...

Adolescenza gay, giovinezza gay, gay e scuola, gay e università, ragazzi gay e genitori
Rispondi
Avatar utente
jackrabbit
Messaggi: 39
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2011, 2:51

...

Messaggio da jackrabbit » mercoledì 16 marzo 2011, 16:07

Io, te,
il bagliore azzurro del pc,
quella sera,
seduti fianco a fianco,
a guardare un film, come al solito,
tanto vicini da sentire il tuo calore e non ci facevo caso.

Mi cingi un braccio al collo,
con falsa disinvoltura,
ma ho paura di fraintendere,
il cuore mi batte a mille, ti guardo e sorrido.

Poi, all’improvviso,
sento le tue labbra appoggiate sulla mia guancia, dolcemente,
mi volto e vedo i tuoi occhi ansiosi, di una risposta,
impauriti…

Accarezzo il tuo dolce viso
ed ogni muro che ci separa crolla con un soffio,
le nostre labbra si sfiorano, sento il tuo respiro,
il tuo corpo, il tuo calore,
i tuoi capelli fra le mie dita,
la tua emozione…

Troppo bella per essere vera,
quella sera che non avrà mai continuo…

Mi svegliai, con gli occhi lucidi,
pensando al suo respiro,
stringendomi forte al cuscino,
aggrappato a quel brandello di memoria
per non farlo fuggire via.

So che non è corretto,
lasciar giocare la mia mente con la tua immagine,
ma devo liberarmi di un po’ del mio affetto, troppo,
per essere solo tuo amico.

guy21
Utenti Storici
Messaggi: 1013
Iscritto il: martedì 19 maggio 2009, 19:33

Re: ...

Messaggio da guy21 » mercoledì 16 marzo 2011, 16:18

davvero bella, spero che tu possa realizzare col tuo lui quello che desideri!ciao! :D

Avatar utente
jackrabbit
Messaggi: 39
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2011, 2:51

Re: ...

Messaggio da jackrabbit » mercoledì 16 marzo 2011, 17:02

Grazie! Purtroppo credo che non succederà mai, lui è quasi sicuramente del tutto etero...

Blueboy
Messaggi: 368
Iscritto il: martedì 27 aprile 2010, 23:02

Re: ...

Messaggio da Blueboy » mercoledì 16 marzo 2011, 18:24

Anche io oggi ero alle prese con un etero. Lo sono da giorni, oramai; presumo che sia etero, ed in ogni caso non mi considera minimamente. Qualche volta ci siamo guardati negli occhi, io a lezione guardo sempre nella sua direzione, ma i pochi sguardi che ci siamo scambiati non hanno un seguito spontaneo da parte sua. Alcuni insistenti da parte mia, altri stornati appena i nostri occhi si incrociavano. Non lo conosco neppure, quindi se vuoi "vale meno". Oggi è uscito dall'aula insieme ad un piccolo gruppetto, io ero lì fuori sulla panca che mi ostinavo a leggere il mio libro omosessuale. Speravo che stando lì sarebbe successo qualcosa, ma anche uscendo non mi ha notato. Si è allontanato tranquillamente al centro del suo gruppetto, diretto verso chissà quale magnifica espressione della propria vita e della propria personalità. Mi sono chiesto qualche giorno fa come uno così bello possa non essere gay, ed oggi l'ho visto come il ragazzo più etero che si possa immaginare, tra pacche sulle spalle, risate e camminata fiera.
      • Blueboy

Avatar utente
Annabel Lee
Messaggi: 146
Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 21:39

Re: ...

Messaggio da Annabel Lee » mercoledì 16 marzo 2011, 18:41

oh, è la sensazione più brutta al mondo avere la persona di cui sei innamorato al tuo fianco e avere perfino vergogna ad immaginarla e/o sognarla in un'ipotetica intimità.

E' bella (e molto sentita) la tua poesia ç_ç
« It was the best thing to do; nobody ever said it was also the right one. »

Avatar utente
naufrago18
Messaggi: 139
Iscritto il: mercoledì 27 ottobre 2010, 16:33

Re: ...

Messaggio da naufrago18 » mercoledì 16 marzo 2011, 20:47

la verità è che hai scritto del sogno più frequente che compiono tutti i ragazzi omosex innamorati ma con una semplicità e al tempo stesso con una tensione emotiva veramente unica...da brividi ;)
Panta rei. Sarà, ma io mi sento sempre lo stesso.

Torrismondo
Messaggi: 317
Iscritto il: sabato 12 febbraio 2011, 15:52

Re: ...

Messaggio da Torrismondo » mercoledì 16 marzo 2011, 21:08

Hai veramente descritto quello che ci capita più spesso e che ci fa sentire in colpa, forse perché crediamo di tradire (?) il rapporto d'amicizia instauratosi. Invece è, obiettivamente, qualcosa che fa crescere e consolidare il rapporto.
:roll: E' capitato....
Velle parum est: cupias ut re potiaris oportet (Ov. Ex Ponto I 1, 35)

Avatar utente
jackrabbit
Messaggi: 39
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2011, 2:51

Re: ...

Messaggio da jackrabbit » venerdì 18 marzo 2011, 2:23

Sono felice che vi sia piaciuta:-)
E' stato forse il sogno più bello e intenso che ho mai fatto seguito dal risveglio più brutto, dovevo fissarlo in qualche modo e le parole mi sono sono sembrate il mezzo migliore, non sono uno che scrive molto...
Il fatto è che questo ragazzo è uno dei miei amici più stretti,vederlo praticamente ogni giorno è in un certo senso una tortura, se sapesse quello che provo per lui...beh, credo che ne rimarrebbe shockato XD
Meglio che mi trovo un ragazzo...

Avatar utente
serpentera
Messaggi: 430
Iscritto il: martedì 24 agosto 2010, 19:37

Re: ...

Messaggio da serpentera » venerdì 14 ottobre 2011, 0:22

Mercoledì,il ragazzo di cui sono innamorato;ho avuto la conferma che è etero,nonostante sia leggermente effeminato e questo mi ha tratto in inganno.
Si è seduto davanti a me con la sua ragazza a baciarsi per tutta l'ora del viaggio.
Ha preso sempre lui l'iniziativa con lei...immaginate come mi sentivo!Che strazio!Devo bruciare la sua immagine nella mia mente... :(
Ecco,jack,quando ho letto ciò che hai scritto ho immaginato lui e mi è quasi venuto da piangere...

Rispondi