Crea sito
 
Oggi è venerdì 22 settembre 2017, 8:23

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 12 di 13 [ 122 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 9, 10, 11, 12, 13  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: AMORI GAY IMPOSSIBILI E AMICIZIE POSSIBILI
MessaggioInviato: sabato 12 febbraio 2011, 13:18 

Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2010, 22:10
Messaggi: 46
In merito a ciò, segnalo che il mio lui ha acconsentito a dirmi addio, cioè mi ha assicurato che non mi permetterà di contattarlo e che a sua volta non lo farà...
La mia prima reazione è stata positiva perchè alla fine era ciò che gli avevo chiesto, ed effetivamente è ciò che mi serve per dimenticarlo... Poi c'è stata la fase di delusione nella quale mi domando come mai quello che si spaccia per il mio migliore amico abbia detto si ad un nostro addio? se davvero ci avesse tenuto avrebbe potuto fare ben altro che accontentire, anche perchè lo dico chiaro, ultimamente non si faceva nemmeno sentire, impegnato con la ragazza (penso io). Mentre gli dicevo ciò al telefono stava chattando con lei e installando un programma, quindi immagino come abbia riflettuto... Secondo me si era proprio stufato di me, ma a questo punto perchè non dirlo chiaramente? invece di dirmi che per lui non sarà facile fare a meno di me?
Anche perchè mi ha detto che la considera una fase transitoria, ovvero un passaggio in cui mi perde adesso per non perdermi nel futuro... il che è assurdo... le persone non sono come degli oggetti che riusi quando vuoi, gli affetti vanno coltivati credo....
Dubbi che mi assalgono, ma realizzo che quel filo invisibile che mi legava a lui si fa sempre più sottile e soprattutto si sta allungando, perchè finalmente ha deciso di allontanarsi da me... lo ringrazio per aver permesso questo distacco così netto...
sono solo 3 giorni, ma vivo davvero in una dimensione diversa, il pensiero verso lui c'è sempre, ma si attenua sempre più...
Come va per chi è nella mia stessa situazione, novità?


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AMORI GAY IMPOSSIBILI E AMICIZIE POSSIBILI
MessaggioInviato: sabato 12 febbraio 2011, 14:54 
Utenti Storici

Iscritto il: martedì 19 maggio 2009, 19:33
Messaggi: 1003
sono contento per te thenack davvero finalmente sento cose positive e mi fa davvero piacere!
io adesso sto bene anche sto dimenticando e incomincio ad essere libero a fare quello che mi piace a studiare ecc.. senza pensare minimamente a lui, insomma sono in pace con me stesso ora e spero che duri per tanto tanto tempo!
per salutarti ti auguro un in bocca al lupo anche a te per tutto! ciao!


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AMORI GAY IMPOSSIBILI E AMICIZIE POSSIBILI
MessaggioInviato: mercoledì 1 giugno 2011, 1:56 

Iscritto il: mercoledì 1 giugno 2011, 1:35
Messaggi: 2
Ciao a tutti...forse sono pazzo a scrivere a quest'ora di notte,ma non riesco a prendere sonno e tanto vale raccontare la mia esperienza.Ho 28 anni e da qualche mese mi sono innamorato di un ragazzo.Lui dice di volermi molto bene,mi abbraccia,dice di non poter fare a meno di me...ma lui è etero e io sono gay!Sto soffrendo come un cane per questa situazione...è la prima volta che mi succede(e spero sia anche l'ultima!) e non pensavo di poter provare sensazioni così forti...all'inizio mi interessava solo il sesso,ma adesso le cose sono cambiate.Spero tanto di poter uscire da questa situazione senza ripercussioni...ho pensato che l'unica soluzione sia l'allontanamento,ma poi mi dispiacerebbe,visto e considerato che non è colpa sua.In realtà il cretino sono io...sono stato io a cacciarmi in questa situazione(sono gay,ma non lo sa nessuno)!Mi auguro che passi in fretta e che io riesca a dimenticarlo dal punto di vista sentimentale.Altrimenti devo soltanto inventare una buona scusa per uscire dalla sua vita,prima che sia troppo tardi!Datemi qualche consiglio se potete.Grazie.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AMORI GAY IMPOSSIBILI E AMICIZIE POSSIBILI
MessaggioInviato: mercoledì 1 giugno 2011, 2:43 
Utenti Storici
Avatar utente

Iscritto il: martedì 4 agosto 2009, 14:35
Messaggi: 535
E' una situazione emotivamente molto pesante, immagino quanto sia frustrante, forse... stando a recenti miei riflessioni, ciò che puoi fare è dirgli del tuo orientamento, se ti vuole bene non dovrebbe accadere nulla di drammatico, poi tu lo conosci meglio di me questo qui, valuta le conseguenze di questo coming out, ma se puoi fallo. Peggio che vada vi eviterete e forse è meglio... non so a quest'ora e nel periodo in cui sono non mi viene in mente altro.



