cambiamento, chiusura e ferite

Adolescenza gay, giovinezza gay, gay e scuola, gay e università, ragazzi gay e genitori
Avatar utente
IsabellaCucciola
Messaggi: 1386
Iscritto il: venerdì 30 marzo 2012, 18:40

Re: cambiamento, chiusura e ferite

Messaggioda IsabellaCucciola » domenica 19 maggio 2013, 21:40

f.pao*** ha scritto:perché intorno a me vedo ragazzi a passeggio con la propria ragazza e io invece sono solo? Come faccio a conoscere qualcuno come me? Mi sento solo e non so come fare.. sento parlare di coppie gay, ho visto proprio oggi due coppie che si tenevano per mano (con mio stupore, mai avrei pensato potesse accadere..). Perche io non posso essere come loro? Ho bisogno di qualcuno.. se la fase di accettazione lentamente la sto superando la paura di rimanere solo rimane e si fa sempre piu sentire..

Francesco, la tua domanda sul fatto di essere solo è una domanda che si fanno veramente in tanti ragazzi... purtroppo la risposta non è così semplice, anche perché tu stai cercando una persona con cui poterti confrontare e con cui possibilmente costruire qualcosa di serio... il problema è che hai anche 16 anni, ed è difficile poterti consigliare qualcosa di concreto... intanto evita le chat, anche perché troveresti proprio quello che non cerchi... Riguardo al rsto non saprei cosa consigliarti, anche perché come stai notando tu la fase di accettazione non è così semplice, e trovare altri ragazi gay della tua età che si sono accettati mi sembra un po' difficile...
f.pao*** ha scritto: la paura di rimanere solo rimane e si fa sempre piu sentire..

Francesco, quello che ti scrivo non vuole banalizzare la tua paura, ma hai solo 16 anni!!!!! Hai tutta la vita davanti, e tieni presente che non puoi sapere cosa ti riserverà il destino... lo so che è brutto sentirsi soli, e avere la paura di rimanere soli, però non devi pensare che questo durerà per sempre...

Mi rendo conto che avresti voluto avere altre risposte, soprattutto una soluzione a quello che stai passando :oops: ...

Un grande abbraccio!!!!!!!!!!!!!

Isabella
Ogni sera quando mi ferisco una parte di me si chiede cosa stia facendo, ma io non so cosa risponderle. Guardo il sangue colare dalla ferita, colare a terra, goccia dopo goccia, come una clessidra.

f.pao***
Messaggi: 73
Iscritto il: giovedì 27 dicembre 2012, 15:32

Re: cambiamento, chiusura e ferite

Messaggioda f.pao*** » domenica 19 maggio 2013, 22:04

IsabellaCucciola ha scritto:
f.pao*** ha scritto:perché intorno a me vedo ragazzi a passeggio con la propria ragazza e io invece sono solo? Come faccio a conoscere qualcuno come me? Mi sento solo e non so come fare.. sento parlare di coppie gay, ho visto proprio oggi due coppie che si tenevano per mano (con mio stupore, mai avrei pensato potesse accadere..). Perche io non posso essere come loro? Ho bisogno di qualcuno.. se la fase di accettazione lentamente la sto superando la paura di rimanere solo rimane e si fa sempre piu sentire..

Francesco, la tua domanda sul fatto di essere solo è una domanda che si fanno veramente in tanti ragazzi... purtroppo la risposta non è così semplice, anche perché tu stai cercando una persona con cui poterti confrontare e con cui possibilmente costruire qualcosa di serio... il problema è che hai anche 16 anni, ed è difficile poterti consigliare qualcosa di concreto... intanto evita le chat, anche perché troveresti proprio quello che non cerchi... Riguardo al rsto non saprei cosa consigliarti, anche perché come stai notando tu la fase di accettazione non è così semplice, e trovare altri ragazi gay della tua età che si sono accettati mi sembra un po' difficile...
f.pao*** ha scritto: la paura di rimanere solo rimane e si fa sempre piu sentire..

Francesco, quello che ti scrivo non vuole banalizzare la tua paura, ma hai solo 16 anni!!!!! Hai tutta la vita davanti, e tieni presente che non puoi sapere cosa ti riserverà il destino... lo so che è brutto sentirsi soli, e avere la paura di rimanere soli, però non devi pensare che questo durerà per sempre...

Mi rendo conto che avresti voluto avere altre risposte, soprattutto una soluzione a quello che stai passando :oops: ...

Un grande abbraccio!!!!!!!!!!!!!

Isabella


Lo so che sono giovane, hai ragione, ma é cosi brutto vedere tutti i tuoi amici fidanzati, lasciarsi e poi trovare un'altra ragazza, e te invece fermo, a fingere di essere interessato a qualcuna quando invece non é vero... é davvero brutto, soprattutto quando avrei davvero bisogno di qualcuno al mio fianco... comunque sia grazie, perche comunque sapere che qualcuno mi capisce aiuta :)


Torna a “RAGAZZI GAY”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite