Crea sito
 
Oggi è sabato 25 novembre 2017, 2:12

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 2 di 2 [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: IL VERO MONDO DEI RAGAZZI GAY
MessaggioInviato: sabato 12 settembre 2009, 17:41 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 30 maggio 2009, 21:55
Messaggi: 54
Di Anni ne ho 26 e di essere gay l'ho capito da meno di due.Non saprei.Forse sono stato fortunato o forse la maggior parte dei ragazzi gay che conosco dal vivo,li ho incontrati grazie a questo forum e quindi potrei avere una percezione falsata dell'atmosfera gaia.
Ma per la mia limitatissima esperienza,posso dirti che mi è stato difficile incontrare qualcuno che aderisse al solito stereotipo di ragazzo gay. Lo stereotipo perpetuato da film e stampa,per intenderci.
I tipi che ho conosciuto sono ragazzi,conosciuti perché condividevamo lo stesso orientamento ma questa è stata la causa della nostra conoscenza,non lo scopo. Con alcuni c'è un rapporto più stretto,con alcuni più superficiale,dato che ognuno ha i suoi interessi ed i suoi obiettivi. Persone con cui,in tutta scioltezza,si può parlare di tutto,quando ci si vede. Si scherza,si cazzeggia. Forse accomunati dal fatto che quando hanno capito di essere gay hanno anche capito che il modello gay più a buon mercato,proposto abbondantemente da parecchie fonti,non faceva per loro o semplicemente non sarebbero stati loro stessi,se vi avessero aderito.
Uno dei primi ostacoli che ognuno di noi,più o meno implicitamente affronta per raggiungere la consapevolezza del suo orientamento,secondo me, è quello di smontare passo passo tutta la stratificazione più o meno consistente di pregiudizi e stereotipi sui gay che la sua cultura o la sua educazione ha lentamente ma inesorabilmente fatto sedimentare nella sua testa,davanti ai suoi occhi. E tra questi,a mio avviso, possiamo annoverare anche lo stereotipo del Gay modaiolo e sessuomane . Un ragazzo capisce che gli piace la sua stessa metà del cielo, gli possono piacere i Blue Öyster Cult e può nn essere interessato al sesso "una botta e via".Senza che questo crei necessariamente l'eccezione .Intendiamoci ,non giudico e non ci vedo nulla di male se ti piace Kylie Minougue o vesti solo D&G oppure se nn riesci a guardare un ragazzo senza calcolare se sia allettabile o meno.Semplicemente non fa per me.Non sono così. Sono più che sicuro che,ragazzi come quelli che ho incontrato,ce ne siano tantissimi e concordo con il nostro progettista quando dice che c'è un monte di ragazzi parecchio lontani da stereotipi e modelli e certe volte basta solo un pomeriggio con la persona giusta per rendersene conto.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IL VERO MONDO DEI RAGAZZI GAY
MessaggioInviato: sabato 19 settembre 2009, 2:40 

Iscritto il: venerdì 19 giugno 2009, 2:52
Messaggi: 14
BrianStorm ha scritto:
Forse sono stato fortunato o forse la maggior parte dei ragazzi gay che conosco dal vivo,li ho incontrati grazie a questo forum e quindi potrei avere una percezione falsata dell'atmosfera gaia.


...FORSE LA SECONDA CHE HAI DETTO. ;-)


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IL VERO MONDO DEI RAGAZZI GAY
MessaggioInviato: sabato 19 settembre 2009, 11:51 
Utenti Storici
Avatar utente

Iscritto il: martedì 4 agosto 2009, 14:35
Messaggi: 535
Anch'io comincio ad essere del parere che la maggior parte degli omosessuali sono assai lontani da tanti stereotipi che attraverso film e televisione giungono alla gente. Io non seguo affatto le mode per esempio, anzi... non sono per nulla effeminato, ascolto musica di ogni genere il rock è tra i miei generi preferiti, qualche rara musica metal, riguardo il pop comprende tanta di quella musica che dipende dal cantante.

La difficoltà di accettarsi a causa dei tanti stereotipi è stato uno dei motivi che ha complicato il mio percorso, concordo pienamente su questo BrianStorm. Questo forum è stato fondamentale: sono venuto a conoscenza di tanti ragazzi più o meno giovani di ogni tipo. Quanto è ottusa la società! Dio mio, ma come si fa ad allargargli la consapevolezza. Quali cause portano ad una società più aperta? Così che cerco di metterle in moto?



_________________
Cercare la felicità rispettando gli altri, sarebbe una grande conquista per l'umanità!
Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 2 di 2 [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010