Crea sito
 
Oggi è domenica 20 agosto 2017, 0:32

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 2 [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Voglia di conoscere ragazzi gay
MessaggioInviato: mercoledì 30 settembre 2009, 23:41 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 29 giugno 2009, 19:59
Messaggi: 189
Diciottenne fresco fresco, pienamente accettato, abbastanza rassegnato.
Ora che ho smesso di cercare avventure con le ragazze, ora che sono riuscito a parlare coi miei amici, ora che mi sento finalmente pronto a vivere pienamente la mia vita, non posso che essere impaziente.

Non voglio aspettare di finire la scuola, basta! Ho aspettato fin troppo, e neanche me ne rendevo conto. Ho fretta di incontrare persone, ho fretta di fare le mie prime esperienze, fretta di scoprire, di vivere, di innamorarmi...
Ma come faccio? Come si fa? Nessuno me l'ha mai insegnato. Come capisci se un ragazzo è gay? Come sai che se ti esponi non rischi di rimanere scottato?
Perché per noi deve essere sempre più difficile?
Sto conoscendo alcuni di voi, ma sto anche cercando di guardarmi un po' intorno.
Sto cercando di far funzionare questo fantomatico gay radar, ma penso che dia un po' i ciocchi. O meglio, non da segnali! Per ora ho solo un dubbio riguardo una persona e insomma.. sto indagando senza espormi troppo. E' un bravo ragazzo e tutto farebbe presupporre che lui sia gay però a volte mi dico che è solo la mia fantasia che corre e che potrei benissimo sbagliarmi. Non mi sto innamorando, però l'idea che lui potrebbe esserlo mi assilla perché per la prima volta avrei l'opportunità di conoscere un altro ragazzo gay. Magari poi ci stiamo sulle palle, magari nasce una bellissima amicizia, oppure chissà.. vorrei semplicemente togliermi questo dubbio, e a volte credo che il modo piu saggio e onesto per scoprirlo è chiederlo diretto. Ma si sa, noi siamo particolarmente bravi nel complicarci le cose, e quindi vediamo come procederà questa cosa..

La cosa che mi fa rabbia è che per quanto possa essere piccola una città, stando alle statistiche ci deve essere PER FORZA qualcun altro come te! E già siamo pochi, se poi facciamo anche di tutto per non farci vedere allora tanto vale tirarsi pure le zappate sui piedi, ché almeno quando si zoppica per strada ci si riconosce!



_________________
Now show me the way to the next whiskey bar.
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impazienza
MessaggioInviato: giovedì 1 ottobre 2009, 13:00 
Utenti Storici

Iscritto il: venerdì 15 maggio 2009, 19:41
Messaggi: 518
Comprendo quello che dici Diversodachi comunque non disperare, prima o poi vedrai che lo incontri un ragazzo gay come te e non pensare che siamo pochi. ;)
Certo che nella tua città ce ne sono, eccome; e più di quello che si può immaginare, il problema è come dici tu trovarsi, scoprirsi reciprocamente.
Comunque non essere impaziente, sei molto giovane ancora e le occasioni non ti mancheranno su questo non devi avere il minimo dubbio. Che tu voglia vivere la vita è umano e comprensibilissimo, ma vivere significa relazionarsi con gli altri, avere degli amici con il quale stare bene insieme e per questo non è necessario che essi siano gay. Quindi punta su questo, sulle relazioni umane e il resto poi verrà da se.

Non abbatterti mai, hai già fatto un passo importantissimo che forse neppure ti rendi conto di quanto importante sia e cioè quello dell'esserti accettato perchè, da questo punto in poi, potrai cogliere al volo tutte le opportunità che la vita ti offrirà e credi, ci saranno eccome. ;)

Un abbraccio. :)


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impazienza
MessaggioInviato: giovedì 1 ottobre 2009, 21:49 
Utenti Storici

Iscritto il: martedì 19 maggio 2009, 19:33
Messaggi: 1003
cavolo a chi lo dici, io sono impazientissimo!!!!! :evil: :evil: :evil: :lol: :lol: :lol:


