Un Amore senza tempo .

La realtà dei gay, storie ed esperienze di vita gay vissuta
Rispondi
Avatar utente
Leon
Messaggi: 25
Iscritto il: sabato 16 giugno 2018, 10:19

Un Amore senza tempo .

Messaggio da Leon » lunedì 5 novembre 2018, 21:29

Sapete fin da piccolino ho sempre vissuto in un mondo tutto mio, un po perche il mondo dove vivevo non mi piaceva e penso che tutto sia cominciato quando ho superato i 3 anni di età.
Sapete uno dei ricordi piu belli che ho del mio papa e della mia mamma e quando papa mi prese in braccio mettendomi sulle spalle ,eravamo al parco che affacciava su di un paesaggio enorme immersi nel verde e di fronte a me si vedeva il mare in lontananza ,
Avevo un palloncino colorato legato al polso mentre tenevo le mani sotto al collo di papa poggiandoci la testa sui sui capelli guardando avanti
Non so cosa successe in quel momento ma era una sensazione che non capivo ero felice come puo esserlo un bambino di 3 anni credo,avevo mangiato i cipster e le patatine che adoravo ,avevo camminato tenendo per mano i miei e non avevo un solo pensiero in testa ,a pensarci ora la sensazione era di malinconia perche sapevo che quel momento non sarebbe mai piu tornato, dai 4 in poi le cose cominciarono a degenerare senza che mene rendessi conto,niente mi era piu perdonato e i miei genitori diventarono freddi non che non lo fossero stati ,solo che ero troppo piccolo per capirlo cosi non ci pensavo, successivamente nello stesso periodo ho avuto una sorella,inutile dirvi il patatrak figlia femminna ecc ,gelosia uf manco a parlarne ,quello che non sapevo e che papa aveva perso il lavoro non lo vedevo mai perche si faceva il sedere quadruplo per portare il pane a casa , mamma lavorava e io mi ritrovai solo ,non che da piu piccolo non lo fossi stato ma non mene accorgevo ,poi arrivo mio fratello e anche qui altro patarak ma stavolta la botta fu piu forte , sapete i genitori amano i figli allo stesso modo e vero,ma E be ma fanno le preferenze e inevitabile ,e mio fratello prese il mio posto ,non che in principio tra me e papà ci fosse chi sa che filing,calcio in tv lavoro cibo questo era mio padre,e sinceramente odiavo guardarlo in tv preferivo giocarlo ma ero solo io ,non facevo finta di essere chi sa chi ,e per quello venivo escluso e non mene sbatteva piu di tanto,ma ero solo in casa e fuori,ero considerato strano adoravo leggere disegnare scrivere eccc pensate che ad 1 anno di età sapevo gia leggere ,mentre tutti leggevano i libri di favole io mi leggevo l enciclopedia britannica ,inutile dire che a differenza dei bambini che dicevano di essere stati portati dalla cicogna io rispondevo ma veramente sul libro dice ,era quella la frase che ripetevo piu spesso e puntualmente ero strano perche non ragionavo come gli altri ,
Poi inutile dirlo gli insegnati cominciarono a dire noi non possiamo stargli dietro corre troppo, insomma la mia non e proprio la famiglia felice del mulino bianco, crescendo poi venni rifiutato da 3 ragazze di cui mi ero innamorato , un dolore atroce e dissi ok non voglio mai piu nessuno accanto a me ,non che prima ci fosse qualcuno finite le superiori che furono un inferno visto che avevo 12 anni e gia feci il salto dalle medie ,grosso sbaglio ,quando il carattere si forma e diciamo che malgrado non fossi un attacca brighe ho dovuto tirare fuori le unghie e ruggire per difendermi ,visto che e una societa in miniatura la scuola pubblica,alle superiori poi uf certi coglioni integrali guarda,sono sempre stato un bastia contrario. finita la scuola cominciai a lavorare e cominciai a come dire cambiare modo di fare ,non mi andava di essere solo ma sul serio certi uomini sono proprio dei cavernicoli ok il rustico ma non aug aug fame aug agu calcio,abbiamo piu di un neurone attivo no parliamo e facciamo cose diverse no che palle ,
