Affrontare una delusione amorosa

Solitudine, emarginazione, discriminazione, omofobia...
Rispondi
Junior
Messaggi: 31
Iscritto il: venerdì 2 giugno 2017, 17:42

Affrontare una delusione amorosa

Messaggio da Junior » sabato 21 luglio 2018, 0:07

Salve a tutti. Vi é mai capitato di ricevere una delusione amorosa?
A me é capitato quasi, ormai, due settimane con una persona che credevo avesse capito e per quanto é stato affettuoso credevo ricambiasse (forse perché io sono meno confidenziale).
Al "ti amo" ha risposto dicendomi di non vergognarmi, anzi mi ha offerto di proseguire con un rapporto meno coinvolto, ovviamente a seguito di un periodo di stacco.

A chi di voi é mai successo?

Avatar utente
agis
Messaggi: 1100
Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 22:27

Re: Affrontare una delusione amorosa

Messaggio da agis » sabato 21 luglio 2018, 8:57

Allora Junior, ad essere sinceri non è che ci abbia capito molto.
Non ho capito se questa cosa è successa due settimane fa o se è successa con un ragazzo con cui stavi da due settimane.
Whatever. Tieni comunque presente che nella nostra lingua italiana il verbo "amare" esprime come in altre il grado massimo del piacere relazionale che si può provare insieme all'altra/o ma, contrariamente a quel che avviene in altre lingue, è caricato di un senso quasi un po' melodrammatico e può risultare troppo impegnativo per chi questo amore l'abbia, magari inaspettatamente, a ricevere.
Fai maggior uso delle sottigliezze della nostra lingua, di un "mi piaci", "mi garbi" o di un leggermente più impegnativo "ti voglio bene" che può essere facilmente temperato dal modo o dal tono con i quali lo si pronunci ;) .

Tozeur
Messaggi: 541
Iscritto il: giovedì 29 dicembre 2011, 1:07

Re: Affrontare una delusione amorosa

Messaggio da Tozeur » domenica 22 luglio 2018, 22:05

Capisco bene lo smarrimento e la sofferenza iniziale ma ritengo che la cosa migliore da fare sia dedicarsi a se stessi e trovare uno svago. Io, nel momento in cui ho dovuto affrontare una delusione amorosa ho fatto il grande errore di chiudermi in me stesso e dedicare tutto il tempo disponibile al lavoro. Ebbi grandi soddisfazioni dal punto di visto lavorativo ma la sofferenza durò per un tempo modesto. Se fosse capitato ora avrei fatto un viaggio in solitaria in un posto che sognavo di visitare (es. Ravenna, Padova o l'Aspromonte). Mai covare rancore verso l'altro ma cercare di perdonare il fatto e ritrovare se stessi, senza necessariamente qualcuno a fianco.
Alone but not lonely

guy21
Utenti Storici
Messaggi: 1013
Iscritto il: martedì 19 maggio 2009, 19:33

Re: Affrontare una delusione amorosa

Messaggio da guy21 » martedì 7 agosto 2018, 23:54

Ciao Junior,

capisco perfettamente!

Le relazioni sentimentali sono complesse e difficili, e non sai mai dove ti portano.

Posso solo dirti di seguire il consiglio, che ti hanno dato gli altri utenti, quello di pensare a te stesso e al tuo benessere. Non devi dare conto e retta a nessuno. Nessuno capisce meglio di te, la tua sofferenza e ciò che senti o provi.
Datti tempo, e fai ciò che ti fa star bene. Non devi correre, tutto al suo tempo.

Saluti.

Guy27

Rispondi