voglio muovrmi!

La realtà dei gay, storie ed esperienze di vita gay vissuta
Rispondi
giorgio82
Messaggi: 93
Iscritto il: lunedì 30 gennaio 2012, 1:28

voglio muovrmi!

Messaggio da giorgio82 » lunedì 19 novembre 2012, 18:52

Ciao a tutti. ho scritto un post un paio settimane fà nel qualle si evinceva chiaramente una certa confusione nella mia testa. Mi rendevo conto di dover fare qualcoa ,ma non capivo cosa, come con chi...
Credo di aver iniziato a sistemare alcuni tasselli.
intanto sono andato da una psicologa.Ci tornerò qualche volta,poi vediamo se riesce a farmi incanalare bene le idee.
Più una piccola serie di avvenimenti e confronti con amici su affettività/sessualità e rapporti interpersonali,m'hanno fatto vedere il mondo sotto un'altra prospettiva. Ho ripensato ai discorsi fatti con una serie di ragazzi gay della mia città negli ultimi mesi, confrontati con le necessità personali sessuali/affettive discusse con amici e genitori, confrontati con una serie di post di questo forum.
Credo che spessissimo nel mondo gay si viaggi su due paralleli diversi. Le necessità fisiche e le necessità affettive. Ancora più spesso credo che molte persone giungano a scoraggiarsi della possibilità di avere una vita normale e soddisfacente e cerchino semplicemente di soddisfare le proprie pulsioni sessuali, rimanendo,credo,con un senso di vuoto infinito.
Riassumerei così:"mi piace scopare,il mondo gay fa schifo,non ci si può relazionare" Credo di aver sentito 100000 volte frasi del genere.
Il problema in tutto ciò è che il mondo gay non è una cosa astratta,ma semplicemente siamo noi. Per cui credo che sia proprio ora di creare il mondo gay come piace a noi.
Per cui ho guardato per l'ennesima volta se nella mia città c'è qualche associazione seria di omosessuali. Ho digitato gay varese su google e il risultato è stato disarmante.
Dunque vorrei nei prossimi giorni contattare quelle 3-4 persone in gamba che ho conosciuto (uno è un mio amico che ho scoperto ierei essere gay, dopo che me l'ha presentato un sacerdote ottantenne amico dei miei genitori) e tentare di capire se si può creare qualcosa. Mi immagino un piccolo gruppo di persone che si incontra una sera a settimana a confrontarsi seriamente. Vorrei portare il concetto di questo forum nella vita reale. Mi piacerebbe alla lunga creare un sito su internet e pian piano diventare una realtà seria per la mia città.
Questo mi permetterebbe di coinvogliare le mie energie, soddisfare le mie necessità di conoscenza e confronto, incontrare personne e iniziare a svolgere un ruolo attivo sul territorio. Potrebbe mettere insieme una serie di ambizionei personali, di realizzazione come uomo, come gay, come cittadino attivo.

Non lo so...son solo idee, forse mi sbatterà la porta in faccia chiunque. Però sono idee che mi fanno star bene e mi danno una buona dose di carica.

voi cosa ne pensate?

Alyosha
Utenti Storici
Messaggi: 2410
Iscritto il: mercoledì 20 ottobre 2010, 0:41

Re: voglio muovrmi!

Messaggio da Alyosha » lunedì 19 novembre 2012, 19:32

Che è una bella idea. Ci penso da un pò ad organizzare incontri almeno regionali. Se si trovano referenti per ogni singola regione si può anche fare e sarebbe grandioso creare microgruppi regionali e ripetere in piccolo quello che succede a Roma, anche un paio di incontri l'anno basterebbero epr iniziare. Certo non siamo tutti dei piccoli Project e andrebbero studiate con molta, molta calma i passetti.

Avatar utente
massimino
Messaggi: 51
Iscritto il: martedì 13 novembre 2012, 23:30

Re: voglio muovrmi!

Messaggio da massimino » lunedì 19 novembre 2012, 19:37

Caro Giorgio,
la tua idea di portare nella vita reale il concetto che è alla base di questo forum mi piace tantissimo. Anch'io vorrei farlo: mi piacerebbe poter incontrare di persona tutti quanti voi e discutere dal vivo gli argomenti di questo forum. Purtroppo abitiamo molto lontani, altrimenti potresti star certo che io sarei un membro fisso di quell' incontro settimanale di cui parlavi.