Cosi poco a poco mi rimase solo il lavoro e non volevo manco piu uscire di casa tanto cio che mi piaceva era tutto su di uno schermo,e questo e uno dei miei rimpianti , perche cio che mi piaceva necessitava di soldi che i miei non potevano permettersi e considerando che in questo schifo di paese devi lavorare e basta senza stop come uno schiavo e se fai un solo giorno di malattia per febbre a 40 ti lincenziano , e lo visto non avevo tempo per me ,cosi un giorno nel mio vagabondare in rete trovo un video sul tubo e di un gioco che adoro e decido di ascoltarlo,era un gioco nipponico che avevo uno stile grafico fantastico ,cosi lascio un commento e Dio solo sa quello che ok dal principio,scrivo il commento e comincia un botta e risposta di qualche mese ,quando alla fine decidiamo di diventare amici su facebook ,ok un salto nel buio pensai ma ok ,al epoca non capivo nulla di queste cose gay etero bisex ecc non mi facevo proprio il problema ,anzi non mi passava nemmeno per la testa una cosa simile ,era e lo ammetto un amicizia di convenienza lui aveva il gioco che mi interessava perche tra una parola e l altra la cosa era venuta fuori , cosi finalmente riesco a farmi passare il gioco e detto tra me e voi era un amicizia usa e getta ,non sono quel tipo di persona ma tu incontri qualcuno in rete e ti fidi ,dicevo tra me e me mal che vada lo blocco lo ignoro e ciao, ma malgrado avessi avuto il gioco c era qualcosa che non mi tornava ogni tanto mandava messaggi e io non rispondevo una su 100 ,e quando un giorno decisi ok elimino tutto e ciao mi scoccia sto tipo, mi trovai a parlare con lui come al solito non riscordo di cosa a dirla tutta ,ma cio che ricordo e che ad un certo punto lui che mi sorrideva dentro il suo cappottone nero comincia a correre ,che stai facendo gli dico e lui mi dice ,il telefono sta per scaricarsi devo correre subito a casa ,ma no gli rispondo che fai mi richiami non importa,no mi risponde lui voglio continuare a sentirti ,giuro in quel momento ho avuto un tonfo al cuore ,ancora adesso se ci penso mi viene voglia di piangere ecco lo sapevo quanto sono scemo, siggg scusate ,Lui voleva sentiere me voleva continuare a sentirmi ,nessuno in vita mia voleva o lo aveva fatto cosi,si stava facendo venire una trombosi per me ,quando arrivo su infilo subito la presa aveva il fiatone e gli ripetevo scemo e colpa mia mi sento in colpa scusami , e lui ma che non importa ,penso sia stato allora che dentro di me e nato qualcosa che non avevo mai provato prima ,e dentro di me ripetevo no E IMPOSSIBILE E ASSURDO NO NON E VERO, e invece si mi sentivo un verme cosi un giorno gli dissi senti ascolta devo dirti una cosa ,e cosi vuotai il sacco e gli dissi la verità e che mi dispiaceva,ma lui mi disse guarda che lo avevo gia capito sei trasparente complimenti per l onesta comunque ,cosi diventammo amici veri passarono altri mesi ed era bello ridere scherzare scrivere storie insomma Tommaso era un fantastico vero amico,poi un giorno lui si fa triste tutto serio serio e gli faccio ei che ce , e lui mi sfugge con lo sguardo ,ei tutto ok Tommy dai che ce, lui prende fiato e mi dice senti se ti dicessi che sono bisessuale che diresti , prrrrrrrrr hahahahah che scemo figurati se ci credo,no no no e vero giuro,guarda ok che mi pigli in giro di continuo ma a questa cazzata non ci credo ,cioe un bel ragazzo e tutto bisex ma col cavolo che ci casco,no e vero e sono fidanzato, e mi posta la conversazione che stava avendo con il suo ragazzo Gabriele ,be adesso ,ok e allora ,come allora lui mi fa ,non dici niente ?.be sono stupito ma ok ,sul serio ?.Ma certo ok mi hai spiazzato ma ti voglio bene lo stesso che cambia ,lui mi fa avevo paura che mi giudicassi male,Ma che sei il mio migliore amico e niente potra mai cambiare l opinione che ho di te, ed e vero anche ora ,cosi torniamo a parlare come al solito e non ci penso stiamo insieme ci divertiamo giochiamo eccc,fin che un po alla volta non capisco mi vengono crisi di gelosia ,cosa io geloso ma che nooooo e di cosa poi, del fatto che Gabriele e Tommaso stessero insieme ,non so perche ma li invidiavo e non capivo il motivo sapete quando senti che qualcosa dentro un po ti sfugge ,e poi un giorno capi Mi ero innamorato di lui,lo avevo negato tante volte a me stesso tanto che ho preso a craniate il muro per non pensarci,ma era cosi ero innamorato cotto ,penso di aver capito allora la mia sessualita ,anche se confusa perche per tutta la vita sei in un modo e poi ti trovi tutto sotto sopra ,insomma non vi dico le volte che ho cercato di dirgli cio che provavo sapete che succede il cuore ti sale in gola e poi batte forte sempre piu forte sempre piu forte il fiato si fa corto e come un cretino ARROSSIVO COME UN PEPERONE ,IL VISO E LE MANI DIVENTAVANO ROSSE PER L IMBARAZZO,tanto che lui mi ripeteva ei come stai ti senti bene Niko ,sarebbe il diminutivo di Nicola,poi un giorno giuro ero peggio di un gattino bagnato anche perche avevo una paura folle di dirgli la cosa ,poi lui mi fai Niko ei che ce ei cosa e quel muso lungo non mi fai un bel sorrisone dei tuoi,quando mi prendeva ingiro cosi ridevo come un pazzo e non la smettevo piu ma quel giorno volevo piangere .e dico se ti dico questa cosa giura di non ridere ok , altrimenti giuro che io siggggg scusate ok riprendo ,Ei Leone cosa ha questo leone oggi orsacchiotto che ce ,ok a quest ultima parola gentile sono crollato,mia madre non mi ha mai abbracciato in vita mia non piu di 10 volte , ne detto parole cosi dolci ,e non esagero e davvero molto austera penso sia questo che mi spinge ad amare chi ho di fronte senza pensare a nulla ,do e basta e infantile lo so ma ho sempre pensato che l amore se lo dai senza pretendere e sempre un bene anche se poi ci soffri ,ma per un attimo sei felice,cosi gli dico Mi sono innamorato di te ,lui mi sorride e io come uno scemo piango come una fontana rotta con la faccia tra le mani ,Lui mi fa lo avevo capito sai ,come sul serio ,certo si vede lontano un miglio sei piu trasparente del vetro ,diventai rosso ma ricevetti un 2 di picche doloroso come pochi ,ma non ostante tutto accettai il rifiuto sapete chi si accontenta gode ,e poi e meglio che perderlo persempre almeno ho un