Una vita che mi ha segnato... ma che non mi ha abbattuto!

La realtà dei gay, storie ed esperienze di vita gay vissuta
Rispondi
Avatar utente
Glifo
Messaggi: 29
Iscritto il: domenica 26 agosto 2012, 22:53

Re: Una vita che mi ha segnato... ma che non mi ha abbattuto

Messaggio da Glifo » mercoledì 29 agosto 2012, 21:44

buona sera a tuti.... leggendo le risposte che mi avete dato, sono rimasto molto contento, perchè vedo che comunque ho fatto la cosa giusta a pubblicare la mia storia e sento che forse anche in voi è scattato un qualcosa che vi ha fatto capire che tutto non è impossibile, comunque se non avete capito qualcosa, se volete dei chiarimenti o semplicemente parlare io sono quì!
Caro Alyosha, vorrei dirti una cosa: sai non sempre nella vita si puo fare come si vuole, bisogna tenere conto che ci sono altre persone... oramai è passato troppo tempo e rinvangare una cosa del genere non ha più senso, perchè farebbe del male a me e farebbe del male a quelli che mi circondano, insomma distruggerei la mia famiglia, ucciderei i miei genitori dal dolore, poichè essi non hanno capito quello che stava accadendo e forse li indurrei a gesti folli nei confronti di mia sorella che , anche se indubbiamente si meriterebbe una lezione, comunque scommetto non capirebbe... inoltre io cosa otterrei, marchiato da un'orribile lettera scarlatta e non otterrei comunque giustizia..... alyosha, chio mi ridarà mai il tempo perso, chi riparerà le mie sofferenze..... quello che faccio oggi è andare avanti, affrontare i problemi uno alla volta e se posso aiutare chi mi sta a cuore! spero tu abbia capito e che leggerai questa risposta!
per tutti gli altri sono felice per quello che mi avete scritto, veramente felice, significa che ho ottenuto il mio scopo e spero di poter fare quattro chiacchiere in chat!
serpentera mio, sai in questi hanni sono diventato bravo a nascondermi e a recitare.... fingere che non sia successo niente e fingere di essere etero ( e i sarei meno degli attori del cinema.... bazzecole), comunque ho imparato che un sorriso è centomilavolte meglio di un pianto, se poi ci metti che sono sempre stato un po matto allora beh..... si spiega tutto! comunque grazie a tutti e spero che altri leggano e commentino!
Se non sai cosa fare e i pensieri si accumulano allora devi correre veloce, senza pensare, col cuore in gola e il vento che sferza il volto

sunshine86
Utenti Storici
Messaggi: 165
Iscritto il: giovedì 14 maggio 2009, 19:57

Re: Una vita che mi ha segnato... ma che non mi ha abbattuto

Messaggio da sunshine86 » lunedì 5 novembre 2012, 15:10

Un abbraccio, Glifo: sei un grande!!! ;)

Bellissimo quando scrivi:
Glifo ha scritto:non scoraggiatevi, abbiate fiducia, non subite la vita anzi vivetela ... se sentite che non avete forza dentro di voi allora dovete sapere che in realtà ne avete più di quanto pensate, se ritenete di non avere niente per cui lottare, lottate per voi stessi, lottate come ho fatto io, non sprecate niente, perché siete delle persone stupende migliori di quanto possiate mai immaginare e di certo superiori a coloro che vi feriscono e che vi fanno sentire l'anima di vetro e il cuore di sabbia ... voi siete ciò che di bello c'è in questo schifo di mondo e quindi lottate!
Sunshine86

Alyosha
Utenti Storici
Messaggi: 2410
Iscritto il: mercoledì 20 ottobre 2010, 0:41

Re: Una vita che mi ha segnato... ma che non mi ha abbattuto

Messaggio da Alyosha » lunedì 5 novembre 2012, 17:04

Glifo sono argomenti molto delicati per i quali vale la pena ascoltare piuttosto che consigliare cose. Sono contento che tu stia reaggendo in ogni modo e guadagnando un terreno in cui è possibile un nuovo inizio. Vedrai dopo cosa fare, sicuramente trovare un tuo equilibrio è necessario ed è quello che stai già provando a fare. Il tempo comunque non l'hai perso, le cose che hai fatto ti hanno portato qua. Tante cose dipendono da noi, altre purtroppo semplicemente ci succedono e occorre farsene carico in modo diverso. Sono uno di quelli che pensa che in genere non abbia senso avere rimpianti per cose passate, ma nel tuo caso a maggior ragione, visto che non ne sei in alcun modo responsabile... Probabilmente le cose che hai fatto erano le uniche che potevi fare. Insomma guarda avanti.... Sei un persona davvero in gamba!

