Crea sito
 
Oggi è lunedì 20 novembre 2017, 19:32

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 2 di 4 [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Amicizia o qualcosa in piú??
MessaggioInviato: mercoledì 29 gennaio 2014, 0:07 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 aprile 2011, 1:00
Messaggi: 888
Cita:
Il problema delle domande chiare è che non sempre si riescono ad avere risposte chiare... per un motivo semplicissimo, che la sessualità non è così semplice da definire, e magari a una persona anche l'etichetta di “bisessuale” può essere limitante...


Infatti Isabella, non mi riferivo alle sue risposte, a quelle che lui sente dentro di se, ma ai perché delle sua azioni, quando arriva ad essere ambiguo.
Prendere posizione significa interrompere quell'atteggiamento, una volta che si è riconosciuto e chiedergli <mi spieghi perché l'hai fatto?> senza affidarsi a troppi relativismi.

Perché le conseguenze son anche quelle a cui si riferiva confusion "Quindi anche con me vorrebe solo una "botta e via" chiamiamola cosi.. "; a questo punto confusion, sarebbe alla sua mercé, con tutte le possibilità di scelta sull'evoluzione di un qualsivoglia rapporto, affidate esclusivamente a questo ragazzo.



_________________
Per prima cosa portarono via i comunisti, e io rimasi in silenzio perché non ero un comunista. Poi se la presero coi sindacalisti, e io che non ero un sindacalista non dissi nulla. Poi fu il turno degli ebrei, ma non ero ebreo.. E dei cattolici, ma non ero cattolico... Poi vennero da me, e a quel punto non c'era rimasto nessuno che potesse prendere le difese di qualcun altro.
Martin Niemoller


Marc090 -- Amministrazione di ProgettoGay
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amicizia o qualcosa in piú??
MessaggioInviato: mercoledì 29 gennaio 2014, 11:57 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 30 marzo 2012, 18:40
Messaggi: 1386
O questo ragazzo vuole solo divertirsi con confusion, oppure, questo ragazzo è “confuso” nel senso che ci fa piacere poter “giocare” con confusion, ma non se la sente di darsi un’etichetta, non vuole appiccicarsi un qualcosa che lo possa legare a un modo di essere… molte volte si ha il bisogno di un contatto fisico che non arrivi al punto di un rapporto sessuale… questo per più motivi: perché ci fa piacere ricevere attenzioni, perché una persona ci piace ma non sappiamo se ne siamo innamorati e molte volte non abbiamo neanche voglia di stare lì a pensarci su, ma questo perché c’è sempre questa confusione fra “infatuazione”, “cotta”, e “amore”…
Più che una “botta e via”, Io vedo il comportamento di questo ragazzo molto come un gioco:
Confusion94 ha scritto:
dato che mi provocava e non la smetteva dopo i miei numerosi interventi sono andato da lui gli ho abbasato gli slip e lo sculacciato con tutta la forza che avevo.. Lui ha iniziato a ridere, dopodiche ha continuato a provocarmi e dopo aver ignorato nuovamente i miei avvertimenti sono tornato a sculacciarlo una seconda volta.

Altro punto:
Confusion94 ha scritto:
Ma comunque il fatto che non voglia fidanzarsi perchè non se la sente mi puzza.. D'altra parte sono passati due anni da quando è stato fidanzato.. Gli ci vuole cosi tanto?? Poi dice che cerca il colpo di fulmine.. Fino ad ora non l'ha mai avuto.. O forse sii..