Anch'io, nel fare una ricerca su internet, sono rimasto abbastanza deluso: a parte questo forum, gli altri siti sembrano essere finalizzati al puro soddisfacimento di un bisogno fisico impellente. C'è da dire che non mi ci sono mai iscritto, e quindi forse non dovrei giudicare; quella che ti riporto è solo una mia impressione, quindi prendila col beneficio del dubbio.

Alyosha, sarebbe magnifico! Mi prenoto un posto in prima fila per l' incontro campano!

guy21
Utenti Storici
Messaggi: 1014
Iscritto il: martedì 19 maggio 2009, 19:33

Re: voglio muovrmi!

Messaggio da guy21 » lunedì 19 novembre 2012, 21:30

giovani menti si muovono! :lol:
che dire ormai sono stato spodestato da promotore, eh ahimè passano gli anni!
comunque se ci credete, non arrendetevi e organizzate!
un consiglio non organizzate mega raduni, non avveranno mai, e ve lo dice uno che ha rotto le bip per molto tempo! :D

Giarrow
Messaggi: 26
Iscritto il: giovedì 8 novembre 2012, 12:22

Re: voglio muovrmi!

Messaggio da Giarrow » martedì 20 novembre 2012, 9:38

Grande giorgio82,

sapessi da quanto mi batto per una cosa del genere! Da diversi anni sono in prima linea per difendere il concetto che il mondo gay non è soltanto sesso ma anche tante altre cose. Poi però per diversi accadimenti, mi sono dovuto trasferire e quello che avevo cominciato a costruire dove vivevo, si è interrotto perchè non c'è stato chi aveva la forza e/o la volontà di continuare.

Mi propongo, se a qualcuno piace l'idea, per le Marche dove al momento vivo. Incontrarci senza impegno e vedere che succede. Un confronto costruttivo, come dice Giorgio82, senza aspettative nè preconcetti.
Anch'io mi sono fatto un giro in Internet dove però, purtroppo, solo il sesso e gli appuntamenti finalizzati a quello la fanno da padrone. sembra che il nostro mondo non sappia pensare ad altro. Letta così diventa squallida la Vita.
Nella regione in cui vivo al momento, tra parentesi, immagina che esiste solo un locale, in tutta la regione ripeto, dove solo una volta al mese, organizzano un incontro gay e per giunta... di streap tease e appuntamenti al buio. Decisamente edificante!

Ritengo che lo spirito con cui stai affrontando la faccenda ti faccia onore. Non lasciarti scoraggiare da quello che accadrà o da ciò che non accadrà. Vai avanti diritto per la tua strada, e per quello in cui credi, combatti ogni giorno (pacificamente si intende) e non lasciarti demolire mai. Diceva Lao Tse: Ogni grande viaggio comincia sempre con un piccolo passo". Tu l'hai fatto, anche se al momento solo nel prendere "la decisione", ed allora fai in modo che a quello ne seguano tanti altri. Però sappi che quanto più lontano vorrai arrivare tanti più passi dovrai fare. Io, anche se da lontano, sarò con te, sempre!

Un abbraccio

Alyosha
Utenti Storici
Messaggi: 2410
Iscritto il: mercoledì 20 ottobre 2010, 0:41

Re: voglio muovrmi!

Messaggio da Alyosha » martedì 20 novembre 2012, 13:10

Caro guy non credo proprio che qualcuno qua dentro abbia da essere spodestato, se ti piace l'idea ti annoveriamo tra i simpatizzanti. Il silenzio dei moderatori mi suggerisce che non sia così scontato dare questa virata al progetto e veo bene il perhè. Bisognerebbe raccogliere adesioni (evadere dall'anonimato), individuare un canale di comunicazione che sia il forum o la chat (trasformare il forum in un sito di incontri) e capire coem è tecnicamente possibile organizzare incontri senza mettere seriamente a repentaglio la privacy e la sicurezza di nessuno. Tutto ciò a Roma è avvenuto quasi spontaneamente, potendo essere sincero non so neanche io come ssarebbe posssibile scavalcare tutte queste difficoltà cercando di riproporre l'esperiemento nelle diverse regioni. So che anche a Milano si sono organizzati degli incontri, mi piacerebbe che qualcuno condividesse l'esperienza, ma sopratutto che i responsabili dicessero la loro, per quel che mi riguarda è essenziale che loro condividano la proposta, se la vedono concretamente attualizzabile. Per ilr esto è ovvio che nei limiti del mio tampo la disponibilità per la sicilia la do.

giorgio82
Messaggi: 93
Iscritto il: lunedì 30 gennaio 2012, 1:28

Re: voglio muovrmi!

