Crea sito
 
Oggi è domenica 20 agosto 2017, 0:36

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 3 [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Identità di genere/Orientamento sessuale
MessaggioInviato: giovedì 10 dicembre 2015, 23:29 
Utenti Storici
Avatar utente

Iscritto il: domenica 6 settembre 2009, 18:19
Messaggi: 610
Salve a tutti,
ho deciso di aprire questo topic perchè da un paio d'anni le cose nella mia vita sono cambiate (quasi) totalmente e in positivo, e tutto ciò ha influito molto sul mio modo di essere e anche sulla sessualità/orientamento sessuale.
Parto col dire che:
1) Apro questo topic con un atteggiamento positivo perchè l'idea di poter frequentare un giorno qualche ragazzA non mi mette a disagio (capirete dopo perchè ho detto ragazza e non ragazzo).
2)Non so se il titolo è propriamente corretto rispetto al contenuto di questo topic.

Come dicevo, le cose nella mia vita sono cambiate molto, io ormai sono attivo e la dimensione di passività nel subire gli eventi della vita senza reagire non mi appartiene più. Sono sicuro di me stesso e so che con l'impegno e la forza di volontà si possono fare grandi cose. Non è affatto facile ma considerando che in gioco c'è il benessere fisico e psicologico per me non è affatto un problema sperimentare in certi momenti la fatica, perchè se so che questo mi serve per stare bene io lo faccio volentieri. Ovviamente in tutto ciò sto imparando a gestire lo stress, che è fondamentale per non farsi sopraffare dall'eccessiva stanchezza che la vita porta ad ognuno di noi, e che molto spesso porta a conseguenze negative per la salute.
Ho accettato il mio passato perchè è inutile pensarci, tanto le cose belle sono andate e le cose brutte sono successe, quindi tanto vale andare avanti e basta, senza farsi troppe seghe mentali, così mi sono messo l'anima in pace.

Tutto ciò però mi ha portato ad una cosa che è normale in quanto io sono maschio, ma io vorrei capire con più chiarezza cosa mi sta succedendo.
Oggi ho 23 anni e quindi rispetto a quando avevo 17/18 ho un'identità più matura e quindi più "mascolina". Ma questa maggiore mascolinità rispetto al passato (non ero effeminato, ero solo un po' più "ambiguo") io la attribuisco a una maggiore attività che io metto in pratica nella mia vita. Anche il mio look fisico è leggermente cambiato, ad esempio porto con molto più piacere la barba più lunga, mentre in passato mi dava quasi fastidio averla qualche mm in più; magari questo dettaglio potrebbe non essere importante in tutto ciò ma ho preferito citarlo.
Tuttavia mi sta succedendo una cosa che in passato succedeva molto raramente e oggi invece con più frequenza; premettendo che sono stato sempre attratto sessualmente dagli uomini, ogni tanto mi capita di essere attratto (nelle mie fantasie) da donne, ovviamente parlo a livello di masturbazione.
Ma 2 giorni fa è successa una cosa che mi ha leggermente messo in dubbio.

Ero con degli amici e c'era anche mia sorella, eravamo in macchina. Nel nostro gruppo c'è una ragazza molto carina e dolce, e un po' mi piace, ma non mi sento attratto sessualmente da lei.
L'altra volta c'era anche il fidanzato con noi. Io non sapevo che lei si fosse fidanzata e infatti quando poi l'ho saputo e ho visto che si scambiavano effusioni la cosa mi ha dato fastidio, ma non per lui, per lei!
In pratica mi ha dato fastidio che il suo ragazzo la toccasse e la baciasse perchè a me lei un po' piace. Ma il fatto è che se provo ad immaginarla durante un atto sessuale non mi da nessun piacere, perchè sono attratto sessualmente dai maschi.

Il mio psicoterapeuta non sa di questo episodio che ho raccontato adesso, ma in passato, riguardo all'identità di genere mi ha detto che è il risultato di un'identità più completa e adulta e in questi casi può succedere che può nascere un po' di interesse verso l'altro sesso.
Ora non vorrei risposte del tipo "il tuo psicologo non capisce niente, ti ha detto una stronzata" o cose del genere, ma vorrei sapere se tutto quello che ho raccontato (e anche la risposta del mio terapeuta) possono essere in linea con il mio attuale vissuto e con una mia identità più strutturata e non più debole e insicura come quella del passato.

