozionato con questa frase! Mi ci rivedo molto! Passati i mesi e precipitato di nuovo nel vortice dello studio e del lavoro, quasi mi dimentico di quanto sia migliorata la mia vita, rispetto a poco tempo fa! Grazie di avermelo ricordato! ;)

barbara
Utenti Storici
Messaggi: 2864
Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2010, 9:22

Re: Ultime novità

Messaggioda barbara » martedì 10 luglio 2012, 7:26

Sei fidanzato con un poeta Pavloss! Cavolo! avrebbe potuto postare qualche poesia pure qua! :) . Sono davvero contenta per te!
Come dici tu, essere innamorati ed essere corrisposti non è solo una fonte di felicità, ma è un'esperienza così intensa da trasfigurare una persona.
Sapere che quella persona ti ha scelto fra tutte le altre perchè ha trovato in te qualcosa che solo tu hai , sentire che sei amato esattamente per quel che sei restituisce bellezza alla tua persona , al tuo corpo come alla tua anima, al tuo modo di essere e di vivere. Così l'altro diventa uno specchio attraverso il quale puoi vedere te stesso con occhi completamente diversi.
Mi sembra anche che tu abbia trovato un ragazzo che ha la tua stessa sensibilità . Poter condividere tante cose , come state facendo , è un'esperienza davvero esaltante. :)

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5332
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Ultime novità

Messaggioda progettogayforum » martedì 10 luglio 2012, 9:53

Pavloss!! Che cose meravigliose!! Certo che l'amore gay esiste!! Ed è una cosa che veramente dà un senso alla vita, è per questo che privare le persone della posibilità di vivere questi sentimenti sulla base di preconcetti assurdi è veramente un crimine. Ecco, tu hai portato un esempio bellissimo di coppia gay e io di coppie gay così ne vedo sempre di più!

Avatar utente
serpentera
Messaggi: 430
Iscritto il: martedì 24 agosto 2010, 19:37

Re: Ultime novità

Messaggioda serpentera » martedì 10 luglio 2012, 10:51

Pavloss,auguri a voi e grazie della testimonianza che ci avete lasciato! E' davvero molto importante per chi si è scoperto da poco gay e magari ha ancora dentro di sé qualche pregiudizio che gli è stato inculcato dall'ambiente in cui vive!
Siete un esempio di amore puro,vi auguro tutta la felicità di questo mondo! :)

Avatar utente
FreedomTower
Messaggi: 137
Iscritto il: domenica 1 luglio 2012, 0:16

Re: Ultime novità

Messaggioda FreedomTower » martedì 10 luglio 2012, 12:08

Io non sarei mai riuscito a scrivere cos'è l'amore, ma forse tu ci sei andato realmente vicino.
Don't make me sad
Don't make me cry
Sometimes Love is not enough when the road gets tough
I don't know why

pavlosss
Messaggi: 62
Iscritto il: lunedì 6 agosto 2012, 14:23

Re: Ultime novità

Messaggioda pavlosss » lunedì 20 agosto 2012, 12:32

Da un certo momento in poi, quando si sta con un ragazzo per alcuni mesi, ci si sente talmente solidali con lui che non si può vivere senza pensarlo e desiderarlo in ogni momento.
L'amore in questo è un gran maestro: ti fa capire molte cose e, in un certo senso, ti fa trascendere te stesso.
Anni fa' non avrei mai immaginato di ringraziare Dio per aver ricevuto una creatura così tra le mie braccia. Forse anche a causa di una certa omofobia interiorizzata con la quale dividevo le mie convinzioni di fede dalla mia vita affettiva.
Oggi, invece, sento che quello che sto vivendo è forte, stabile, vero e si presenta come un autentico dono.
Mi sento profondamente unito a questo ragazzo e sento che da parte sua c'è il medesimo atteggiamento. Tutto questo ha fatto inevitabilmente spostare l'ago della bilancia dall' "io" al "noi". Non sono più tanto importanti certe questioni che mi sollecitavano nel passato (raggiungere un alto grado di studio, avere determinate cose) ma è divenuto molto importante vivere assieme nel tempo che abbiamo, scambiarci affetto, camminare tenendoci per mano.

Ho sperimantata, toccandola con mano, la delusione dei rapporti istituzionali, derivata dal fatto di confidare in persone che si ritiene "importanti", al punto che ora non m'importa più di loro (persone che spesso hanno un sterilità umana impressionante!).

E' a lui che guardo e che mi lego, lui che mi pare ogni giorno di più un dono che mi è stato posto nel cuore da Dio, il quale sa bene i miei sudori e le mie difficoltà nel vivere, lui che è continuamente una carezza del Cielo per me...

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5332
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Ultime novità

Messaggioda progettogayforum » lunedì 20 agosto 2012, 12:47

Che belle cose scrivi!! Volersi bene è l'unica cosa che dà un senso alla vita, si può realizzare in tanti modi e vivere una storia d'amore (perché di questo si tratta) con un ragazzo per un gay è un po' i sogno di una vita e questi sogni oggi si possono concretizzare. Il disagio per un gay non viene dal fatto di essere gay ma dal fatto di non poterlo essere!! In bocca al lupo ad entrambi!! E lo dico con partecipazione e con entusiasmo!!


Torna a “STORIE GAY VERE”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite