Crea sito
 
Oggi è venerdì 24 novembre 2017, 13:06

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 2 [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: E IO?
MessaggioInviato: martedì 10 luglio 2012, 22:53 

Iscritto il: martedì 10 luglio 2012, 17:41
Messaggi: 4
Carissimi, anche se mi sono iscritto solo oggi ho avuto modo di leggere un pò i vostri post.. (invece di studiare) :P ma ne è valsa la pena!
Devo dire che le vostre opinioni, i vostri pensieri, le espressioni dei vostri cuori mi hanno molto colpito e fatto sentire al posto giusto... finalmente! e spero anche che in un domani non troppo lontano questo confronto con alcuni possa non essere esclusivamente virtuale.
Volevo raccontarvi un pò di me visto che sono nuovo.
Vivo a Roma da 2 anni e dallo scorso settembre ho cominciato a studiare nuovamente. Dopo aver lavorato e studiato filosofia per due anni a Siena, adesso ho deciso di dare una nuova svolta, in tutti i sensi alla mia vita. Studiare, realizzarmi secondo ciò che mi appassiona e soprattutto Vivere... ma essendo me stesso!
Fino ad oggi la mia sessualità l'ho vissuta soffocata, concedendomi solo in alcuni momenti di essere omosessuale, ma arrivato a 25 anni... non posso più aspettare di trovare il posto giusto, il posto sicuro per esserlo. Ho paura che così facendo posa perdere la bellezza e la spensieratezza che solo la gioventù sa dare... allora omosessuale o meno non voglio più privarmi della gioia di essere me stesso... e allora ecco che ho dato un nuovo slancio alla mia vita.
Certo, tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare e non nego che ho delle difficoltà ma non per questo mi arrendo, la vita è bella, un dono meraviglioso e voglio viverlo pienamente!
Cambiare può essere difficile soprattutto quando tutto ciò che ti circonda non può capirti perchè non vuole ascoltarti con il cuore.. ma ti guarda soltanto con gli occhi impauriti del pregiudizio. Ed è questo che purtroppo mi è successo, ma non demordo.
Città nuova, ambiente nuovo... tutto nuovo, bisogna partire da zero.
Ho sperato che l'università potesse essere un ambiente stimolante sia intellettualmente che relazionalmente... il punto di partenza insomma..ma ahimè non sono stato così fortunato (essendo nella facoltà di Sc.della formazione la prevalenza è femminile quindi.............................mi rifaccio gli occhi quando vado alla mensa di ingegneria... :lol: )
Per cui l'ambiente, gli ambienti che frequento non offrono un confronto omosessuale... l'unica persona con cui ho stretto una relazione più seria e sincera è una compagna di studi... lesbica!!!
Ma almeno lei c'è... per il resto ho conosciuto altri ragazzi gay bsx... ecc tramite le chat ma l'obiettivo era o sesso.. o ci fidanziamo per forza! Quindi capite bene che dopo due incontri... si dissolve tutto in uno Ciao!
Possibile che per conoscersi bisogna dare per forza qualcosa in cambio????
Ma ripeto io non demordo, la mia vita troverà le cose giuste, mai scendere a compromessi!
Negli ultimi anni sento molto forte il desiderio di avere accanto una persona per poter condividere con tenerezza e amore le cose dei piccoli giorni.
E questo sentimento diventa più forte quando tutta la tua compagnia, la tua vita "etero" comincia a sposarsi, fidanzarsi, convivere.
Allora ti sorge spontanea una domanda: E IO???
tutto ciò lo potrò mai realizzare? Certo non pretendo che di avere le belle e struggenti storie d'amore come nei film di Ozpetec ma almeno un pò....
Oggi come non mai, forse sarà perchè sto diventando "grande" ho bisogno di amare ed essere amato.
Cerco l'amore e continuo a cercarlo anche se adesso sono solo...
e tra quei lustrini scintillanti, tra un cocktail e un altro una webcam e l'altra... quell'amore desiderante sta aspettando.. come me, dobbiamo solo incontrarci.
Un abbraccio forte a tutti!
W la vita!
Angelo.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E IO?
MessaggioInviato: martedì 10 luglio 2012, 23:19 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 6 maggio 2012, 22:17
Messaggi: 30
dreamerboy87 ha scritto:
per il resto ho conosciuto altri ragazzi gay bsx... ecc tramite le chat ma l'obiettivo era o sesso.. o ci fidanziamo per forza! Quindi capite bene che dopo due incontri... si dissolve tutto in uno Ciao!

o in un - decisamente ipocrita - "ci sentiamo" :( ...ma tant'è, non ci si può aspettare molto da quei siti ;)
Però vedo che la speranza non l'hai persa... ti auguro di trovare presto (e veramente) ciò che cerchi! ;)



_________________
Ciascuno di noi, pertanto, è come una contromarca di uomo, diviso com'è da uno in due, come le sogliole - Platone, Simposio 191d
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E IO?
MessaggioInviato: martedì 10 luglio 2012, 23:32 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 1 luglio 2012, 0:16
Messaggi: 137
Roma ospita 2,5 milioni di persone, magari non all'università ma in qualche altro posto troverai sicuramente nuove conoscenze, frequenta locali, biblioteche, centri sportivi etc. qualche occasione buona e sana l'avrai di sicuro, come dissero a me, prima devi fare ordine nella tua testa, prepararti ed essere cosciente della tua situazione al 100% poi sarai pronto per il confronto con gli altri ma penso ci sia vicino :)



_________________
Don't make me sad
Don't make me cry
Sometimes Love is not enough when the road gets tough
I don't know why
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E IO?
MessaggioInviato: martedì 10 luglio 2012, 23:54 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 4 aprile 2012, 21:00
Messaggi: 211
Per prima cosa voglio farti i complimenti per quello che hai scritto :) Anche per me è difficile ascoltare le storie con i rispettivi ragazzi o ragazzi dei miei amici o amiche. Spesso li sento fare progetti per il loro futuro: la maggioranza vuole mettere su una famiglia. E mi dicono: tu cosa vorresti fare? Io non rispondo niente o,alla fine,dico che non mi sposerò mai.... Posso capire la difficoltà in cui vivi quotidianamente. Posso farti una domanda? Sei dichiarato con la tua amica lesbica,vero? Già il fatto d'aver una amica con cui sfogarti è una cosa assolutamente positiva. Io ti consiglio di evitare i siti di incontro perché si parte già da una base superficiale ovvero trovare un qualcuno con cui stare. Mi ha sempre fatto un po' strano l'idea di trovare una persona in una lista,come se fosse un catalogo della spesa. Con questo non voglio dire che tu abbia fatto male ad iscriverti lì. In ogni caso è stata una esperienza. Sai,anche a me capita di volermi fidanzare. Diciamo che mi sento come un ragazzino perché,da un lato,vorrei fidanzarmi ma,dall'altro,mi sento ancora non pronto. Ho la voglia di recuperare tutto il tempo perso ma ho anche paura di tutto quello che ne possa conseguire. Nonostante tutto anche io,come te,non ho perso la speranza perché non potrà essere così per sempre. Prima o poi il bel tempo arriverà anche per noi. ;)
Buona permanenza nel forum


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E IO?
MessaggioInviato: mercoledì 11 luglio 2012, 0:44 

Iscritto il: giovedì 7 luglio 2011, 22:56
Messaggi: 385
Se cerchi gente seria con cui stringere amicizia, senza che l'incontro sia finalizzato all'accoppiamento animalesco, credo che la capitale possa offrirti molte opportunità! A quanto scrive Gay Project, sembra che alcuni ragazzi del progetto si incontrino a Roma di tanto in tanto (abitando a Torino non ho mai partecipato di persona); un sito simile a questo per la serietà dei partecipanti è gay-forum, dove molti iscritti sono di Roma e organizzano raduni. So che a Roma ci sono diverse associazioni gay (Mario Mieli e Arcigay, per esempio); io all'Arcigay di Torino mi sono trovato benissimo e, pur senza cercarlo, vi ho trovato il mio attuale ragazzo; chiaramente ogni sede è una realtà a se stante; altrove sembra che l'Arci faccia pietà. In ogni caso, se hai avuto il coraggio di incontrare gente recuperata in chat, non ti mancherà quello per fare un salto in un'associazione, una volta o l'altra!
Benvenuto e in bocca al lupo!


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E IO?
MessaggioInviato: mercoledì 11 luglio 2012, 9:51 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 aprile 2011, 1:00
Messaggi: 888
Hai già fatto un sacco di passi importanti e concreti... Sei riuscito a dare già una svolta alla tua vita semplicemente optando e impegnandoti per il cambiamento.. Adesso dici bene; non demordere, cerca di capire chi intorno al tuo mondo potrebbe fare per te e non sia mai insomma... Mi associo alla risposta di freedom tower :)



_________________
Per prima cosa portarono via i comunisti, e io rimasi in silenzio perché non ero un comunista. Poi se la presero coi sindacalisti, e io che non ero un sindacalista non dissi nulla. Poi fu il turno degli ebrei, ma non ero ebreo.. E dei cattolici, ma non ero cattolico... Poi vennero da me, e a quel punto non c'era rimasto nessuno che potesse prendere le difese di qualcun altro.
Martin Niemoller