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impazienza
MessaggioInviato: sabato 3 ottobre 2009, 19:46 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 18 giugno 2009, 21:55
Messaggi: 217
Eh, piano, piano! La calma è la virtù dei morti! Ehm... "forti"! ;) Scherzi a parte, è poco che hai affrontato la tua omosessualità ed è come quando un bambino ha un giocattolo nuovo, all'inizio pensa solo a quello e ha ottime chance di farlo a pezzi nel primo periodo. È così, stessa cosa, è capitato anche a me quando mi hanno regalato il motorino, quando ho comprato il computer e, peggio ancora, quando ho ammesso di essere gay. La fretta può portare a combinare guai, se ti consigliassi di darti una calmata non mi ascolteresti, quindi non ti dico niente e ti auguro buona fortuna :-)



_________________
www.helyx.wordpress.com
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impazienza
MessaggioInviato: domenica 4 ottobre 2009, 2:20 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 29 giugno 2009, 19:59
Messaggi: 189
Aster ha scritto:
Eh, piano, piano! La calma è la virtù dei morti! Ehm... "forti"! ;) Scherzi a parte, è poco che hai affrontato la tua omosessualità ed è come quando un bambino ha un giocattolo nuovo, all'inizio pensa solo a quello e ha ottime chance di farlo a pezzi nel primo periodo. È così, stessa cosa, è capitato anche a me quando mi hanno regalato il motorino, quando ho comprato il computer e, peggio ancora, quando ho ammesso di essere gay. La fretta può portare a combinare guai, se ti consigliassi di darti una calmata non mi ascolteresti, quindi non ti dico niente e ti auguro buona fortuna :-)

ahah io il motorino l'ho distrutto completamente dopo due mesi :lol:



_________________
Now show me the way to the next whiskey bar.
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impazienza
MessaggioInviato: domenica 4 ottobre 2009, 12:31 
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 25 giugno 2009, 0:27
Messaggi: 939
Se qualcuno di voi vuole entrare nella mia (futura) ditta di demolitori professionisti, avete le carte in regola per farlo :D

Il consiglio dato da Aster è un consiglio d’oro, caro diversodachi. Statisticamente parlando, ho notato che la quinta superiore (qualsiasi liceo o istituto tu faccio) parte già o fa evolvere un pensiero di “non vedo l’ora di” futuro [non vedo l’ora di andarmene via di casa (io me ne volevo andare già in terza liceo ma ero minorenne)] o una critica sistematica a quello che si ha (critica delle amicizie, del metodo di studio assunto, etc.) aprendo e svelando una regola aurea umana: siamo ignoranti, infinitamente ignoranti.
In più vivere non ce lo può insegnare nessuno! :D ci possiamo trasmettere esperienze, ma dobbiamo vivere noi stessi la nostra vita, pena non viverla o viverla riflessa dei racconti degli altri.
Ciò detto, non significa che siccome devi vivere, devi fare tutto :D
C’è la sempreverde favoletta del “buttati dal pozzo”, cosa che tu non faresti mai, ma stranamente, quando si dice “attenti all’AIDS”, le persone sembrano cadere in dimenticanza e avocare a supposte libertà di azione. Gli avvertimenti dei genitori e di chi esperto non sono sempre pedanti raccomandazioni, ma semplificazioni per chi viene dopo: è l’esperienza umana che è servita alla sopravvivenza e le nuove generazioni spesso sottovalutano questo patrimonio :)
Cmq, visto che mi sto dilungando, il mio unico consiglio è di finire le superiori e poi di decidere di fare quel che più ti senti.
Vedrai, la vita è piena di impreviste e sorprese :D
Saluti



_________________
Zerchmettert, zernichtet ist unsere Macht
wir alle gestürzt in ewige Nacht
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impazienza
MessaggioInviato: martedì 6 ottobre 2009, 21:31 

Iscritto il: lunedì 1 giugno 2009, 21:34
Messaggi: 232
Anche io da poco ho finito di accettare la mia omosessualità e vorrei provare a muovere i primi passi ma non so come.
Siccome a quanto pare sei dichiarato se questo ragazzo ti ispira frequentalo ma senza esporti troppo.

Sottolinea il fatto che sei gay e vedi le sue reazioni, poi cerca piano piano di aumentare le occasioni di incontro se lui ci sta allora forse è gay e ci sta altrimenti regolati secondo una normale amicizia.