amico ,uno vero,cosi mi presento Gabriele ,io tra me e me pensavo se lui gli vuole bene devo volergliene anche io e la cosa giusta se a scelto tommasso significa che e una persona buona ,Devo ammettere che non ci misi molto a volergli bene meno di un secondo era dolce gentile intelligente e divertente ,e piaceva un sacco anche a me diventammo amici in tempo 0 , entrambi amavamo la stessa persona e quando entrammo in confidenza lui mi disse ,sai io pensavo che fossi piu piccolo di me e ti ho odiato pensavo che volessi portarmi via Tommaso,ma che dici Gabriele si e vero che mi piaceva ma e tuo e non potrei mai portartelo via sei tu la persona giusta per lui, quando mi sorrideva in quel modo dicendomi sai ti si legge dentro quando parli non riesci a dire balle ,cavolo anche tu ma sono cosi prevedibile ?.sei solo troppo buono ma sei un tenerone !.cavoli diventai rosso ma cosi rosso che mi stavo sentedo male ,e gli dissi sai tu sei CARINO UN SACCO E NON LO DICO PERCHE SIAMO AMICI MA PERCHE SEI TANTO GENEROSO MI PIACI TANTISSIMO E TI VOGLIO UN BENE ENORME ,lui arrossi a sua volta e mi disse sotto voce grazie avendo gli occhi bassi, col passare del tempo parlavamo sempre piu spesso divertendoci tra noi,naturalmente non sapevo che questo scatenava in Tommaso paura ,tanto che un giorno mi disse Ti prego non portarmelo via,Ma che dici Tommy lo sai che non potrei mai farlo e poi e di te che sono innamora emm cioe tranquillo,gia la cotta per lui non mi era ancora passata e confesso che nello stesso perido mi stavo anche anzi mi ero anche innamorato di Gabry ,avevo il cuore spaccato a metà assurdo prima un rivale poi un amico poi amore , devo essere impazzito No no no no noooooooooooooooo, e vai a craniate al muro ,e non scherzo lo fatto sul serio ero confuso e impaurito e pensavo che il modo migliore di smettere di pensare fosse farsi male cosi sarei stato distratto,ma che manco se fossi finito in terapia intesiva avrei smesso ,che cacchio uffa ma sono fuori come faccio ad amare 2 persone contemporaneamente questo non e mica e quasi magia jonny ,e invece e cosi ,naturalmente tutto questo avveniva tramite pc ,non vi dico il casino per chiudere e bloccare tutto e tutti e 2 ma il cuore era sempre piu forte e tornavo sempre indietro ,come un aragosta che cammina al rovescio,poi il grande passo vado a trovare Tommaso di persona e non vi dico quando lo visto lo preso in braccio davanti a tutti e lui impietrito a guardarmi e mi diceva ei no non piangere ora dai no no no no ,be parlammo per 5 ore buone tutti e 2 poi quando gli stavo dando un bacio sulla guancia lui ebbe paura e io dissi ei tranquillo solo questo smak , sono venuto per darti il tuo regalo di compleanno ,lo avevo comprato per lui e avevo anche fatto un telo personalizzato con le mie mani ci misi mesi ,lui appena lo vide mi prese per mano e cerco di portarmi dietro una colonna per baciarmi ma dissi ei che fai sei fidanzato ,e lui mi fa be sai io e Gabry non stiamo proprio insieme , cosaaaaa pensavo tra me ,mmm questa non mela conta giusta ma sela sera prima parlando con gabriele mi ha detto che stanno bene , mmmm questo mi fece capire che Tommy non e serio e come immaginavo i miei sospetti erano fondati ma ci arriveremo poi , lui capi anche se be sia gabry che tommy erano cambiati un po nei miei confronti dopo un gioco,un gioco molto