Crea sito
 
Oggi è martedì 24 ottobre 2017, 4:19

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 2 di 4 [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Un mese di cambiamenti, 2014 da "paura" - La mia storia
MessaggioInviato: venerdì 24 gennaio 2014, 21:41 
Membro dello Staff

Iscritto il: venerdì 24 gennaio 2014, 1:14
Messaggi: 215
Grazie ad entrambi per le vostre risposte!

Ciao ema, ho pensato anche io a volte che l'amico di P fosse P, ha comunque una percentuale di possibilità, non posso negarlo. Io credo, però, di avere un problema. Un altro ragazzo che ho conosciuto in quella chat, M, mi ha detto che secondo lui io provo tanto affetto, troppo, anche se magari non lo è, per le persone che iniziano a circondarmi e ad essere aperte con me, perchè non avevo nessuno, e l'idea di avere un amico che potesse conoscere anche quel lato di me, mi ha sempre spinto ad essere troppo sincero e troppo aperto, come se fossi un libro da leggere. Per quanto riguarda i fuochi d'artificio, beh è proprio a quello che allude il titolo del post. La cosa più strana e che ho cominciato l'anno con quell'augurio per me e per tutti, e da lì è cominciato tutto.... e siamo solo alla terza settimana di gennaio!

Ciao barbara, per me è la stessa cosa. Devo ancora finire la mia storia, ma posso dirti che quello che spero è che io possa riprovare quelle emozioni, ancora più intensamente, e spero che accada per qualcuno che ricambi a pieno tutto quello che io do di me, perchè in tutti i rapporti che ho, anche di amicizia, io cerco di dare sempre tutto quello che ho dentro. Questa è una cosa tanto positiva, ma anche negativa. Non mi sono riconosciuto nemmeno più, sapevo che avrei avuto un esame dopo poco, eppure non ho studiato per una settimana, il che andava anche contro alcuni ideali in cui credo. Per la prima volta avevo deciso di dedicarmi all'amore invece che allo studio e al lavoro, e non mi pento per niente di quello che ho fatto. In ogni caso P con la sua presenza/assenza ha cambiato tanto la mia vita!



_________________
Tentare è sempre meglio che scappare.
Tentare per non rimpiangere.
Tentare per sorridere.
Tentare con coraggio.
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un mese di cambiamenti, 2014 da "paura" - La mia storia
MessaggioInviato: venerdì 24 gennaio 2014, 21:46 
Utenti Storici

Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2010, 9:22
Messaggi: 2861
Stai dicendo che in un certo senso ti ha insegnato a innamorarti ?
Capisco allora che provi per lui una sorta di gratitudine, come se ti avesse liberato da un eccessivo controllo di te stesso o svegliato da un letargo.
Certo sarebbe stato peggio se tu , per evitare di soffrire, ti fossi negato questa possibilità. Innamorarsi è come vedere il mondo a colori. Dopo che l'hai provato, il bianco e nero non ti basta più!


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un mese di cambiamenti, 2014 da "paura" - La mia storia
MessaggioInviato: venerdì 24 gennaio 2014, 21:52 

Iscritto il: giovedì 5 settembre 2013, 13:40
Messaggi: 142
Scusate ragazzi se mi intrometto, potrei sembrare la "pecora nera" della situazione... ma come ci si può innamorare di una persona che non si ha MAI visto? Come ci si può fidare di un ragazzo che senza nemmeno aver incontrato l'altro, dice che forse si è preso una cotta per lui? Capisco l'interesse, però tra il virtuale è il reale, un po' di differenza c'è... Ora insultatemi pure :mrgreen:


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un mese di cambiamenti, 2014 da "paura" - La mia storia
MessaggioInviato: venerdì 24 gennaio 2014, 22:06 
Utenti Storici

Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2010, 9:22
Messaggi: 2861
Capita eccome! conosco diverse persone a cui è successo.
Per certi versi l'innamoramento "fantasmatico", come viene chiamato, può essere molto intenso, proprio perché l'altra persona immaginiamo come noi la desideriamo. In fondo ci innamoriamo dell'idea che abbiamo di quella persona.
Sto parlando di persone che non si sono proprio mai viste, nemmeno in web cam.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un mese di cambiamenti, 2014 da "paura" - La mia storia
MessaggioInviato: venerdì 24 gennaio 2014, 22:10 
Membro dello Staff

Iscritto il: venerdì 24 gennaio 2014, 1:14
Messaggi: 215
Si barbara è esattamente così. Nonostante tutto grazie a lui ho conosciuto una parte di me che non conoscevo. Ero arrivato anche al punto di pensare che ero quasi incapace di provare queste mozioni, ragion per la quale c'è stato un periodo in cui mi sono buttato anche giù.