Vi ringrazio in anticipo per eventuali risposte!



_________________
Non è forte chi non cade, ma chi cade ed ha la forza per rialzarsi!
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Identità di genere/Orientamento sessuale
MessaggioInviato: venerdì 11 dicembre 2015, 0:23 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5066
Ciao Gio,
il tuo terapeuta ti ha detto cose di grande buon senso che viene dall’esperienza. Puoi provare una sensazione che somiglia un po’ alla gelosia rispetto a una ragazza? Certo! Puoi anche avere qualche fantasia masturbatoria etero? Certo! Significa che sei bisessuale o che qualcosa sta cambiando? Francamente non credo, e anche se fosse non vedo proprio dove starebbe il problema. Quando si ha a che fare con la sessualità usare categorie rigide porta solo confusione. Gay, etero e bisex sono solo schematizzazioni astratte, non regole fisse. Ciò che conta è sentirsi LIBERI di vivere la propria sessualità per quello che è, al di fuori di qualsiasi schematizzazione e senza farsi condizionare da idee a priori che schematizzano quello che schematizzabile non è. In sostanza conta solo l’individuo e non la regola astratta. Il sabato è stato fatto per l’uomo e non l’uomo per il sabato. Che cosa c’è di strano in quello che dici nel post? La risposta è chiarissima: NULLA!!



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Identità di genere/Orientamento sessuale
MessaggioInviato: giovedì 3 marzo 2016, 19:42 
Utenti Storici
Avatar utente

Iscritto il: domenica 6 settembre 2009, 18:19
Messaggi: 610
che tristezza però vedere che in 3 mesi e dopo ben 75 visualizzazioni solo project si è degnato di rispondermi.

Cerco di convincermi che il forum che sta morendo e non che io sia diventato noioso e ripetitivo. Se è la seconda opzione non pubblicherò più nulla.
Oggi avevo pensato di scrivere un altro topic ma ci ho ripensato perchè se questo è il risultato preferisco non esporre più nulla...



_________________
Non è forte chi non cade, ma chi cade ed ha la forza per rialzarsi!
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Identità di genere/Orientamento sessuale
MessaggioInviato: giovedì 3 marzo 2016, 22:21 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5066
Il Forum ormai è relegato ad un'attività marginale, ci sono i network che fanno la parte del leone, lì la comunicazione è brevissima è tutto è super-veloce. Qui scrivere richiede uno sforzo e ormai il tempo dei forum è superato! Però di gente che legge il Forum ce ne sta ancora tanta, le risposte sono rarissime, ma i lettori ci sono!



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Identità di genere/Orientamento sessuale
MessaggioInviato: domenica 6 marzo 2016, 11:45 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 22 agosto 2014, 14:45
Messaggi: 216
Non penso che tu sia bisex...
Tralasciando che credo molto poco alla bisessualità (ma non vado oltre altrimenti qui ne esce fuori un discorso che non finisce più), semplicemente, a volte hai delle "curiosità" riguardo l'altro sesso, tutto qua.
Il tuo era un semplice interesse per questa ragazza, ma rimani comunque omosessuale, tu stesso hai detto che sei sessualmente attratto dai maschi.

Comunque il forum secondo me di di visitatori ne ha moltissimi (bisognerebbe avere delle statistiche alla mano in verità), compare spesso nei risultati di ricerca di Google, ma appunto sono e rimangono visitatori, è quello il problema, quindi di quel 99% di visitatori, solo l'1% (ma nemmeno...) magari si iscrive e si presenta.
Però invito il fondatore a cercare di fare una versione mobile del forum perché ormai si tende ad usare solo lo smartphone e dal cellulare il sito risulta scomodissimo.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Identità di genere/Orientamento sessuale
MessaggioInviato: domenica 6 marzo 2016, 15:37 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5066
Caro Geografo, penso tu abbia perfettamente ragione, ma ci vorrebbero conoscenze tecniche ben al di sopra delle mie! Se qualcuno può darmi una mano si faccia vivo!!



