Crea sito
 
Oggi è martedì 21 novembre 2017, 12:00

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 1 [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: UN AMORE GAY CHE CAMBIA FORMA
MessaggioInviato: sabato 21 febbraio 2015, 19:31 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5112
Ciao Project,
come ti avevo promesso giorni fa ti mando il post da mettere nel forum. Mi ha fatto veramente piacere parlare con te.
Luca

Ho vissuto fino all’età di 40 anni nella piena convinzione che nella mia vita non ci sarebbe mai stato l’amore, poi, in un modo del tutto inatteso, ho capito che non ero più solo e che un ragazzo si era innamorato di me. Aveva vent’anni, esattamente la metà dei miei, a me piaceva ma non avrei mai pensato che potesse innamorarsi di me, perché io non ho proprio nulla di speciale, invece è accaduto. Era molto timido, molto dolce e mi faceva una immensa tenerezza ma tendevo a non dargli molto peso, poi lui si è fatto insistente, sempre in modo molto dolce, molto affettuoso, ma anche molto deciso. Mi ha corteggiato per un po’ e la cosa non mi era affatto indifferente. Dopo qualche mese abbiamo cominciato una relazione, una relazione clandestina perché nel mondo dei suoi amici sarei stato un po’ come i cavoli a merenda. Circa un anno dopo mi ha detto che anche se capiva che ci sarei rimasto male non poteva nascondermi il fatto che si era innamorato di un suo coetaneo. Anche se quello che sto per dire è difficile da credere, il fato che si fosse innamorato di un coetaneo mi ha fatto immensamente piacere. Ha vissuto le sue storie, alcune belle, altre meno ma non ha mai perso i contatti con me. Niente sesso, in certi periodi ci si sentiva anche solo una volta in 15 giorni, ma ci si sentiva. Non è mai sparito. Quando lo sentivo al telefono, anche solo per 5 minuti, la mia giornata era serena fino alla sera, nonostante tanti guai di vario genere. Certe volte abbiamo discusso molto animatamente, specialmente quando temevo che si buttasse via e che si facesse portare da una corrente di negatività e di pessimismo. Con alcuni dei ragazzi che ha avuto ha passato momenti non facili, non perché non fossero bravi ragazzi, ma perché non riceveva da loro quell’attenzione che avrebbe volto. C’è una cosa in lui che mi affascina più di ogni altra e cioè il fatto che capisce in modo intuitivo se uno gli vuole bene veramente e risponde in modo adeguato. Non è una questione di sesso, ma di disponibilità umana, di partecipazione affettiva profonda. Dal nostro primo incontro sono passati ormai otto anni, io sono un tranquillo signore di mezza età e lui è ancora un bellissimo ragazzo e ci sentiamo ancora. Lui ha una sua storia e ormai sta con un ragazzo da quattro anni e mi sembra che ne sia anche contento. Dopo averlo conosciuto io non ho più cercato un ragazzo perché mi sono sentito felice, non di una vita di coppia, che c’è stata un po’solo all’inizio, ma proprio felice di lui, di vederlo sereno, mentre anni fa non lo era affatto. La mia presenza non è un problema né per lui né per il suo ragazzo, che sa tutto di noi e che ho avuto modo di conoscere di persona e mi sembra che gli voglia bene veramente anche se a modo suo, cioè in un modo un po’ rude, diciamo drastico, ma autentico e senza recitazione. Mi sento sereno, oggettivamente non mi manca nulla, mentre se lui non ci fosse la sua assenza la sentirei pesantissima, ma lui c’è. Ovviamente cerco di tenermi da parte e di non invadere la sua privacy ma questo non mi costa nessuna fatica, non solo non mi sento l’amane abbandonato ma sto vivendo ormai da anni una dimensione sostanzialmente familiare. Mi colpisce molto il clima di rispetto che c’è tra noi tre. Una cosa che ho notato subito è che il suo ragazzo non è possessivo, non lo considera mai come una sua proprietà, ma come una persona che deve avere la sua autonomia e lo tratta alla pari e soprattutto ha con lui un dialogo e anche uno scontro, diciamo un confronto animato utile ad entrambi. Qualche volta hanno discusso animatamente anche davanti a me e sono rimasto stupito del livello della discussione che era la sintesi di riflessioni e di esperienze anche molto diverse e non c’era la minima aggressività ma solo la voglia di farsi capire. Onestamente io a ragazzi come questi mi affiderei totalmente perché sono profondamente onesti. Di una cosa poi mi sento orgoglioso e cioè del fatto che tra loro si preoccupino veramente uno dell’altro. Dico che me ne sento orgoglioso perché mi hanno detto che lo hanno imparato da me! Siamo un po’ una famiglia, mi sento un po’ suocero e un po’ papà, ma mi sento felice. Non so se il nostro rapporto si possa definire un triangolo, francamente non lo credo. Non avrei mai pensato che la mia vita potesse prendere questa piega. Prima avevo in mente la vita in due, il classico due cuori e una capanna ma ho imparato tante cose, una tra le altre: il sesso deve essere una forma d’amore ma esiste eccome anche l’amore gay senza sesso e non è una rinuncia. Quando ti innamori di un ragazzo e ti rendi conto che quel ragazzo ti vuole bene, non pensi più a te ma solo a lui ed effettivamente io sono riuscito a dare un senso alla mia vita solo dopo che l’ho incontrato. Gli anni sono passati ma il volersi bene no! Sono cambiati i modi, ma la sostanza del volersi bene è sempre quella ed è saldissima. Alcuni amici gay mi compatiscono perché pensano che io sia triste o frustrato ma io sono felice così e non vorrei cambiare per nulla al mondo!