_________________
Cercare la felicità rispettando gli altri, sarebbe una grande conquista per l'umanità!
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AMORI GAY IMPOSSIBILI E AMICIZIE POSSIBILI
MessaggioInviato: mercoledì 1 giugno 2011, 7:10 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5084
Ciao Karlos e benvenuto nel forum!!
Quanto alla sostanza del discorso, beh, tutti i ragazzi gay prima o poi si innamorano di un etero e la situazione nella quale ti trovi non è certo una cosa rara. Quando ci si rende conto che innamorarsi non è solo una questione di attrazione sessuale ma è una questione essenzialmente affettiva, che la presenza di quel ragazzo è determinante per farti stare bene e per il tuo stesso equilibrio emotivo, prendere le distanze a livello emotivo può essere difficilissimo. Però, se a quel ragazzo vuoi bene veramente e sai che la sua felicità può essere solo nello stare con una ragazza, dovresti pensare a lui prima che a te. Quanto al coming out con lui di cui ti ha detto Sciamano, beh, sarei prudente. Potrebbe avere un senso se ci fossero delle possibilità reali che fosse gay, in caso contrario complicheresti inutilmente le cose senza avere, tra l’altro, nessuna prospettiva concreta. Purtroppo mi sembra che questa ultima situazione sia proprio la tua. Che fare? Direi di non pensare a nessuna soluzione troppo radicale, come il non vedersi più o cose simili. Le cose passeranno da sé anche se le sue effusioni non ti aiutano certo a considerarlo solo un amico.
Ancora benvenuto nel forum!! Una cosa da tenere presente: se metti qui il tuo primo post i ragazzi non si accorgono che ci sei. Ti consiglierei di scrivere una presentazione nella sezione apposita del forum e vedrai che ti risponderanno in tanti. Ancora benvenuto!!



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AMORI GAY IMPOSSIBILI E AMICIZIE POSSIBILI
MessaggioInviato: mercoledì 1 giugno 2011, 13:08 

Iscritto il: mercoledì 1 giugno 2011, 1:35
Messaggi: 2
Grazie mille...so che ci sono tanti ragazzi che si trovano nella mia stessa situazione,e se da parte questo mi fa sentire meno solo,dall'altra continuo cmq a stare male.F. è omofobo, o almeno così dice,anche se secondo me non ci crede nemmeno lui!Tante volte ho provato a convincerlo che la sua opinione è sbagliata,ma non ho ottenuto nessun risultato...non credo gli dirò mai della mia omosessualità...mi sento solo perché nel mio contesto non ci sono persone con cui parlare della mia situazione.Vorrei solo che tutto si sistemasse...non riesco neanche a studiare...dannazione!


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AMORI GAY IMPOSSIBILI E AMICIZIE POSSIBILI
MessaggioInviato: mercoledì 13 luglio 2011, 1:04 

Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2010, 22:10
Messaggi: 46
E' davvero dura... ci vuole davvero una svolta importante, altrimenti si ricade sempre negli stessi errori... credo bisogna trovare il coraggio, la forza e la convinzione che dire addio ad un amico, anche se importante, è la cosa giusta da fare... trovando un'altra persona sarebbe molto più facile... ma l'ombra ingombrante del passato rende tutto molto complicato... è strano di come ci innamoriamo, di quanto belle siano molte sensazioni che proviamo, mi ero illuso valesse la pena continuare a tenere questo tipo di rapporto, ma la cruda verità è che non c'è fututo per un rapporto del genere, magari in futuro quando si avranno decisamente altri pensieri per la testa si potrà riparlarne... Ho chiesto ad un mio amico come ha fatto a dimenticare la sua ex (nonostante ci abbia messo 6 mesi), certo io non stavo insieme al mio amico, ma per me è come se lo fosse, beh mi ha detto che ha cancellato tutto, numero, ricordi, messaggi, foto, legami possibili ... solo così è riuscito ad andare avanti.... avrei dovuto farlo anche io molto tempo fa... se qualcuno si trova nella situazione in cui versavo qualche mese fa, l'UNICA soluzione è dire un ADDIO DEFINITIVO senza se e senza ma. Ora ne ho la convinzione...