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Identità di genere/Orientamento sessuale
MessaggioInviato: mercoledì 9 marzo 2016, 22:46 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 22 agosto 2014, 14:45
Messaggi: 216
Non so se può essere utile:

http://forum.it.altervista.org/novit/14 ... obile.html

:)


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Identità di genere/Orientamento sessuale
MessaggioInviato: mercoledì 9 marzo 2016, 23:32 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5066
Purtroppo funziona solo su AlterPages, che permette di gestire siti di poche pagine e non per un forum che ha problemi complessi di visualizzazione. Ci vorrebbe una versione del forum per smart ma non ne ho trovate. E poi, maneggiare le funzioni di gestione del forum è pericoloso perché si potrebbero fare grossi danni (perdita dell'archivio) se non si è molto esperti... e io proprio non lo sono, sob!



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Identità di genere/Orientamento sessuale
MessaggioInviato: domenica 13 marzo 2016, 6:59 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 22 agosto 2014, 14:45
Messaggi: 216
Quello di poter fare danni al forum effettivamente potrebbe essere un problema, certo è che mi lascia perplesso che per un servizio come Altervista non sia così facile creare una versione mobile di un forum.
Comunque penso che dovresti pubblicare delle statistiche riguardo le visite nel forum, giusto per curiosità. Mi ricordo di un post del genere, ma non riesco a ritrovarlo ed è abbastanza vecchiotto.
Non vado oltre perché sto andando off-topic e mi dispiace per Gio.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Identità di genere/Orientamento sessuale
MessaggioInviato: domenica 13 marzo 2016, 10:41 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 30 marzo 2012, 18:40
Messaggi: 1386
Intanto Gio92 ti chiedo scusa per essere arrivata così in ritardo a scrivere :oops: .
Quello che racconti mi è capitato più di una volta. Non so spiegarti il motivo di questa “gelosia” (passami il termine). E qui mi cerco di ricondurre a questo tuo stralcio di sfogo.
Gio92 ha scritto:
che tristezza però vedere che in 3 mesi e dopo ben 75 visualizzazioni solo project si è degnato di rispondermi.

Cerco di convincermi che il forum che sta morendo e non che io sia diventato noioso e ripetitivo. Se è la seconda opzione non pubblicherò più nulla.
Oggi avevo pensato di scrivere un altro topic ma ci ho ripensato perché se questo è il risultato preferisco non esporre più nulla…

Molte volte è difficile dare un consiglio proprio perché o non si è mai vissuto ciò che l’altra persona ha provato, oppure lo si è provato, ma non si incontrano delle difficoltà a “mettere su carta”, le proprie emozioni. Non è così semplice riuscire ad analizzare ogni sentimento che proviamo, anche perché penso che alla lunga una persona darebbe di matto! Penso che questo porti molte volte a provare certe emozioni e a non darci più di tanto tempo. Siamo così abituati a pensare all’omosessualità come a un’equazione, “gay = uomo a cui piacciono gli uomini”, ma la sessualità e le emozioni che sentiamo non possiamo catalogarle. E qui si ritorna, come al solito, al problema delle etichette, perché alla fine sempre lì si va a parare! Mercoledì (9 marzo), ho regalato una rosa a una donna, a una donna che stimo e per cui provo dei sentimenti molto forti (e anni addietro pensavo a lei come alla “mia donna”), nonostante mi piacciano i maschi. Il fatto che cerchi di analizzare questa tua “gelosia”, penso che sia dovuta al fatto dell’equazione scritta prima, che però ti è stata inculcata dal mondo che ci circonda. Ti faccio un esempio, una ragazza, molto stupida, una volta era “sconvolta”, perché un ragazzo gay che conosceva le faceva dei complimenti e le diceva parole gentili di stima ed affetto, e a un certo punto lei mi fa: “Ma non sarà mica più gay?”. Nel senso che per lei un gay certe frasi di affetto non può dirle a una ragazza.

Finisco per sottolineare una cosa che non riesco a tenere dentro, e che non ancora non vogliamo capire. C’è veramente questa fissa nel parlare dei social network, quando non c’entrano sinceramente NIENTE con il fatto che in questo Forum scrivano oramai in pochissimi…



_________________
Ogni sera quando mi ferisco una parte di me si chiede cosa stia facendo, ma io non so cosa risponderle. Guardo il sangue colare dalla ferita, colare a terra, goccia dopo goccia, come una clessidra.
Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 3 [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

cron
phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010