Crea sito
 
Oggi è giovedì 23 novembre 2017, 15:16

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 2 di 2 [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Omosessualità: Quando il professionista non aiuta
MessaggioInviato: martedì 10 marzo 2015, 22:25 

Iscritto il: sabato 28 febbraio 2015, 14:07
Messaggi: 69
E comunque è sempre solo l'educazione socio-religiosa, che devia in un' interpretazione omofoba ogni persona. E' stato così nel passato, ed è così anche nei casi attuali, che propongono queste teorie riparative.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Omosessualità: Quando il professionista non aiuta
MessaggioInviato: martedì 10 marzo 2015, 23:30 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5112
Purtroppo non avevo letto il post di Nemo, che condivido al 200%!! Sto pubblicato su questo forum, a puntate, una mia traduzione di un saggio che John Addington Symonds, uno dei pionieri della emancipazione della omosessualità dalla malattia mentale, ha scritto nel 1891, un anno prima di morire: viewtopic.php?f=20&t=4983 In questo saggio si presentano le opinioni di illustri medici, di psicologi e di antropologi della seconda metà dell’800 sulla omosessualità. In effetti è il giardino degli ORRORI, tra l’altro in Inghilterra l’omosessualità era reato penale e l’omosessuale rischiava di finire o in galera o al manicomio sulla base del giudizio di autentici ciarlatani travestiti da scienziati e imbevuti fino al midollo di sdegno morale di tipica marca clericale. In buona sostanza la psicologia è nata succube della morale convenzionale e leggendo il saggio di Symonds la cosa risulta evidente ed era imbevuta di pregiudizi di tipo religioso. Solo negli ultimi decenni, e a fatica, la psicologia sta assumendo una dimensione scientifica, e le chiacchiere o le teorie più bislacche vengono messe alla porta. Ma gli psicologi formati alla psicologia “scientifica” sono pochi e c’è ancora una massa di persone che non hanno l’abitudine mentale all’approccio scientifico. Tra gli psicologi ci sono ancora molti laici devoti, cioè molti falsi uomini di scienza che non fanno altro che predicare pregiudizi tipici della morale religiosa contrabbandandoli come scienza. L’OMS, ha chiesto chiaramente agli stati di perseguire questi personaggi che sono oggettivamente pericolosi, ma essi continuano ad agire indisturbati e non solo e non soprattutto in Italia. Avevo pubblicato sui blog in Inglese di Progetto Gay una mia traduzione di un famoso articolo di Davide Varì sulle terapie riparative: https://gayproject2.wordpress.com/2012/ ... sexuality/ . Per aver pubblicato quella traduzione ho ricevuto un bel po’ di mail di insulti dagli Stati Uniti, dove, anche se la chiesa cattolica è minoritaria, il bigottismo e l’ignoranza sulle tematiche legate alla omosessualità sono ancora diffusissimi tra la popolazione.



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 2 di 2 [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

cron
phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010