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UN AMORE GAY CHE CAMBIA FORMA
MessaggioInviato: giovedì 26 febbraio 2015, 11:57 

Iscritto il: sabato 15 novembre 2014, 18:19
Messaggi: 15
Buongiorno.
Devo ammettere che questa lettera, così come le altre che ti vengono inviate, mi lascia un po' perplesso. Sembra che ci sia dietro sempre la stessa persona. Stesso stile, stesso approccio emotivo. Forse mi sbaglio, ma non vorrei che dietro queste mail ci fosse l'intenzione di sfogare un po' la fantasia prendendosi gioco di te e degli utenti del forum.
Spero di sbagliarmi.



_________________
Blog: http://bresciabombardata.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UN AMORE GAY CHE CAMBIA FORMA
MessaggioInviato: giovedì 26 febbraio 2015, 13:58 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5112
Sì, è una cosa che ho pensato anche io, però, se fosse così, non credo sarebbe per prendersi gioco di noi, ma per trovare una risposta e un dialogo. Almeno penso, perché non vedo che utile possa ricavare una persona che scrive tante mail simili da indirizzi diversi, ci vuole fatica e tempo, e l'utile quale sarebbe? Prenderci in giro? Ma il gioco non vale la candela.



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UN AMORE GAY CHE CAMBIA FORMA
MessaggioInviato: giovedì 26 febbraio 2015, 16:14 

Iscritto il: sabato 15 novembre 2014, 18:19
Messaggi: 15
Lo spero anch'io. Tuttavia non credo che ci sia dietro l'intento di trovare una risposta e un dialogo, dato che (ammesso che sia così) le storie sono sempre diverse. Avere molti account email non è così difficile, è più impegnativo creare vari nick nel forum. E poi mi domando.. perché queste persone non si iscrivono al forum e contattano te direttamente? Per quanto riguarda l'utile... chi può dirlo. C'è gente che si costruisce svariate identità in rete. Quando mi sono iscritto al forum mi è stata fatta notare questa cosa, ed ero scettico. Con il tempo me ne sono convinto sempre di più. Speriamo di sbagliarci.



_________________
Blog: http://bresciabombardata.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UN AMORE GAY CHE CAMBIA FORMA
MessaggioInviato: giovedì 26 febbraio 2015, 16:39 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5112
Abbiamo avuto almeno tre volte problemi seri con persone che assumevano diverse identità e postavano moltissimo, sia nel forum che in chat, da due o tre account diversi, poi abbiamo scoperto con certezza trattarsi di persone che assumevano diverse identità, ma poi uscivano allo scoperto cercando di generare ansia con messaggi molto problematici e sono stati identificati proprio per questo. Speriamo che non ci sia qualcosa sotto.



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UN AMORE GAY CHE CAMBIA FORMA
MessaggioInviato: giovedì 26 febbraio 2015, 21:49 
Utenti Storici

Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2010, 9:22
Messaggi: 2861
Nella vita ho imparato che la realtà supera la fantasia... A me sembra una bella storia di amore che si trasforma in amicizia. A volte accade...


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UN AMORE GAY CHE CAMBIA FORMA
MessaggioInviato: venerdì 10 aprile 2015, 18:02 

Iscritto il: venerdì 10 aprile 2015, 5:09
Messaggi: 19
Ok, che sia una storia inventata o no non mi interessa. La sostanza è bella ma a me sorgono spontanee alcune semplici domande fatte da uno con una personalità prorompente come la mia:
A) perché invece di stare a guardare e gioire della felicità di coppia di un ex ragazzo, questo signore non ha pensato a crearsene una sua?
B) io non ho mai concepito un amicizia con un mio ex fidanzato che per di più mi ha lasciato per un altro. È davvero possibile rimanere amici? Io non ce la farei, non sono mai riuscito a voler bene a chi mi ha abbandonato, lo posso accettare che mi abbia abbandonato, posso anche perdonarlo dopo un certo tempo, ma non riesco a gioire della sua felicità e soprattutto non riesco a volerlo ancora nella mia vita.


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 1 [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010