Avatar utente
Glifo
Messaggi: 29
Iscritto il: domenica 26 agosto 2012, 22:53

Re: Una vita che mi ha segnato... ma che non mi ha abbattuto

Messaggio da Glifo » venerdì 30 novembre 2012, 22:04

Grazie a tutti per aver risposto..... da quando sono entrato nel forum le cose sono molto cambiate, ho incontrato molte persone con cui ho avuto più o meno feeling, quì come nella vita vera.
Sono nate delle amicizie e c'è stata qualche incomprensione e ora mi trovo in una situazione del tutto nuova anche per me, tale per cui mi sento di non aver buttato anni e anni di vita per niente.... forse c'è un cambiamento in atto e io ho deciso di non vivere passivamente questo cambiamento, ho deciso di farmi coraggio e viverlo!
Sapete forse è questo che ci ferma dal vivere...... vivere fa paura, uno vuole vivere ma in realtà ne è spaventato, perchè in fondo vivere porta a dei cambiamenti che dobbiamo accettare e che ci mettono in discussione.
Io l'ho fatto, ho visto una possibilità e la sto cogliendo e questa da i suoi frutti, indubbiamente sto trascorrendo il periodo più sereno e bello della mia vita
perchè....perchè non mi sento più solo!
Infine posso dire a chi legge che il nostro passato ci forgia come persone, come individui capaci di plasmare il nostro futuro, certo ci sembra impossibile ma io dico che alla fine il miracolo arriva per tutti e se non credete in queste cose, potete pensare che comunque quello che di buono fate agli altri vi verrà restituito, come è successo a me! ^_^
Non buttate via quello che siete!
un abbraccio,
Glifo

Glifo
Se non sai cosa fare e i pensieri si accumulano allora devi correre veloce, senza pensare, col cuore in gola e il vento che sferza il volto

clark68
Messaggi: 167
Iscritto il: venerdì 7 agosto 2009, 19:08

Re: Una vita che mi ha segnato... ma che non mi ha abbattuto

Messaggio da clark68 » sabato 1 dicembre 2012, 17:16

Ciao Glifo, :)
ho letto cio che hai scritto, le tue parole sono veramente belle La tua storia la tua esperienza mi ha commosso le tue parole piene di vita, di speranza e di amore. Oggi il mondo ha bisogno di sentire dire tutto ciò grazie perchè le hai dette sei veramente in gamba e coraggioso.
Il passato le sofferenze sicuramente toccano le nostre vite, ci condizionano ci fanno stare male, ci fanno piangere ma nonostante ciò bisogna farsi forza avere il coraggio di andare avanti, lottare, cio che hai fatto tu e sei strato vittorioso, una cosa bella che hai fatto credo è stata quello del perdono il perdono nei confronti di tua sorella che nonostante tutto il male che è stato tu hai cancellato ciò acquistando la libertà sentendoti libero di un peso che ora non hai più e cominciando una nuova vita ricca di amore e di vita in abbondanza credo che questo sia un miracolo della vita stessa come dici tu concordo pienamente in cio che scrivi:

"Infine posso dire a chi legge che il nostro passato ci forgia come persone, come individui capaci di plasmare il nostro futuro, certo ci sembra impossibile ma io dico che alla fine il miracolo arriva per tutti e se non credete in queste cose, potete pensare che comunque quello che di buono fate agli altri vi verrà restituito, come è successo a me! ^_^"

Grazie per la tua testimonianza un abbraccio :)
Clark

Rispondi