Gli sportivi del sesso

Solitudine, emarginazione, discriminazione, omofobia...
Rispondi
Blueboy
Messaggi: 368
Iscritto il: martedì 27 aprile 2010, 23:02

Re: Gli sportivi del sesso

Messaggio da Blueboy » giovedì 10 febbraio 2011, 19:40

Mi dispiace che tu ti sia arrabbiato, non volevo. Ma perché?
      • Blueboy

Avatar utente
konigdernacht
Moderatore Globale
Messaggi: 939
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2009, 0:27

Re: Gli sportivi del sesso

Messaggio da konigdernacht » venerdì 11 febbraio 2011, 1:15

Blueboy ha scritto:Mi dispiace che tu ti sia arrabbiato, non volevo. Ma perché?
Non è importante ai fini della discussione.
Zerchmettert, zernichtet ist unsere Macht
wir alle gestürzt in ewige Nacht

jack89
Messaggi: 81
Iscritto il: domenica 27 dicembre 2009, 21:25

Re: Gli sportivi del sesso

Messaggio da jack89 » venerdì 11 febbraio 2011, 14:37

Konigdernacht, forse dovresti riflettere sulla tua "rabbia montante" e capirne l'origine.

Anche io sono dubbioso sull'argomento e lo trovo destabilizzante per me: sicuramente mi sento di affermare che il sesso occasionale come abitudine non può essere in assoluto un bene (anzi per me è stato, le poche volte che l'ho praticato, senz'altro più un male che un bene).

Però da qui a mostrare questo senso di repulsione (e desiderio di emarginazione) verso chi fa sesso occasionale ce ne corre; spesso le opinioni categoriche sono frutto della rigidità di chi non si mette in discussione, di chi per non affrontare un problema si pone al di sopra dello stesso.

D'altra parte, non riuscire ad "argomentare in modo sereno" su un tema è indice che quel tema in qualche modo ci fa del male; e se ci fa del male, è perchè ci coinvolge.

Insomma, e lo dico in modo un po' provocatorio, io penso che sia un segno di disagio anche il non aver mai avuto un solo rapporto occasionale.

Avatar utente
konigdernacht
Moderatore Globale
Messaggi: 939
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2009, 0:27

Re: Gli sportivi del sesso

Messaggio da konigdernacht » venerdì 11 febbraio 2011, 15:34

jack89 ha scritto:Però da qui a mostrare questo senso di repulsione (e desiderio di emarginazione) verso chi fa sesso occasionale ce ne corre
Nessuno ha parlato di emarginazione; semplicemente se uno si lagna una volta ci passa, alla seconda si avvisa, alla terza io abbandono. E' il mio modo di fare, opinabile ma mio! A me da più fastidio chi non impara dai suoi errori e poi diventa lagna cosmica!
jack89 ha scritto:D'altra parte, non riuscire ad "argomentare in modo sereno" su un tema è indice che quel tema in qualche modo ci fa del male; e se ci fa del male, è perchè ci coinvolge.
Rovescio della medaglia: forse perché è un argomento a cui tutti teniamo e che ha significati profondi.
jack89 ha scritto:io penso che sia un segno di disagio anche il non aver mai avuto un solo rapporto occasionale.
Ti invito a leggere tra le righe delle mie parole in quanto parlo di rapporti occasionali mai avuti in età di coscienza... Saluti jack!
Zerchmettert, zernichtet ist unsere Macht
wir alle gestürzt in ewige Nacht

jack89
Messaggi: 81
Iscritto il: domenica 27 dicembre 2009, 21:25

Re: Gli sportivi del sesso

Messaggio da jack89 » venerdì 11 febbraio 2011, 16:44

Nessuno ha parlato di emarginazione; semplicemente se uno si lagna una volta ci passa, alla seconda si avvisa, alla terza io abbandono. E' il mio modo di fare, opinabile ma mio! A me da più fastidio chi non impara dai suoi errori e poi diventa lagna cosmica!
Se la metti su questo piano ok, anch'io mi comporterei esattamente come te; ma non credo che la categoria lagnosi si sovrapponga perfettamente a quella di chi fa sesso occasionale abitualmente; anzi, a me meravigliava il fatto che molti che lo fanno non si lagnassero.
Rovescio della medaglia: forse perché è un argomento a cui tutti teniamo e che ha significati profondi.
Quindi anche tu provi desiderio di fare sesso occasionale e lo reprimi?
Ti invito a leggere tra le righe delle mie parole in quanto parlo di rapporti occasionali mai avuti in età di coscienza... Saluti jack!
Non mi riferivo a te.