sciocco che facevamo alle medie un po tutti a chi lo ha piu lungo, si si lo so lo so fa prima media ,ma una sera tutti e 3 metro da sarta alla mano misurammo in chat il pipino, e be loro 2 ,17 , 17 , io 25 ,non vi dico i loro sguardi libidinosi ,in principio non avevo capito che era libido pensavo ok mo mi sfottono come le ragazze delle medie dicendomi e troppo grande hahahaha ,da quella sera poi non vi dico quante immagini stupide ci scambiavamo, ma torniamo alla stazione del treno in toscana dove ho inconrtato Tommaso , e lui mi fa ok scusa tranquillo non volevo imbarazzarti,anche perche lui comincio a toccarmi e dire sai mi attizzi,inutile dire PAURA A 1000 E io che gli metto le mani a posto, ma e tutto ok anche se da quel momento lo visto con occhi diversi e non lo piu incontrato dal vero ,anche perche tu sei fidanzato e ti comporti cosi,mmm no non va ,cosi tornato a casa dico la cosa a Gabry tranquillizandolo ovviamente lui ci crede subito ma stranamente non abbiamo mai detto nulla sulla cosa ed e finita la , poi invece quest anno ho incontrato Gabry per la prima volta e stato un viaggio molto lungo 6 ore di treno e camminare nel buio della notte tra campi coltivati seguendo un sentiero di terra battuta fino ad arrivare in un paesino lombardo di 4 case incollate , e finalmente lo incontrato ci siamo salutati e anche a lui ho portato regali di compleanno arrossiva di continuo ma era gentile ,inutile dire che quando mi chiese se io e Tommy avessimo fatto cose io dissi la verita cioe che potrei cavalcare mandrie di unicorni , non so se conoscete la storia ma gli unicorni possono esser cavalcati solo da chi e vergine , puoi vederli fin che non hai mai dato un bacio e puoi cavalcarli se sei vergine , era scritto in una delle sagre di re artu questa cosa ,ma divago lui ride e gli metto al collo un ciondolo d ambra vera fatto da me ,e un peluche oltre che il suo ritratto ,non vi dico quanto fosse felice ,ammetto che tom e gabry si sono lasciati e che ora gabry sta con un altro , visto che anche io non parlo piu con tom da un po, vedete tommy non e cattivo ma vive nella menzogna si e svuotato i .... e alla fine non voleva una vita insieme con gabry anzi si e pentito di averglielo detto,ma dico io se ami qualcuno sul serio col passare di qualche anno e normale desiderare di sposarsi per vivere insieme ,io che ok sono il re delle vestali penso che se ami qualcuno sul serio anche senza farci nulla sei felice lo stesso ,fu anche per quello che dissi di no a Tommaso,pensavo che come me provasse la stessa cosa ma io non voglio stare con qualcuno perche vuole sfogarsi,Io VOGLIO CHE LUI STIA CON ME PERCHE SENZA DI ME NON CI SA STARE,e cosi che mi sentivo io con lui,non confondo il sesso con l amore,se ami il sesso e l ultima cosa che vuoi,parlare stare insieme coccolarsi penso sia la cosa migliore,ora gabry e una brava persona cosi come Tommy e anche lui quando mi ha visto dal vivo ha avanto richieste ,eppure non sapete che darei per capire se anche le sue sono proposte solo fisiche ,ma penso sia cosi e nulla ora da 3 anni ho 2 amici che be non penso mi abbiano mai amato come io amo loro,e questo da un lato e doloroso perche non penso mi ameranno come faccio io senza pretendere nulla .dal altro e una bella avventura anche se solo amici mi hanno fatto capire che ce un posto anche per me ,