Messaggio da giorgio82 » martedì 20 novembre 2012, 16:10

EI.ei....qui si fanno le cose in grande... Io in realtà non voglio spodestare proprio nessuno, pensavo ad una cosa mooolto più piccola, a partire dalle 3-4 persone in gamba che conosco della mia città, attuando con loro un confronto solido e cercando di riproporre il modello relazionale proposto dal progetto, senzacoinvolgere il forum. Anche perchè credo che si snaturerebbe parecchio l'idea del forum. Il forum può rimanere come ottimo appoggio di confronto sulla gestione della cosa, che certo dev'essere organizzata bene e ben blindata.

Detto ciò è poi chiaro che se dovesse nascere qualcosa di più ampio a livello regionale, io ci sono di certo.Lombardia presente.

Io peraltro non so niente degli incontri di milano, ai quali non mi spiacerebbe partecipare.

Alyosha
Utenti Storici
Messaggi: 2410
Iscritto il: mercoledì 20 ottobre 2010, 0:41

Re: voglio muovrmi!

Messaggio da Alyosha » martedì 20 novembre 2012, 16:34

Si hai ragione mi lascio sempre andare troppo è un mio difetto o forse pregio e in verità una cosa che ho in testa da un pò, aspettavo che qualcuno desse il là per lanciare la proposta. Non penso neanch'io a cose troppo complicate (non più complicate di andare a mangiare una pizza assieme per intenderci). Però serve comunque sapere chi e quando e qualcosina l'anonimato ne soffrirebbe.

guy21
Utenti Storici
Messaggi: 1014
Iscritto il: martedì 19 maggio 2009, 19:33

Re: voglio muovrmi!

Messaggio da guy21 » martedì 20 novembre 2012, 16:35

ma io scherzavo aloysha, tranquillo! :D
mi era venuto solo in mente quel periodo in cui rompevo spropositamente le bip, agli albori del forum, e leggendo quindi giorgio mi è venuto da ridere ripensando a quei momenti!XD
per il resto che dire ben vengano queste idee, per finire aloysha tu ti informi troppo! :lol:

Avatar utente
marc090
Amministratore
Messaggi: 888
Iscritto il: sabato 23 aprile 2011, 1:00

Re: voglio muovrmi!

Messaggio da marc090 » martedì 20 novembre 2012, 18:43

Il problema è questo: al fine di mantenere, così come tutti lo desideriamo, questo forum, si è dovuti scendere a piccoli compromessi. Il risultato piace, io personalmente, anche se ammetto che il mio parere possa essere di parte, trovo il forum un punto d'approdo, un punto di riferimento per un confronto in cui ci si risparmia ben poco.. Ma penso anche che questo forum non sarebbe così, se non ci fossero quelle limitazioni che sono imposte: la totale mancanza di profili, un sistema di messaggistica con accesso controllato, le norme rigide del regolamento...

Credo che sia un sistema che si tiene in equilibrio per rimanere unico così com'è, diverso dal più classico panorama italiano (a livello di Internet).

Per questo, direi che, Giarrow, non è il caso di proporre raduni per via ufficiale, una cosa sono quei gruppi che citavano guy e alyosha, che si formano limitatamente alle amicizie che si instaurano nel tempo, una cosa è la proposta di un raduno, che di base va contro le politiche e gli ideali di questo forum.

Vi confesso che piacerebbe anche a me poterci vedere tutti assieme, ma mi rendo conto che il rischio è una forte strumentalizzazione sia del forum che di questi incontri; o di tutto il progetto.

Mentre trovo l'idea di Giorgio82 assolutamente unica e apprezzabile, penso che cercherei di aiutarti se vivessimo nella stessa città :)
Per prima cosa portarono via i comunisti, e io rimasi in silenzio perché non ero un comunista. Poi se la presero coi sindacalisti, e io che non ero un sindacalista non dissi nulla. Poi fu il turno degli ebrei, ma non ero ebreo.. E dei cattolici, ma non ero cattolico... Poi vennero da me, e a quel punto non c'era rimasto nessuno che potesse prendere le difese di qualcun altro.
Martin Niemoller


Marc090 -- Amministrazione di ProgettoGay

Rispondi