Ciao Diabolik85, voglio dirti che in ogni caso rispetto il tuo pensiero, e vorrei che non ti facessi nessun problema nel dirmi quello che pensi, nessun insulto, non ti preoccupare! Credimi quando ti dico che la pensavo come te fino ad un mese fa. Pensavo che una di queste storie si potesse solo leggere nei libri, o che comunque non fosse possibile. Eppure a me è capitato. Io non so se amavo P, ma posso dirti con certezza che quello che ho provato per lui non lo avevo MAI provato per nessun'altro.



_________________
Tentare è sempre meglio che scappare.
Tentare per non rimpiangere.
Tentare per sorridere.
Tentare con coraggio.
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un mese di cambiamenti, 2014 da "paura" - La mia storia
MessaggioInviato: venerdì 24 gennaio 2014, 22:29 

Iscritto il: giovedì 5 settembre 2013, 13:40
Messaggi: 142
Mah, guarda... anche a me è successa una cosa così eh, non credere che tu sia l'unico :mrgreen: sono pure sognatore... però avevo 15 anni. Poi mi capita tuttora di incrociare qualcuno con cui intavolo diversi discorsi e noto che c'è una particolare sintonia ma... dopo aver chattato per mesi con quello che pensavo potesse essere il ragazzo della mia vita e dopo averlo visto... bhè, il mondo mi è crollato addosso :mrgreen: sono bastati 30 secondi per capire tutto. Il problema è la chimica, non il resto. Il mio "insultatemi pure" era ironico.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un mese di cambiamenti, 2014 da "paura" - La mia storia
MessaggioInviato: venerdì 24 gennaio 2014, 22:39 
Utenti Storici

Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2010, 9:22
Messaggi: 2861
secondo me capita almeno una volta a tutti e funziona un po' da vaccinazione.. perché poi si impara a restare in stand by in attesa di conoscere di persona chi c'è dall'altra parte.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un mese di cambiamenti, 2014 da "paura" - La mia storia
MessaggioInviato: venerdì 24 gennaio 2014, 22:45 
Membro dello Staff

Iscritto il: venerdì 24 gennaio 2014, 1:14
Messaggi: 215
Si penso che tu abbia ragione, però credimi che in un momento di forte solitudine che ho provato, quelle emozioni mi hanno fatto sentire vivo. Sono circondato di tante persone che mi vogliono bene, non parlo di solitudine fisica. Mi riferisco al fatto che comunque io sento di indossare una maschera nello stare con tutti, perchè alla fine io porto una maschera che non faccia capire agli altri quello che sono. Non riuscivo a credere che fuori da quel sito c'è un mondo, perchè comunque io non sono dichiarato, molti altri ragazzi della mia età non lo sono. E io non ho avuto molta possibilità di farmi avanti nel provare queste cose, cosa che invece ho provato verso un ragazzo gay dichiarato in un ambiente di ragazzi gay o bisex che offriva quel sito.



_________________
Tentare è sempre meglio che scappare.
Tentare per non rimpiangere.
Tentare per sorridere.
Tentare con coraggio.
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un mese di cambiamenti, 2014 da "paura" - La mia storia
MessaggioInviato: venerdì 24 gennaio 2014, 22:55 
Utenti Storici

Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2010, 9:22
Messaggi: 2861
Mi fai ricordare che da giovane mi innamorai di un ragazzo che viveva da solo (io vivevo ancora coi miei) , e col senno di poi pensai che forse in lui avevo visto il simbolo della vita che avrei voluto avere e che proprio questo lo aveva reso così speciale ai miei occhi.
Non so se c'entra o meno, ma mi è venuto questo ricordo.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un mese di cambiamenti, 2014 da "paura" - La mia storia
MessaggioInviato: venerdì 24 gennaio 2014, 23:00 
Membro dello Staff

Iscritto il: venerdì 24 gennaio 2014, 1:14
Messaggi: 215
Si per me è stata la stessa cosa. Io con lui riuscivo ad immaginarmi felice. Pensavo che avrei potuto gridare al mondo quello che ero e che potevo e volevo girare liberamente per strada con lui, mano nella mano, nella libertà che hanno e che devono avere tutte le coppie! Per me era solo di vitale importanza che lui fosse affianco a me, tutto il resto sarebbe stato in secondo piano.


Ultima modifica di Chrono il venerdì 24 gennaio 2014, 23:02, modificato 1 volta in totale.


_________________
Tentare è sempre meglio che scappare.
Tentare per non rimpiangere.
Tentare per sorridere.
Tentare con coraggio.
Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 2 di 4 [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

cron
phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010