Teniamo a mente che il fidanzarsi con una ragazza e con un ragazzo sono due cose totalmente diverse… per molti il fatto di ammettere di essere gay non è una passeggiata… molte volte non sappiamo neanche noi “cosa siamo”…



_________________
Ogni sera quando mi ferisco una parte di me si chiede cosa stia facendo, ma io non so cosa risponderle. Guardo il sangue colare dalla ferita, colare a terra, goccia dopo goccia, come una clessidra.
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amicizia o qualcosa in piú??
MessaggioInviato: mercoledì 29 gennaio 2014, 20:55 

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 22:05
Messaggi: 232
Concordo perfettamente con quando scritto da Isabella. Molto acuta in questo caso. Credo alla fine sia poco importante attribuire una etichetta a questo ragazzo. Io direi goditi questo rapporto senza crucciarti troppo di definirlo: in una qualche maniera alla fine si risolverà.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amicizia o qualcosa in piú??
MessaggioInviato: giovedì 30 gennaio 2014, 1:50 

Iscritto il: lunedì 1 luglio 2013, 1:52
Messaggi: 22
k-01 ha scritto:
Concordo perfettamente con quando scritto da Isabella. Molto acuta in questo caso. Credo alla fine sia poco importante attribuire una etichetta a questo ragazzo. Io direi goditi questo rapporto senza crucciarti troppo di definirlo: in una qualche maniera alla fine si risolverà.


Bhe si alla fine non è importante dargli un ettichetta, la cosa chiara è che vuole qualcosa da me.. Ma non ho ancora capito cosa!! Secondo voi se mai si presenterà l'pccasione di averci un rapporto, dovrei starci o dovrei fermarlo? Da una parte mi darebbe fastidio l'essere sfruttato ma dall' altra però alla fine avrei la mia prima volta con un ragazzo di cui mi fido e anche stra bono!! :P XD


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amicizia o qualcosa in piú??
MessaggioInviato: giovedì 30 gennaio 2014, 10:20 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 30 marzo 2012, 18:40
Messaggi: 1386
Cita:
Secondo voi se mai si presenterà l'pccasione di averci un rapporto, dovrei starci o dovrei fermarlo?

Allora... questa è una cosa che ti devi sentire tu... non ha senso dirti di farlo, come non ha senso dirti di non farlo, perché non viviamo le emozioni che vivi tu con questo ragazzo...
Cita:
Da una parte mi darebbe fastidio l'essere sfruttato ma dall' altra però alla fine avrei la mia prima volta con un ragazzo di cui mi fido e anche stra bono!! :P XD

Attenzione!!!!!! un rapporto sessuale si fa in due!!!!! Se tu non he hai voglia, o non te la senti, o altro, lo dici chiaramente!!!!! evitiamo di fare la cazzata del: “Ma se non lo faccio lui mi lascia… Ma se non la faccio poi non so se mi vuole ancora bene…”, e se lui queste cose non le capisce, sono fatti suoi... in un rapporto di qualsiasi tipo, ci deve essere il rispetto!
A parte il fatto della “prima volta”... il sesso va fatto perché è una cosa di cui ci sentiamo pronti a farlo, la fiducia sola è essenziale, ma non basta...



_________________
Ogni sera quando mi ferisco una parte di me si chiede cosa stia facendo, ma io non so cosa risponderle. Guardo il sangue colare dalla ferita, colare a terra, goccia dopo goccia, come una clessidra.
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amicizia o qualcosa in piú??
MessaggioInviato: giovedì 30 gennaio 2014, 15:24 

Iscritto il: lunedì 1 luglio 2013, 1:52
Messaggi: 22
IsabellaCucciola ha scritto:
Cita:
Secondo voi se mai si presenterà l'pccasione di averci un rapporto, dovrei starci o dovrei fermarlo?

Allora... questa è una cosa che ti devi sentire tu... non ha senso dirti di farlo, come non ha senso dirti di non farlo, perché non viviamo le emozioni che vivi tu con questo ragazzo...
Cita:
Da una parte mi darebbe fastidio l'essere sfruttato ma dall' altra però alla fine avrei la mia prima volta con un ragazzo di cui mi fido e anche stra bono!! :P XD

Attenzione!!!!!! un rapporto sessuale si fa in due!!!!! Se tu non he hai voglia, o non te la senti, o altro, lo dici chiaramente!!!!! evitiamo di fare la cazzata del: “Ma se non lo faccio lui mi lascia… Ma se non la faccio poi non so se mi vuole ancora bene…”, e se lui queste cose non le capisce, sono fatti suoi... in un rapporto di qualsiasi tipo, ci deve essere il rispetto!
A parte il fatto della “prima volta”... il sesso va fatto perché è una cosa di cui ci sentiamo pronti a farlo, la fiducia sola è essenziale, ma non basta...