guy21
Utenti Storici
Messaggi: 1014
Iscritto il: martedì 19 maggio 2009, 19:33

Re: Gli sportivi del sesso

Messaggio da guy21 » venerdì 11 febbraio 2011, 22:48

io sinceramente non sapevo che esistessero davvero anche gli sportivi del sesso!
la mia opnione è che far diventare uno sport qualcosa che è una esperienza emotiva e mentale e che coinvolge la persona nel profondo(dovrebbe essere così) non credo possa essere considerata e praticata come uno sport!
non ha assolutamente senso! cioè qua si parla di sentimenti emozioni persone fisicità ci son troppi elementi che dicono che non può essere considerato uno sport!
come sei mò incomincio a praticare lo sport del baciare! ma vi rendete conto delle cavolate assurde!
no io non posso pensare che fare l'amore o l'amore possa diventare uno sport!
questo sapete come si chiama fare gli stronzi e prendersi gioco delle persone del loro corpo e delle loro emozioni altro che alti valori e via dicendo!
potete dirmi tutto ma non che si fa sesso per sport ma dai su là!
stiamo degenerando davvero! ma a che punto siamo arrivati!

SenzaPeso
Messaggi: 221
Iscritto il: sabato 24 aprile 2010, 5:11

Re: Gli sportivi del sesso

Messaggio da SenzaPeso » venerdì 18 febbraio 2011, 1:31

Ho letto poco, poi mi sono scazzato come al solito. Perché ho letto tanto buonismo e altrettante congetture.... e allora vi dico: volete sapere perché le persone fanno sesso occasionale? Chiedete ai diretti interessati, senza porre pregiudizi o congetture che inquinano il dialogo. Parlate con la gente, facendo tabula rasa dei preconcetti basati sul vostro modo di essere, chiedete a tutti, uno ad uno, a tutti quelli che trovate.. e scoprirete che non c'è un motivo, per cui lo fanno, possono essercene mille, infiniti, o nessuno... a seconda dell'individuo.

Ma se vi ponete come vi ho visto porre in questo topic nei riguardi altrui, mai capirete. E non pretendete poi di venir capiti.

E' questo carino di quest'ambiente, si pretende accettazione, comprensione, essendo di base poco propensi ad accettare e comprendere.

Diventa il cambiamento che vuoi vedere disse un tale. Jack89 invece di ragionare tra te e te, cerca di ragionare con questi tuoi coetanei. E se ti incitano ....->

SenzaPeso
Messaggi: 221
Iscritto il: sabato 24 aprile 2010, 5:11

Re: Gli sportivi del sesso

Messaggio da SenzaPeso » venerdì 18 febbraio 2011, 2:17

A fare come loro, ricordargli semplicemente che tu non sei loro, non hai bisogno di compassione perché stai bene come stai, e che cerchi di capire proprio perché è una cosa estranea al tuo modo di essere. Semplice.

Avatar utente
Cagliostro
Messaggi: 413
Iscritto il: venerdì 4 febbraio 2011, 23:36

Re: Gli sportivi del sesso

Messaggio da Cagliostro » venerdì 18 febbraio 2011, 9:48

Dal basso della mia giovane età di studente a casa con l'influenza :(
mi permetto di dire la mia opinione.
Il passare di storia in storia e di letto in letto si può spiegare con una sola parola: INSODDISFAZIONE.
Lo sportivo del sesso è una persona insicura e non contenta della sua vita, sempre alla ricerca di quel qualcosa che possa dargli la spinta per cambiare.
Secondo me hanno paura di confrontarsi all'interno di una relazione seria e stabile.
Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima
Albert Einstein


Chi semina raccoglie,
ma chi raccoglie si china...
...e a quel punto è un attimo...

Avatar utente
konigdernacht
Moderatore Globale
Messaggi: 939
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2009, 0:27

Re: Gli sportivi del sesso

Messaggio da konigdernacht » venerdì 18 febbraio 2011, 12:21

Cagliostro ha scritto:Lo sportivo del sesso è una persona insicura e non contenta della sua vita, sempre alla ricerca di quel qualcosa che possa dargli la spinta per cambiare.
Secondo me hanno paura di confrontarsi all'interno di una relazione seria e stabile.
Dal basso della tua giovane età di studente a casa con l'influenza, secondo me hai riassunto al meglio l'argomento in due frasi :mrgreen:
Zerchmettert, zernichtet ist unsere Macht
wir alle gestürzt in ewige Nacht

Rispondi