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AMORI GAY IMPOSSIBILI E AMICIZIE POSSIBILI
MessaggioInviato: lunedì 21 agosto 2017, 22:40 

Iscritto il: mercoledì 24 maggio 2017, 20:42
Messaggi: 4
L'infatuazione per un etero è esperienza comune e tutti pensiamo che dopo esserci scottati non ci cascheremo di nuovo. Sappiamo che il fuoco brucia, ma la fiamma ha la sua seducente attrattiva lo stesso. Come tutti, anche io sono stato disperatamente infatuato di un amico e ho sofferto per lui per tanto tempo. Mai mi sarei fatto ingannare dalle aspettative e dai sogni ad occhi aperti di nuovo, nella mia nuova scintillante armatura di delusione e sofferenza. Ma poi questa è diventata pesante e con i passare degli anni un bel sorriso è riuscito a scalfirla... Pensavo (come dice il ragazzo nella sua mail) che anche io potevo essere felice, che dopo tanto soffrire la vita mi sorrideva e che quel bel ragazzo sorrideva proprio a me e che è stato gentile e spiritoso con me... ci sta provando? Forse, ma poi mi convinco che è così, così per forza e comincio a fantasticare di una romantica dichiarazione e di invitarlo ad uscire. So come andrà a finire ed è esattamente così che finisce. Tutto ricomincia da capo e mi sento un ragazzino stupido e illuso. Ora mi chiedo se per me, se per noi, potrà mai esserci il vero amore.
Nessuno ha scritto in faccia il proprio orientamento sessuale e questo ci impedisce di esprimerci. Noi non possiamo corteggiare nessuno, flirtare, fare battutacce su quetso o quel culo... Questo perché rischieremmo la derisione o peggio. Per noi esistono solo insipidi incontri online tra "simili"? Come animali alla ricerca dell'accoppiamento? Perché se ci fissiamo su una persona non possiamo combattere per farci notare? La società e la cultura attuali, ancora marcatamente omofobiche, ci indottrinano fin dalla tenera età l'idea che esiste solo un orientamento sessuale possibile. La maggior parte delle persone è o si professa eterossessuale. Che speranze ho di innamorarmi di un omosessuale? Quante persone giudicherebbero una relazione con me "conveniente" come quella etero? La vita ci vuole reietti e io non lo accetto, e soffro.
Avrei voluto nascere in un mondo senza tutto questo, dove ognuno sarebbe stato libero di amare e farsi amare da chiunque in modo indiscriminato. Senza orientamento sessuale e dove solo l'infatuazione, l'attrazione, l'amore sarebbe staa a guidarci. Avrei voluto un mondo con la possibilità di far innamorare il mio amato di me, senza scontrarmi subito contro il suo pregiudizio, la sua convinzione che una relazione con un uomo è impossibile e assolutamente inaccettabile. Certo, avrei potuto essere rifiutato, ma nel mondo reale non ho avuto la neanche la possibilità di farmi rifiutare.
Detesto questa eterna divisione. Detesto essere parte della minoranza.
So di volere la luna, un'utopia irrealizzabile... E' per questo che comincio a pensare che non c'è nessun modo in cui io possa essere felice.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AMORI GAY IMPOSSIBILI E AMICIZIE POSSIBILI
MessaggioInviato: martedì 22 agosto 2017, 1:33 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5084
@Doffy89
Puoi essere felice? Certo! Ho visto ragazzi amareggiati e scoraggiati ormai certi che non avrebbero mai potuto costruire la loro felicità, che invece l'hanno costruita eccome. Certo non puoi cancellare la stupidità umana, l'omofobia c'è e purtroppo continuerà ad esserci per molto tempo, ben al di là delle nostre vite, eppure la felicità è possibile e lo dico per averla constata direttamente. Siamo una minoranza, è un dato di fatto, ma in Italia gli omosessuali (uomini e donne, di tutte le età) sono quasi 5 milioni, un numero enorme! Ci vuole ancora prudenza perché il mondo è quello che è, ma di ragazzi gay realizzati ne vedo parecchi e non è una felicità di serie B perché gli altri non capiscono, è une felicità vera, la nostra!



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AMORI GAY IMPOSSIBILI E AMICIZIE POSSIBILI
MessaggioInviato: martedì 22 agosto 2017, 17:39 

Iscritto il: mercoledì 24 maggio 2017, 20:42
Messaggi: 4
Tutti mi ripetono le stesse cose. Ma di fatto nessuno mi restituirà l'adolescenza che non ho avuto, gli amori che non ho dichiarato, la vita che avrei potuto avere. Sento di essere stato derubato di tutto questo. Il mio supplizio è soffrire in silenzio osservando da lontano l'amore degli altri. Ormai mi dispero ogni volta che vedo il ragazzo che mi piace a braccetto con una ragazza. E come se questo non bastasse, continuo a far innamorare donne che non riuscirei neanche a toccare con un dito, a perenne monito di tutto quello che potrei avere se solo fossi come gli altri 55 milioni di italiani.


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 12 di 13 [ 122 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 9, 10, 11, 12, 13  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

cron
phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010