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5382
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Un Amore senza tempo .

Messaggio da progettogayforum » lunedì 5 novembre 2018, 22:09

Leon, è una bellissima storia e anche molto particolare, è una storia d'amore nel senso più vero del termine ed è del tutto fuori da schemi prefabbricati di qualsiasi genere. Leggere il tuo post fa riflettere, dimostra che i sentimenti hanno una loro logica e non sono riducibili a regole astratte. Veramente una bellissima storia!

Andre72
Messaggi: 31
Iscritto il: martedì 8 maggio 2018, 17:22

Re: Un Amore senza tempo .

Messaggio da Andre72 » lunedì 5 novembre 2018, 22:41

molto commovente, si. E' piaciuta molto anche a me.

Avatar utente
Leon
Messaggi: 25
Iscritto il: sabato 16 giugno 2018, 10:19

Re: Un Amore senza tempo .

Messaggio da Leon » martedì 6 novembre 2018, 9:07

Vi ringrazio ,sapete confesso che se non fossi stato e lo sono anche ora innamorato penso che avrei fatto qualche sciocchezza ,l amore quello vero ce ma e raro,amare senza pretendere niente anche se ricevi pugnalate fa male ,e giuro e quello che mi succede ,ma non riesco a odiare non ci riesco proprio ,Come si fa a pensare al amore come a qualcosa di astratto ,be l amore per me e come il vento non puoi ne vederlo ne toccarlo ma lui ce lo senti ,L amore e proprio cosi non ha ne peso ne forma ne consistenza e nessuno lo ha mai visto con gli occhi ma cio non significa che non esista .

Si ok lo so lo so sono melodrammatico e noioso , Ma amare da lontano e forse la cosa piu difficile ,se ami e intedo amare sul serio ti accontenti di un sorriso di un abbraccio a vivere di riflesso ,perche malgrado tutto il dolore che mi provoca anche se un giorno si sposasse io non potrei cessare di amarlo ne oggi ne domani ne mai ,forse sarò all antica ce chi mi dice che dovrei dimenticarmi tutto ,ma CHI MOLTO AMA NON DIMENTICA ,come potrei.

Da un lato la fede mi ha sempre protetto specie perche avrei potuto commettere errori anche molto gravi,ma non lo mai fatto ,e come ho detto mi sento come una vergine vestita di bianco che tutti i giorni va in cima ad un monte per pregare prende l acqua e torna a casa avvolta nel suo mantello.
Di nome e di fatto e cosi ma potrebbe essere peggio quindi continuo la mia avventura a volte anche se chi abbiamo di fronte ci annoia o non ci piace non importa , e sempre meglio stare in compagnia che stare soli. che poi sta cosa del sei trasparente ti si legge in faccia come stai mela ripetono tutti ogni santo giorno ,anche se non esistessi dovrebbero inventarti , ma lo dicono solo per sfottere secondo me . :lol:

Avatar utente
agis
Messaggi: 1096
Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 22:27

Re: Un Amore senza tempo .

Messaggio da agis » martedì 6 novembre 2018, 13:11

Leon ha scritto:non che in principio tra me e papà ci fosse chi sa che filing,calcio in tv lavoro cibo questo era mio padre,e sinceramente odiavo guardarlo in tv preferivo giocarlo ma ero solo io ,non facevo finta di essere chi sa chi ,e per quello venivo escluso e non mene sbatteva piu di tanto,ma ero solo in casa e fuori,ero considerato strano adoravo leggere disegnare scrivere eccc pensate che ad 1 anno di età sapevo gia leggere ,mentre tutti leggevano i libri di favole io mi leggevo l enciclopedia britannica
<3 <3 ma che bravo e studioso giovine ^_^ ... in inglese? 8-)

Avatar utente
Leon
Messaggi: 25
Iscritto il: sabato 16 giugno 2018, 10:19

Re: Un Amore senza tempo .

Messaggio da Leon » martedì 6 novembre 2018, 15:31

Insomma :D avrei voluto approfondire ma i tempi e i soldi erano cio che erano ci sono limiti che per esser superati richiedono aiuto-

Avatar utente
agis
Messaggi: 1096
Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 22:27

Re: Un Amore senza tempo .

Messaggio da agis » mercoledì 7 novembre 2018, 0:42

Leon ha scritto:Insomma :D avrei voluto approfondire ma i tempi e i soldi erano cio che erano ci sono limiti che per esser superati richiedono aiuto-
Vabbè vabbè quante storie la gioventù d'oggi tzè! 8-) Sei chiaramente il primogenito di una nobile famiglia decaduta di otarie ursine d'ascendenza islandese ramingo dalle nostre parti sotto le mentite spoglie di un leone terricolo. In quanto al tuo povero babbo presentagli le mie condoglianze. Ci avrei voluto veder te al suo posto a pagarsi le rate pure per l'enciclopedia britannica in inglese! No, dico, che tempi! L'avevi preso per un fenicottero rosa appollaiato su un parafulmine durante un temporale? Vabbè vabbè salutami Martin quando lo vedi che forse ti perdono ^_^

Rispondi