Crea sito
 
Oggi è mercoledì 22 febbraio 2017, 22:25

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 3 di 5 [ 47 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Perché questo ragazzo si comporta così?
MessaggioInviato: giovedì 15 dicembre 2016, 20:52 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 4824
Ricordo che, secondo i dati ufficiali del Ministero della salute, per un omosessuale maschio, il rischio HIV, in Italia, e 22 volte superiore a quello di un maschio eterosessuale. Tra gli eterosessuali il contagio è in lieve calo, tra i gay è in aumento. Il richiamo ad informarsi e a limitare il rischio ogni mezzo è assolutamente fondato.

viewtopic.php?f=23&t=5818



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perché questo ragazzo si comporta così?
MessaggioInviato: giovedì 15 dicembre 2016, 21:18 

Iscritto il: domenica 19 maggio 2013, 20:26
Messaggi: 166
progettogayforum ha scritto:
Ricordo che, secondo i dati ufficiali del Ministero della salute, per un omosessuale maschio, il rischio HIV, in Italia, e 22 volte superiore a quello di un maschio eterosessuale. Tra gli eterosessuali il contagio è in lieve calo, tra i gay è in aumento. Il richiamo ad informarsi e a limitare il rischio ogni mezzo è assolutamente fondato.

viewtopic.php?f=23&t=5818



eh no caro mio sei MALE INFORMATO TU QUESTA VOLTA

In Italia, solo nel 2015, l'HIV ha infettato 3.500 persone e in terapia risultano essercene oltre 60.000, un numero enorme se si pensa che i bambini e le persone anziane sono sessualmente non attive e che il contagio si può evitare con l'uso di un preservativo.

Rispetto agli anni passati, quando risultavano più contagi tra le persone omosessuali, adesso la tendenza si è quasi invertita: negli ultimi anni, gli HIV+ sono per la maggior parte eterosessuali che non assumono droghe, ma che sono così imbecilli da non usare un semplice preservativo.

Dal momento che almeno un quarto delle persone sieropositive in Italia non sa di esserlo, invitiamo tutti a fare il test, che è anonimo e gratuito. http://www.lila.it/it/infoaids/20-test

Vorremmo solo ricordare che l'HIV non è razzista e può colpire tutte le persone sessualmente attive in ugual misura. L'unico e solo modo per prevenire il contagio è usare il preservativo!

SCUSAMI EH!!!



NON TI SCUSO AFFATTO PERCHE' DIFFONDI NOTIZIE DEL TUTTO SBAGLIATE!

Cerchiamo di fare le cose come si deve.

Se vai alla pag. 23 del documento ufficiale del Ministero della salute: http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pubb ... legato.pdf
troverai che i nuovi casi di infezioni hiv del 2015, per modalità di trasmissione, sono i seguenti
MSM (cioè trasmissione sessuale da maschio a maschio): 1170
Eterosessuali maschi: 614
Se si tiene conto che gli omosessuali maschi sono circa l’8% della popolazione maschile, il dato appare veramente terribile: l’8% (gay) della popolazione maschile porta 1170 nuove infezioni, mentre il 92% (etero) della popolazione maschile porta 614 nuove infezioni.

La seguente tabella spiega il risultato:

n___ c_____c/n_________ rapporto di rischio
8___ 1170__146,25______21,91368
92___614___6,673913

Quindi il rischio oggettivo di un omosessuale maschio è 22 volte superiore a quello ci un omosessuale!



Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perché questo ragazzo si comporta così?
MessaggioInviato: giovedì 15 dicembre 2016, 22:18 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 22:27
Messaggi: 531
Vabbè ragazzi suvvìa non vi scaldate ^_^. In fin dei conti è come quando Helpino si prende il motorino. Certo, se non lo prendesse, annullerebbe il rischio di incidenti stradali. Ma visto che alle volte, specie da giovani, ci dilettiamo anche troppo di un nostro "sentire futurista", ci vogliono anche i vecchi barbogi a ricordare che no, magari non è proprio bello scoppiarsi tutta l'autostrada del sole in impennata ^_^


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perché questo ragazzo si comporta così?
MessaggioInviato: giovedì 15 dicembre 2016, 22:35 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 4824
Non si tratta di scaldarsi ma di ragionare sui dati veri. Ho riportato nel post di mizio le fonti dei dati e il calcolo che arriva alla conclusione che il rischio per un gay è 22 volte più alto che per un etero. Qui non si tratta di essere d'accordo, questi sono i fatti, piaccia o non piaccia (e a me non piace affatto!).



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perché questo ragazzo si comporta così?
MessaggioInviato: giovedì 15 dicembre 2016, 22:44 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 22:27
Messaggi: 531
progettogayforum ha scritto:
Non si tratta di scaldarsi ma di ragionare sui dati veri. Ho riportato nel post di mizio le fonti dei dati e il calcolo che arriva alla conclusione che il rischio per un gay è 22 volte più alto che per un etero. Qui non si tratta di essere d'accordo, questi sono i fatti, piaccia o non piaccia (e a me non piace affatto!).


Giustissimo rilievo project. Grosso modo è così sia pure con percentuali variabili anche in altri paesi. Secondo te come ce lo potremmo spiegare? Ipotizzando una maggior promiscuità degli uomini che vanno soltanto con gli uomini rispetto a quelli che vanno soltanto con le donne? :)


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perché questo ragazzo si comporta così?
MessaggioInviato: venerdì 16 dicembre 2016, 1:29 

Iscritto il: domenica 19 maggio 2013, 20:26
Messaggi: 166
agis ha scritto:
progettogayforum ha scritto:
Non si tratta di scaldarsi ma di ragionare sui dati veri. Ho riportato nel post di mizio le fonti dei dati e il calcolo che arriva alla conclusione che il rischio per un gay è 22 volte più alto che per un etero. Qui non si tratta di essere d'accordo, questi sono i fatti, piaccia o non piaccia (e a me non piace affatto!).


Giustissimo rilievo project. Grosso modo è così sia pure con percentuali variabili anche in altri paesi. Secondo te come ce lo potremmo spiegare? Ipotizzando una maggior promiscuità degli uomini che vanno soltanto con gli uomini rispetto a quelli che vanno soltanto con le donne? :)



Allora bene ragazzi trovo inutile parlare dei massimi sistemi qui senza sesso ormai non si va da NESSUNA PARTE RIPETO E' INUTILE CHE CE LA STIAMO A RACCONTARE!!

NON ESISTE AMORE REALE SENZA SESSO

TUTTO IL RESTO SONO SOLO ILLUSIONI INUTILI
IL RISCHIO COMPORTA RESPONSABILITA' CHE BISOGNA ASSUMERSI A UN CERTO PUNTO SE SI VUOLE CREDERE A QUALCOSA DI PIU SERIO ED ELEVATO COME UNA RELAZIONE O FREQUENTAZIONE SERIE!!

MA POI DOVE STA SCRITTO CHE UNA DONNA NON PUò ESSERE PIU' PROMISCUA DI UN UOMO ORMAI? SIAMO NEL 1880??
IO ESSENDO GAY NON MI SENTO PARTE DELLA CATEGORIA DEI PROMISCUI PER CUI DI COSA STIAMO PARLANDO??


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perché questo ragazzo si comporta così?
MessaggioInviato: venerdì 16 dicembre 2016, 1:58 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 4824
Mizio, messa in questi termini, mi sta benissimo, non mi sogno neppure di predicare un mondo senza sesso, quello sì che sarebbe contro natura (difatti non esiste!), solo che bisogna essere prudenti. Il vero problema è quando quel senso di responsabilità non esiste, cosa che accade molto più spesso di quanto si pensi. Ci sono parecchie persone che la prendono alla leggera e non lo fanno solo per sbadataggine ma qualche volta addirittura per provare l'ebbrezza del rischio senza capire la reale portata di quello che stanno facendo.



