una buona "notizia"

Solitudine, emarginazione, discriminazione, omofobia...
Rispondi
lallo
Messaggi: 176
Iscritto il: domenica 17 aprile 2011, 14:31

una buona "notizia"

Messaggio da lallo » sabato 3 marzo 2012, 17:34

Ciao a tutti!

http://www.corriere.it/cronache/12_marz ... 4a33.shtml

Questo link vi rimanda ad un breve articolo che racconta un episodio accaduto in un comune nei pressi di Palermo. Siccome ogni tanto anche questi fatti hanno la giusta risonanza che gli spetta di diritto (secondo me) mi andava di condividerlo con voi.
In presenza di tante occasioni sprecate (come il Festival di Sanremo con i Soliti Idioti) che sarebbero state utili se usate diversamente o in occasione delle affermazioni che un noto politico ha fatto qualche settimana fa sul bacio tra due ragazze credo sia un nostro diritto e anche un nostro dovere prendere atto anche di quel poco (che per il ragazzo dell'articolo è tantissimo) che il nostro Paese riesce, raramente, a garantirci, benchè con una legislazione ancora poco incline a comprendere le vere leggi antidiscriminatorie. Speriamo bene! :)
La farfalla che volteggia intorno alla lampada finché non muore è più ammirevole della talpa che vive in un buio cunicolo.

Alyosha
Utenti Storici
Messaggi: 2410
Iscritto il: mercoledì 20 ottobre 2010, 0:41

Re: una buona "notizia"

Messaggio da Alyosha » sabato 3 marzo 2012, 22:26

E' il bello della Sicilia ricca di ambiguità e contraddizioni, intollerante e accogliente allo stesso modo. Bella sentenza storica per davvero!

Torrismondo
Messaggi: 317
Iscritto il: sabato 12 febbraio 2011, 15:52

Re: una buona "notizia"

Messaggio da Torrismondo » domenica 4 marzo 2012, 21:52

E sì che sarebbe una sentenza normale secondo me, non ci dovrebbe essere nulla di "storico", ma tutto di naturale. Però riconosco che in Italia questo non è sempre così scontato. Bene per il risultato comunque!

(Ora posso tornare da quelle parti mano nella mano con qualcuno :P ? )
Velle parum est: cupias ut re potiaris oportet (Ov. Ex Ponto I 1, 35)

lallo
Messaggi: 176
Iscritto il: domenica 17 aprile 2011, 14:31

Re: una buona "notizia"

Messaggio da lallo » domenica 4 marzo 2012, 22:11

Sì Torrismondo, quando vuoi :D
La farfalla che volteggia intorno alla lampada finché non muore è più ammirevole della talpa che vive in un buio cunicolo.

Torrismondo
Messaggi: 317
Iscritto il: sabato 12 febbraio 2011, 15:52

Re: una buona "notizia"

Messaggio da Torrismondo » domenica 4 marzo 2012, 22:24

Ma vedi, il brutto è che non è tanto Sicilia o non Sicilia, accadrebbe pure qua che qualcuno insultasse due ragazzi mano nella mano. Mi è bastato vedere quando fra due amici uno, scherzando, ha fatto mostra di fare una carezza all'altro, quanto schifo c'era nello sguardo di un negoziante...

Mah...

(Lallo, quando voglio... quando troverò qualcuno ahahahah... e poi a Bagheria mi aspetta un tè :P )
Velle parum est: cupias ut re potiaris oportet (Ov. Ex Ponto I 1, 35)

lallo
Messaggi: 176
Iscritto il: domenica 17 aprile 2011, 14:31

Re: una buona "notizia"

Messaggio da lallo » domenica 4 marzo 2012, 23:27

Infatti non ci sono tante differenze geografiche...purtroppo sono rospi da mandare giù con tanta amarezza considerando che ciò che succede è figlia di quello che è stato insegnato e che ancora per forza di cosa è molto radicato. Sicuramente meglio adesso di 20 anni fa...

Torrismondo ti auguro di trovarlo allora ;)
La farfalla che volteggia intorno alla lampada finché non muore è più ammirevole della talpa che vive in un buio cunicolo.

