Crea sito
 
Oggi è martedì 24 ottobre 2017, 0:33

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 4 di 7 [ 67 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: La mia vita è un fallimento
MessaggioInviato: sabato 23 novembre 2013, 20:53 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 6 novembre 2013, 3:39
Messaggi: 23
Condivido tutto quello che ti ha detto project caro 875, e se leggi la mia storia capirai che l'amore arriva davvero quando meno te lo aspetti ... naturalmente che sia poi rose e fiori è un altro discorso, ma credo che tu ora debba pensare ad altro, alle cose che puoi fare per te. E ricordati che non sei solo: in questo forum ci sono tante belle persone pronte a starti vicino, quindi CORAGGIO, ok? :D



_________________
"Esistono tanti tipi di famiglia... ma la famiglia vera è una sola: quella dove ci si sente amati e ci si sente a casa... e poco importa da chi o come essa sia composta."
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La mia vita è un fallimento
MessaggioInviato: sabato 30 novembre 2013, 11:05 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 febbraio 2012, 4:37
Messaggi: 383
Stamane mi sono alzato a fatica, reduce da una settimana stressantissima, e mentalmente solo con me stesso.
Ho difficoltà ad apprezzarmi, non capisco perché, in fondo Ho ottenuto qualcosa ma lo percepisco poco, vorrei correre ma non ho le scarpe, sono scalzo!

Ci sono situazioni che mi sembrano sfuggire di mano, cerco di non farmi paranoie, vorrei vivere serenamente, ma tante cose e nuove stanno accadendo che ho timore di sbagliare e perdere tutto, nuovamente.

Ho commesso già degli errori per me e con altri, forse naturali o innocenti o balordi, ma non posso tornare indietro, la perfezione non esiste...il tempo esiste e non so se è limitato o illimitato...mi sto sentendo male ma saranno nuove emozioni che vogliono esternare per farmi sentire bene finalmente con me e chissà, anche con gli altri!

Per adesso vivo la giornata e vedo altre persone vivere...io vivo in disparte per adesso.



_________________
Cambiare è difficile

Non cambiare è impossibile

Nel cambiare, ti ferisci, rimarrai ferito, rimarrai segnato e non potrai farne a meno

--------------------------------------------------------------------------------------

Essere come il caffè nei momenti più difficili.
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La mia vita è un fallimento
MessaggioInviato: sabato 30 novembre 2013, 11:23 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 30 marzo 2012, 18:40
Messaggi: 1386
875 ha scritto:
Ho difficoltà ad apprezzarmi, non capisco perché, in fondo Ho ottenuto qualcosa ma lo vedo poco, vorrei correre ma non ho le scarpe, sono scalzo!

Non apprezziamo quello che siamo riusciti ad ottenere perché vorremmo che la nostra vita cambiasse radicalmente, ma di botto... bisogna dare tempo al tempo... e soprattutto apprezzare quello che si è fatto... è come costruire una casa, è ovvio che dopo aver messo le fondamenta la casa non è finita, ma per finirla le fondamnta ci servono...
875 ha scritto:
Ci sono situazioni che mi sembrano sfuggire di mano, cerco di non farmi paranoie, vorrei vivere serenamente, ma tante cose e nuove stanno accadendo che ho timore di sbagliare e perdere tutto, nuovamente.

Allora... non farti prendere dall'ansia per il nuovo che sta arrivando, e soprattutto, perché devi per forza sbagliare? Perché già prima hai sbagliato? Trovami una persona che in vita sua non ha fatto errori...
Lo so che il nuovo spaventa sempre, ma se penso che tutto andrà sempre male è anche inutile che faccia qualcosa...
Sei già riuscito a ottenere dei risultati, e questi ti stanno dimostrando che la vita non fa sempre schifo, che si può vivere...

Un fortissimo abbraccio!!!!!

Isabella



_________________
Ogni sera quando mi ferisco una parte di me si chiede cosa stia facendo, ma io non so cosa risponderle. Guardo il sangue colare dalla ferita, colare a terra, goccia dopo goccia, come una clessidra.
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La mia vita è un fallimento
MessaggioInviato: domenica 1 dicembre 2013, 21:24 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5100
Condivido quello che ti ha scritto Isabella, aggiungo solo una cosa: concentrarsi al massimo sulle cose concrete!! Che presentano delle scadenze e degli appuntamenti che non devono essere rinviati. In parole povere: pensa a studiare!!
Un abbraccio e sotto col lavoro concreto!!



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La mia vita è un fallimento
MessaggioInviato: domenica 1 dicembre 2013, 22:34 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 dicembre 2012, 13:38
Messaggi: 268
Intanto non agitarti perchè le cose stanno cambiando, è una cosa normalissima che cambino e anzi è una cosa positiva e da cui puoi trarre cose positive. Si è vero che un po' d'ansia quando ci si trova in un periodo di scelte e cambiamenti è normale (anzi diversi studi ci dicono che è necessario per valutare e agire meglio) ma purchè non diventi una cosa che ti blocca in un nulla di fatto.
Visto che studi cerca di concentrarti specie su quello, è il tuo lavoro quindi devi dedicarci attenzione e fiducia perchè ti servirà per andare avanti nella vita, in tantissimi modi.
Gli errori, il tempo che passa...non restare troppo a rimuginare su queste cose, cerca di concentrarti sul presente ora, quando si è fragili mentalmente il futuro fa sempre paura e il passato diventa pesante, quindi premiati per i piccoli passi nel presente.



