Picchiato perché gay a Roma

Solitudine, emarginazione, discriminazione, omofobia...
Rispondi
Avatar utente
IsabellaCucciola
Messaggi: 1386
Iscritto il: venerdì 30 marzo 2012, 18:40

Picchiato perché gay a Roma

Messaggio da IsabellaCucciola » venerdì 20 dicembre 2013, 12:40

Picchiato perché gay a Roma: “Ero a terra fermo per la paura”.
http://www.ilmessaggero.it/ROMA/CRONACA ... 0834.shtml
Ogni sera quando mi ferisco una parte di me si chiede cosa stia facendo, ma io non so cosa risponderle. Guardo il sangue colare dalla ferita, colare a terra, goccia dopo goccia, come una clessidra.

Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5400
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

Re: Picchiato perché gay a Roma

Messaggio da progettogayforum » venerdì 20 dicembre 2013, 13:04

Ancora non c'è una legge seria che consenta di perseguire questi comportamenti, il livello di omofobia è alto perché è altissimo il livello di ignoranza suo temi relativi alla sessualità. Il moralismo ipocrita di molti indice molti altri all'odio e all'aggressività. E' per questo che bisogna proseguire col massimo impegno in un'opera di progressiva educazione della società civile, perché si impari finalmente a ragionare con la propria testa e sulla base di una conoscenza oggettiva dei problemi. Noi continueremo a fare la nostra parte!!

Rispondi