Tieni presente che alla tua età molti omosessuali non sanno di esserlo o ancora devono realizzarlo oppure molti etero possono essere immaturi e non comprendere i segnali.

Comunque stai attento non trasformarti in quei gay che appena un ragazzo gli da confidenza subito gli saltano addosso, non c'è niente che spaventa di più un etero. ;)


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impazienza
MessaggioInviato: giovedì 8 ottobre 2009, 20:38 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 29 giugno 2009, 19:59
Messaggi: 189
Ferro ha scritto:
Siccome a quanto pare sei dichiarato se questo ragazzo ti ispira frequentalo ma senza esporti troppo.

Sottolinea il fatto che sei gay e vedi le sue reazioni, poi cerca piano piano di aumentare le occasioni di incontro se lui ci sta allora forse è gay e ci sta altrimenti regolati secondo una normale amicizia.

Dichiarato sono dichiarato... ma a tipo tre persone :D
In ogni caso la faccenda è complicata (o meglio, la voglio rendere complicata), perché con questo ragazzo non ho tutta 'sta confidenza, e comunque lo vedo pochissimo.
Ho iniziato a parlarci un po' tramite msn però arrivare al punto della questione si sta rivelando difficile. Che lui sia gay credo sia quasi certo, però il fatto è che la fissa non mi è venuta tanto x lui (che comunque è un bravissimo ragazzo) quanto per il dubbio che lui sia o non sia gay. Quindi mi domando: è utile rischiare di sputtanarsi (non perché lui mi sputtanerebbe, ma perché potrebbe sembrare che gli vada dietro, e solo l'idea mi fa sentire terribilmente in imbarazzo... ho ancora un po' di cose su cui lavorare :oops: ) non per un ragazzo che ami, ma per un dubbio che hai di quel ragazzo?
La risposta che viene spontanea è un secco NO!, però nessuno mi leva dalla testa questa cosa.

Ferro ha scritto:
Comunque stai attento non trasformarti in quei gay che appena un ragazzo gli da confidenza subito gli saltano addosso, non c'è niente che spaventa di più un etero. ;)

E' l'unica cosa che non rischio :lol:


Grazie a Konigdernacht, Jek70 e Aster per i saggi consigli :geek:



_________________
Now show me the way to the next whiskey bar.
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impazienza
MessaggioInviato: martedì 27 ottobre 2009, 10:15 

Iscritto il: martedì 8 settembre 2009, 12:47
Messaggi: 18
Quando qualcuno vuole frequentare uno che non sa che inclinazione abbia (se è giovane può ancora non averlo capito, o - peggio - non vuole accettarsi), quando seib entrato in confidenza la cosa più semplice e pulita è trovare il momento adatto per chiederglielo.... forse è proprio la domanda che - magari inconsciamente - si aspetta e cerca.
Quando però ti trovi davanti qualcuno che pur sapendosi gay non vuole accettarsi a nessun costo allora ritirati in buon ordine. Per questi elementi che sono sconvolti dentro, ci vuole un esperto, psicologo o simili, perchè nel rifiuto di se stessi, quando è totale e radicato c'è sempre un po' di malattia. Prima (qualcuno lo dice, scioccamente, ancora) si diceva che essere gay era una malattia. Oggi nessuno serio ed un minimo preparato , sisogna di dirlo. Ma se i gay non sono malati, ci sono dei malati tra i gay, come ci sono i malati tra gli etero. E una malattia seria è il rifiuto paranoico di accettarsi per come si è. Spesso porta anche al suicidio.
Ma nella maggioranza dei casi, parlarsi, aprirsi, interrogarsi, fa bene a tutti e due e chissà cosa possa venirne fuori......


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Impazienza
MessaggioInviato: giovedì 29 ottobre 2009, 19:30 

Iscritto il: lunedì 26 ottobre 2009, 0:26
Messaggi: 44
Ciao :), pure io vorrei la stessa identica cosa che vuoi te anke se sono + piccolo e magari è diverso; ma vorrei trovare anke io una persona cosi, un altra persona gay, che sia come me, solo per conoscerla e confrontarmi. Insomma qualcuno con cui condividere le mie emozioni.
Un abbraccio
Alberto


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 2 [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010