_________________
Il vero Io è quello che tu sei, non quello che hanno fatto di te. (P. Coelho)
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La mia vita è un fallimento
MessaggioInviato: domenica 29 dicembre 2013, 20:48 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 febbraio 2012, 4:37
Messaggi: 383
Ribadisco tutto...sono sbagliato, faccio le cose male, sto male.

Cambiare ambiente forse è stato un azzardo, per avere qualche prospettiva in più rimango comunque fermo...son tornato indietro per qualche giorno ed è stato devastantissimo...vorrei far male a chi mi fa del male, ma loro hanno una corazza io solo polpa...non esiste un vorrei, dove è la concretezza se non si è un po' calmi psicologicamente...mancano molte cose, è come stare in bilico sulla piramide al disopra di un vortice, di un burrone, di qualcosa di scuro...sono sempre più lento, sempre più bradipo, non ce la faccio..."stai accelerando troppo" mi dicono, ma dall' altra parte della medaglia è questo ciò che si vuole...il tempo, è questa la vita, il tempo, solo il tempo!
L' ho sprecato tantissimo e adesso ne pago tutte le conseguenze con annessi e connessi...cerco di ottenere qualcosa e qualcosa si ritorce...

vorrei sparire



_________________
Cambiare è difficile

Non cambiare è impossibile

Nel cambiare, ti ferisci, rimarrai ferito, rimarrai segnato e non potrai farne a meno

--------------------------------------------------------------------------------------

Essere come il caffè nei momenti più difficili.
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La mia vita è un fallimento
MessaggioInviato: domenica 29 dicembre 2013, 21:55 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5100
Dai 875!! che di cose ne hai fatte e ne fari tante!! Mi sa che l'aria di casa non ti fa troppo bene, ma tra poco tornerai nella città dove studi e troverai tutta un'altra atmosfera. Calmo!! Mi raccomando, non puoi pretendere che tutti capiscano il senso delle tue scelte, quello che conta è che siano veramente le tue e che tu le porti avanti senza farti spaventare. I momenti grigi arrivano e bisogna imparare a resistere e a guardare avanti!! Ti vorrei trasmettere tanta energia per guardare verso il futuro in modo positivo! Potrai trovare problemi e complicazioni, certo che potrai trovarli! E allora? Vuoi buttare via un progetto tuo per queste cose? ma proprio no!! Non ti fare demolire da nessuno e pensa positivo che anche se ti fanno discorsi scoraggianti le scelte di fondo sono le tue e nessuno ti potrà togliere la possibilità di fare quello che credi giusto per te.



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La mia vita è un fallimento
MessaggioInviato: martedì 31 dicembre 2013, 12:09 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 febbraio 2012, 4:37
Messaggi: 383
Giusto ieri ho parlato con il mio medico...ha cercato di tranquillizzarmi, abbiamo scherzato e riso assieme, però era sul momento...ci sono molte cose attorno a me che mi fanno pensare troppo e invece dovrei solo prenderle per mano e camminarci assieme...altre invece non dovrei manco considerarle perché non sono e non saranno mai parte della mia vita!
Non nascono l' odio per queste feste, e ancora di più lo provo in questo momento, in questo periodo, in questa situazione della mia vita!
E' terribile tornare indietro anche solo per poco, rimescolare tutte le proprie idee e scelte e cercare poi di riordinare...come un tornado che gira, strappa, spazza e rilascia tutto alle proprie spalle!

In questo momento sto cercando di rimettere in moto questa macchina scassata...più devastata da intemperie che dall' uso (poco e male) fatto!



_________________
Cambiare è difficile

Non cambiare è impossibile

Nel cambiare, ti ferisci, rimarrai ferito, rimarrai segnato e non potrai farne a meno

--------------------------------------------------------------------------------------

Essere come il caffè nei momenti più difficili.
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La mia vita è un fallimento
MessaggioInviato: martedì 31 dicembre 2013, 20:33 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5100
Dai, dai 875!! Cerca di guardare le cose costruttivamente e pensa soprattutto a studiare che è la cosa fondamentale, nessuna tempesta ti porterà via se avrai i piedi ben saldi per terra!! Buon Annno 2014 e metticela TUTTA!!!



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La mia vita è un fallimento
MessaggioInviato: sabato 11 gennaio 2014, 21:29 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 febbraio 2012, 4:37
Messaggi: 383
La mia tempesta è il tornado che mi trascina sbattendomi a destra e a sinistra...non trovo appiglio, sto cedendo...cose semplici per me sono difficili.
Vorrei strapparmi in due ed eliminare una parte, ma non so quale. Vorrei scavalcare ma è alto, dovrei abbatterlo l ostacolo ma non ho la forza...



_________________
Cambiare è difficile

Non cambiare è impossibile

Nel cambiare, ti ferisci, rimarrai ferito, rimarrai segnato e non potrai farne a meno

--------------------------------------------------------------------------------------

Essere come il caffè nei momenti più difficili.
Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 4 di 7 [ 67 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

cron
phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010