Crea sito
 
Oggi è sabato 25 novembre 2017, 0:27

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Il mio migliore amico è gay?
MessaggioInviato: venerdì 22 agosto 2014, 0:51 

Iscritto il: venerdì 22 agosto 2014, 0:36
Messaggi: 2
Ciao a tutti.
Non sapete quanto desideravo un posto del genere, finalmente l'ho trovato, sperando che mi sia di aiuto...
Sono 4 giorni che sento il bisogno di sfogarmi,dovevo trovare un modo per farlo!
Innanzitutto io sono gay ma non lo sa nessuno, solo io. Vi racconto la mia vicenda di qualche giorno fa, serata tra amici, rimango a dormire a casa del mio migliore amico, tipo etero davanti a tutti, dormiamo nello stesso letto matrimoniale, dopo un'oretta che si è addormentato, non ho ancora preso sonno, avevo le palpitazioni, stavo sveglio non riesco ad addormentarmi, inutile dire che già altre volte ho dormito con lui, è come un fratello ma mi attrae fisicamente, detto questo, non ci ho mai provato o che, per paura che mi scopra o che possa in qualche modo danneggiare la nostra bella amicizia che dura da tanti anni. Ma quella sera, lui in mutande dorme nel letto,pensa che io dormo beatamente, cosa non vera,lui eccitato, toglie lo slip. Mi ritrovo che mi prende la mano e me la ritrovo sul suo membro, si quello che ho magari sognato nei miei sogni proibiti stava accadendo, lui si stava masturbando con la mia mano, io naturalmente facevo finta di dormire, mi sono detto preso da qualche sogno hot ci sta... ok... no se non fosse successo quello che è successo dopo... quando me lo sono ritrovato in bocca... si lui nella notte non ha avuto nessun timore, preso dall'eccitazione, di fare una cosa così " pericolosa", anche se lui pensava che io dormissi e io ho fatto di tutto per farglielo credere, finita la sua voglia, inutile dire che dentro di me mi sono divertito, mi masturbo pensando a quella cosa, ma il punto è un altro, la domanda che mi faccio ogni minuto da quel giorno: è gay? Un etero 100% una cosa del genere non la farebbe, poi per me lui era conscio di quello che faceva perché finito il giochino ha preso il cellulare per guardare l'ora, quindi non era una persona totalmente inconscia o addormentata, lui lo ha fatto con i sensi... Ovviamente la mattina finta di niente ci sentiamo, finta di nulla, anche se dentro di me è cambiato qualcosa, sento una forte attrazione e una voglia di stare con lui fisicamente, DA SVEGLIO :)
detto ciò settimana prossima molto probabilmente ci rivediamo e verrà a dormire a casa mia e per me quella sera (che attendo con ansia) sarà la prova del nove, se lo farà di nuovo non c'è dubbio direi... Se non lo rifarà vuol dire che si è pentito e non lo è?
soprattutto voi cosa mi consigliate cosa pensate di questa vicenda? sto impazzendo, voglio sentire altri pareri, come mi devo comportare? Io sono tentato se dovesse riaccadere di dirglielo e dirgli che mi è piaciuto!! Questo però dopo una seconda volta... Anche se la tentazione era dirglielo già quella prima volta, ma troppa paura di rovinare la mia amicizia con lui... Dite sia gay? io penso che perlomeno sia bsx ( non ha ragazze, ma so che ci è andato a volte con qualcuna, ma a quesot punto per COPERTURA, penso, dopo quello che ha fatto quella notte)

Grazie in anticipo


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il mio migliore amico è gay?
MessaggioInviato: venerdì 22 agosto 2014, 13:05 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5112
Ciao Goliardico!! E benvenuto nel forum!! Ti chiedi se è gay o non lo è... beh pensare che uno che si comporta come lui non sia gay suona strano. A un etero, stanne certo, un comportamento simile non passerebbe nemmeno per l'anticamera del cervello. Piuttosto c'è una cosa fondamentale, ma veramente fondamentale, che devo dirti e cioè di stare molto attento alla prevenzione, perché quando ci si fa portare dall'attrazione sessuale è molto facile abbassare la guardia e mettere da parte anche le fondamentali regole di prevenzione. Tieni sempre presente che finché si tratta di masturbazione reciproca non c'è rischio perché il virus hiv non attraversa la cute sana, cioè non passa attraverso la pelle, mentre se il contatto avviene tra liquidi biologici di un partner e le mucose dell'altro (canale anale, glande, parte interna del prepuzio, interno della bocca, contatto anche accidentale con l'occhio) il rischio esiste. Se questo ragazzo fosse gay, il che mi sembra piuttosto probabile, la cosa fondamentale non è sapere come la prenderà lui, perché è evidente che la prenderà bene, la cosa fondamentale è fare "insieme" in test e ritirarlo insieme, poi rifarlo, sempre insieme dopo 110 giorni e se è tutto negativo, beh, allora il sesso si può vivere in modo sereno, cioè nell'unico modo veramente gratificante.



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il mio migliore amico è gay?
MessaggioInviato: venerdì 22 agosto 2014, 23:31 

Iscritto il: venerdì 22 agosto 2014, 0:36
Messaggi: 2
grazie mille per i consigli ne prenderò atto...

Attendo con ansia questa nottata, se gli è piaciuto lo rifarà secondo me e a quel punto direi che non c'è dubbio e in caso lo facesse cosa dovrei fare, finta di niente ancora o uscire allo scoperto? Helpme


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il mio migliore amico è gay?
MessaggioInviato: sabato 23 agosto 2014, 1:05 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5112
Finta di niente? Già è poco realistico fare finta di niente una volta, ma due è proprio impensabile! La chiarezza è sempre la cosa migliore, se poi è uno che non accetta nemmeno l'evidenza di quello che fa, allora è meglio perderlo che trovarlo.



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il mio migliore amico è gay?
MessaggioInviato: sabato 23 agosto 2014, 10:11 
Membro dello Staff

Iscritto il: venerdì 24 gennaio 2014, 1:14
Messaggi: 215
Goliardico ha scritto:
Io sono tentato se dovesse riaccadere di dirglielo e dirgli che mi è piaciuto!! Questo però dopo una seconda volta... Anche se la tentazione era dirglielo già quella prima volta, ma troppa paura di rovinare la mia amicizia con lui... Dite sia gay? io penso che perlomeno sia bsx ( non ha ragazze, ma so che ci è andato a volte con qualcuna, ma a quesot punto per COPERTURA, penso, dopo quello che ha fatto quella notte)


paura di rovinare la tua amicizia con lui? mi sembra che lui non se lo sia nemmeno posto il problema :lol: comunque, vivi il momento nel modo più spontaneo, in quella situazione capirai cosa vuoi fare :)



_________________
Tentare è sempre meglio che scappare.
Tentare per non rimpiangere.
Tentare per sorridere.
Tentare con coraggio.
Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 1 [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010