Crea sito
 
Oggi è sabato 25 novembre 2017, 3:56

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 1 [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: I diritti dei rifugiati omosessuali
MessaggioInviato: domenica 15 giugno 2014, 9:41 
Utenti Storici

Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2010, 9:22
Messaggi: 2861
Una recente sentenza della Corte di Giustizia dell'Unione Europea (nov 2013) ha allargato il diritto d'asilo alle persone LGBT abitanti in paesi dove gli atti omosessuali sono perseguiti dalla legge.
La sentenza ha chiarito infatti che il paese europeo , nel decidere in merito all'istanza di essere considerato rifugiato, deve considerare l'omosessuale che vive in uno stato del genere come appartenente a un gruppo sociale da tutelare. Viene inoltre sottolineato che non è necessario che la persona sia stata oggetto di condanna o che la legge in vigore nel suo paese venga realmente applicata, poiché il fatto stesso che vi siano leggi simili espone un cittadino a un rischio maggiore di subire atti omofobici da parte di privati , senza poter contare sulla protezione dello stato.
Infine (è agghiacciante che la Corte si sia dovuta esprimere anche su questo punto) lo stato europeo non può rifiutare l'istanza in base al fatto che la persona potrebbe evitare la persecuzione nascondendo la propria omosessualità.

http://www.cammino.org/News/itemview.aspx?c=A000000150

Tutto ciò è partito dalla richiesta di chiarimenti da parte del governo olandese riguardo all'accoglimento dello status di rifugiati di tre persone provenienti rispettivamente da Sierra Leone, Senegal e Uganda.
Nonostante la positiva sentenza, rimane il dubbio su come verrà applicata questa sentenza, visto che è il governo dello stato ospitante a dover valutare se in questo o quel paese vi sia una legislazione effettivamente persecutoria.
Un esempio lampante è quello della Russia, dove , anche a causa di leggi molto più blande di quelle di certi paesi, è in atto una persecuzione reale e molto capillare verso giovani ragazzi e ragazze gay e lesbiche che non vengono protetti dallo stato.
Riconoscerà l'Italia lo status di rifugiato a Vladimir, ragazzo di vent'anni che chiede di essere accolto a causa delle sue persecuzioni?
In questo video l'appello per Vladimir

https://www.youtube.com/watch?v=mUhKcWBM9gc

a questo link la petizione per Vladimir
http://www.change.org/it/petizioni/pres ... mi-accolga


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 1 [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

cron
phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010