Avatar utente
konigdernacht
Moderatore Globale
Messaggi: 939
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2009, 0:27

Re: una buona "notizia"

Messaggio da konigdernacht » domenica 4 marzo 2012, 23:47

Qualche anno fa, in una spiaggia di Cagliari due ragazzi omosessuali si erano dati un bacio e due signori sessantenni chiamarono i carabinieri :lol:
Zerchmettert, zernichtet ist unsere Macht
wir alle gestürzt in ewige Nacht

Avatar utente
marc090
Amministratore
Messaggi: 888
Iscritto il: sabato 23 aprile 2011, 1:00

Re: una buona "notizia"

Messaggio da marc090 » lunedì 5 marzo 2012, 12:52

konigdernacht ha scritto:Qualche anno fa, in una spiaggia di Cagliari due ragazzi omosessuali si erano dati un bacio e due signori sessantenni chiamarono i carabinieri :lol:
Eheheh E' venuto da pensare anche a me a Cagliari... Sarà la realtà isolana, ma in effetti anche in Sardegna si potrebbe esultare per una sentenza di quel tipo... (che in effetti, ha veramente un che' di assurdo...)
Per prima cosa portarono via i comunisti, e io rimasi in silenzio perché non ero un comunista. Poi se la presero coi sindacalisti, e io che non ero un sindacalista non dissi nulla. Poi fu il turno degli ebrei, ma non ero ebreo.. E dei cattolici, ma non ero cattolico... Poi vennero da me, e a quel punto non c'era rimasto nessuno che potesse prendere le difese di qualcun altro.
Martin Niemoller


Marc090 -- Amministrazione di ProgettoGay

Tozeur
Messaggi: 544
Iscritto il: giovedì 29 dicembre 2011, 1:07

Re: una buona "notizia"

Messaggio da Tozeur » lunedì 5 marzo 2012, 13:47

Non mi va di generalizzare ma nel mio caso (vivo in Sardegna) la situazione non è cambiata molto tra un paese e una città. Nonostante in una città ci sia il vantaggio che tutti le persone del posto non si conoscono come in un paese, vedo che certi pregiudizi ci sono sempre. Ovviamente non voglio generalizzare ma nel mio caso in qualunque posto abbia vissuto ho sempre sentito la solita frase "non ci vedo nulla di male ma se vedessi due uomini mano nella mano mi darebbe fastidio" e tante altre parole offensive anche tra amici come quella dell'articolo che solo a sentirla mi viene la nausea.
Alone but not lonely

lallo
Messaggi: 176
Iscritto il: domenica 17 aprile 2011, 14:31

Re: una buona "notizia"

Messaggio da lallo » martedì 6 marzo 2012, 0:27

Tozeur ha scritto:"non ci vedo nulla di male ma se vedessi due uomini mano nella mano mi darebbe fastidio" e tante altre parole offensive anche tra amici come quella dell'articolo che solo a sentirla mi viene la nausea.
Tozeur anche a me viene la nausea, ma allo stesso tempo penso che queste pesone abbiano un grosso problema e cioè un forte limite che li tiene lontani dalla realtà dei fatti. Dicendo queste cose dimostrano soltanto quanto grande sia questo limite e quanto banali siano le ragioni su cui fondano le loro constatazioni. E tutto questo vale anche per gli amici, cioè quelli che spesso consideriamo tali nonostante risultino completamente incompatibili con noi a causa di quello che dicono...anche loro sono limitati, io ne sono convinto. Spesso sono ragazzi colti e intelligenti ma affetti da questo problema enorme che se non risolveranno li "tormenterà" per tutta la vita...e dico tormenterà non a caso perchè è davvero impegnativo restare coerenti su una posizione che prima o poi emergerà in tutta la sua debolezza ed è difficile argomentare e rispondere anche alla semplice domanda "e perchè ti da fastidio se non ci vedi nulla di male?"...in fondo è naturale chiedere spiegazioni quando non si è d'accordo su qualcosa, ma sono sicuro che la gran parte di loro si limiterebbe a farfugliare e, pur di fuggire alla risposta, evocherebbe un'altra bella frase! insomma...più limitati di così....
ho divagato un po' e ho anche tenuto un tono un po' sarcastico ma è il meglio che mi è venuto stasera :D
La farfalla che volteggia intorno alla lampada finché non muore è più ammirevole della talpa che vive in un buio cunicolo.

Rispondi