Non avevo mai pensato che se nn lo avessi fatto lui non mi avrebbe più voluto bene.. Alla fine.non stiamo neanche insieme.. Semplicemente ho pensato che mi darebbe un po fastidio farlo sapendo che lui lo farebbe solo per divertirsi.. Ma alla fine ci andrei bene anche io.. Quindi lo farei anche..


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amicizia o qualcosa in piú??
MessaggioInviato: giovedì 30 gennaio 2014, 19:01 

Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 22:05
Messaggi: 232
Cita:
la cosa chiara è che vuole qualcosa da me.. Ma non ho ancora capito cosa!!


Quello che vuoi tu però dovresti saperlo, e tanto ti basta per sapere come agire. ;)


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amicizia o qualcosa in piú??
MessaggioInviato: martedì 11 febbraio 2014, 16:13 

Iscritto il: lunedì 1 luglio 2013, 1:52
Messaggi: 22
Salve ragazzi.. Vi scrivo dicendovi che stanotte è sucesso di nuovo.. Speravo di passare a qualcosa di più concreto.. Ma purtroppo non ci sono riuscito.. glielo fatto capire però non si è mosso. Ora mi ritrovo qui confuso e arrabbiato.. Con un grande senso di vuoto.. Ormai penso che anche gli abbracci fossero solo un fatto di comodità.. Infatti dice che sta comodo.. Bhoo


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amicizia o qualcosa in piú??
MessaggioInviato: martedì 11 febbraio 2014, 19:02 
Utenti Storici

Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2010, 9:22
Messaggi: 2861
Forse anche tu non sai bene se la cosa ti dà veramente fastidio o no. Voglio dire , non mi pare che ti crei disagio il fatto in sé, ma il pensiero che lui ti stia usando. Quindi da un lato vorresti farlo e dall'altro non lo vorresti.
capisco bene che questa indecisione ti renda anche arrabbiato con te stesso magari e anche con lui. ma se lui non è pronto a qualcosa di diverso, sta solo a te decidere cosa fare.
personalmente credo che ognuno debba essere libero di scegliere se voglia far sesso anche in mancanza di una relazione vera. Non ci vedo nulla di male nel farlo , se è un'esigenza di entrambi. Però se una persona poi ci sta male oppure se uno dei due illude l'altro, allora secondo me è saggio evitarlo.
Insomma penso , se non ci si fa del male e non si fa del male ad altri, anche il sesso occasionale può avere il suo senso, ma mi pare che tu con lui non sia abbastanza sereno in proposito.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Amicizia o qualcosa in piú??
MessaggioInviato: martedì 11 febbraio 2014, 21:17 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 30 marzo 2012, 18:40
Messaggi: 1386
Cita:
Speravo di passare a qualcosa di più concreto.. Ma purtroppo non ci sono riuscito.. glielo fatto capire però non si è mosso.

Non ho capito bene a cosa ti riferivi intendo che speravi di passare a qualcosa di più concreto ( :oops: ), però penso che per questo ragazzo la situazione vada bene così come è, non nel senso che si vuole approffittare di te, ma perché non sente il bisogno di dare un'etichetta al vostro rapporto... e mi rendo conto che questa cosa può essere frustrante, però molte volte non sappiamo nemmeno noi dare un nome a quello che proviamo...



_________________
Ogni sera quando mi ferisco una parte di me si chiede cosa stia facendo, ma io non so cosa risponderle. Guardo il sangue colare dalla ferita, colare a terra, goccia dopo goccia, come una clessidra.
Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 2 di 4 [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010