Marc090 -- Amministrazione di ProgettoGay
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E IO?
MessaggioInviato: mercoledì 11 luglio 2012, 11:46 
Membro dello Staff
Avatar utente

Iscritto il: domenica 6 maggio 2012, 8:57
Messaggi: 330
bhè bravo ai fatto dei grandi passi! Anche io sono di roma e anche se la capitale è grande e popolata, è davvero difficile trovare qualcuno con cui parlare e stabilire un rapporto di reale amicizia,e anche la mia facoltà e quasi totalmente femminile XD quindi ti capisco bene :-D cmq delle oppurtunità di serio confronto ci sono :D spero che tu possa raggiungere i tuoi obiettivi, a presto! :-)



_________________
Nemo.
Operatore chat di progetto gay
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E IO?
MessaggioInviato: mercoledì 11 luglio 2012, 13:14 
Utenti Storici

Iscritto il: mercoledì 20 ottobre 2010, 0:41
Messaggi: 2360
Cita:
Possibile che per conoscersi bisogna dare per forza qualcosa in cambio????
Questa è proprio bella, è la costante sensazione che ho, che le persone vogliano da me qualcosa e che senza questo qualcosa in cambio in effetti non sarebbe possibile altro. Mi è piaciuta davvero tanto come frase. Benvenuto mio caro dreamerboy87. In effetti ai tempi avevo proprio l'incubi di dovermi sposare e non mi passava neanche per l'anticamera del cervello, per cui anche adesso quando mi succede che sento che qualcuno si sposa, penso tra me e me "wow, non è toccato a me", credo poco nell'idea stessa del matrimonio, mi pare nata per non funzionare e guardandomi in giro, quelle famose coppie etero che tanto si invidiano le vedo scricchiolare. Insomma tante volte ci si abbatte, ma certe difficoltà hanno un oggettività probabilmente intrinseca e centra poco l'essere etero o l'essere gay, non so se questo dovrebbe consolati o abbatterti però :lol:. Come si suol dire mal comunque mezzo gaudio, anche se non ho mai capito perché il pensiero che non sono il solo a passarmela male dovrebbe consolari :ugeek:.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E IO?
MessaggioInviato: mercoledì 11 luglio 2012, 14:01 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 9 marzo 2012, 1:47
Messaggi: 104
Cita:
un sito simile a questo per la serietà dei partecipanti è gay-forum


Non per contraddirti Machilosa, ma alcuni utenti sono tutto a parte che seri ... in questo momento stanno discutendo dell'età in cui hanno perso il senno .... decifrate da voi ... non voglio aggiungere altro, anche se non sono le uniche conversazioni discutibili ... se non fosse per un paio di persone con cui discuto privatamente e decentemente, avevo già deletato ....


Anzi, mi han fatto anche perdere la pazienza, perchè non si può raccontare in certi modi alcune cose delicate ... esiste un enorme differenza tra questo Forum e il resto, ne sono convinto come non mai ... questo è il massimo che avrei mai potuto trovare, ammiro diverse persone che non finirò mai di ringraziare dentro di me.

Sono anche intervenuto per una mia esigenza personale, in una sezione dove ritenevano la storia del Calciatore gay ( che avevo molto apprezzato e riportata da un utente da loro ), confidata a Progetto, falsa e costruita informandosi su Internet.


Chiedo scusa a Dreamer per l'intromissione inopportuna nel suo Topic.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E IO?
MessaggioInviato: giovedì 12 luglio 2012, 18:54 

Iscritto il: giovedì 7 luglio 2011, 22:56
Messaggi: 385
Non te la prendere per quella storia di Agron, non siamo tutti uguali. Hanno ecceduto nel darti contro, ma vivere una prima storia d'amore spensieratamente (ma fedelmente) non significa necessariamente essere poco seri. Il modo in cui descrive la sua storia è forse romanzato e a volte scivola nel piccante, ma è il modo in cui tutti i suoi coetanei etero raccontano le proprie storielle (anzi, con tutti i suoi difetti, Agron è sicuramente più acuto di tanti altri bambccioni).
Cmq scusatemi, questo non c'entra proprio niente.
Il gay-forum è molto più ampio e vivace; com'è normale, attira un po' di tutto, ma alcuni utenti scrivono cose estremamente interessanti. Pur non essendo un sito d'incontri nel senso in cui può esserlo un gayromeo, credo che abbia come scopo anche quello di favorire delle occasioni di scambio tra gay nel mondo reale, perciò può essere adatto alle esigenze di Angelo.


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 2 [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010