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perché questo ragazzo si comporta così?
MessaggioInviato: venerdì 16 dicembre 2016, 9:51 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 22:27
Messaggi: 531
progettogayforum ha scritto:
Non si tratta di scaldarsi ma di ragionare sui dati veri. Ho riportato nel post di mizio le fonti dei dati e il calcolo che arriva alla conclusione che il rischio per un gay è 22 volte più alto che per un etero. Qui non si tratta di essere d'accordo, questi sono i fatti, piaccia o non piaccia (e a me non piace affatto!).



Bene project ho dato una velocissima occhiata e non mi è del tutto chiara la metodologia di confronto del tuo calcolo perché qui mi pare si paragonino MSM (maschi che fanno sesso genericamente con maschi? [quindi anche le componenti non esclusive B, T e dio sa cos'altro?] con "eterosessuali" maschi e femmine che ipotizzo denotare coloro che hanno rapporti esclusivi con l'altro genere). Se la premessa è corretta e noi si dovesse genericamente paragonare il rischio differenziale tra una omosessualità non esclusiva ed una eterosessualità esclusiva non vedrei motivi per lasciar fuori dal computo i 299 casi legati all'eterosessualità femminile anche lasciando necessariamente fuori i 253 casi per cui la modalità non è riportata e la cui attribuzione è posta incerta per definizione.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perché questo ragazzo si comporta così?
MessaggioInviato: venerdì 16 dicembre 2016, 17:57 

Iscritto il: domenica 19 maggio 2013, 20:26
Messaggi: 166
progettogayforum ha scritto:
Mizio, messa in questi termini, mi sta benissimo, non mi sogno neppure di predicare un mondo senza sesso, quello sì che sarebbe contro natura (difatti non esiste!), solo che bisogna essere prudenti. Il vero problema è quando quel senso di responsabilità non esiste, cosa che accade molto più spesso di quanto si pensi. Ci sono parecchie persone che la prendono alla leggera e non lo fanno solo per sbadataggine ma qualche volta addirittura per provare l'ebbrezza del rischio senza capire la reale portata di quello che stanno facendo.


Infatti io lotto continuamente con questa mancanza di responsabilità che io ritengo invece di avere e me ne dispiaccio perchè molte persone si svendono per raggiungere solo superficialità e dai cui me ne guardo bene ma purtroppo ognuno è un caso a sè!!


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perché questo ragazzo si comporta così?
MessaggioInviato: sabato 17 dicembre 2016, 11:21 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 22:27
Messaggi: 531
mizio ha scritto:
Allora bene ragazzi trovo inutile parlare dei massimi sistemi qui senza sesso ormai non si va da NESSUNA PARTE RIPETO E' INUTILE CHE CE LA STIAMO A RACCONTARE!!

NON ESISTE AMORE REALE SENZA SESSO

TUTTO IL RESTO SONO SOLO ILLUSIONI INUTILI
IL RISCHIO COMPORTA RESPONSABILITA' CHE BISOGNA ASSUMERSI A UN CERTO PUNTO SE SI VUOLE CREDERE A QUALCOSA DI PIU SERIO ED ELEVATO COME UNA RELAZIONE O FREQUENTAZIONE SERIE!!

MA POI DOVE STA SCRITTO CHE UNA DONNA NON PUò ESSERE PIU' PROMISCUA DI UN UOMO ORMAI? SIAMO NEL 1880??
IO ESSENDO GAY NON MI SENTO PARTE DELLA CATEGORIA DEI PROMISCUI PER CUI DI COSA STIAMO PARLANDO??



^_^
Dunque vediamo mizietto a me sembra certamente che senza sesso mi mancherebbe qualcosa ma è pur vero che senza sesso si può ancora tuttavia andar da molte parti. Peraltro mi sembra anche che possa esistere tranquillamente un amore reale che prescinda dal sesso. Potrebbe essere ad esempio l'amore per un tuo congiunto, un tuo famigliare o anche un affetto talmente forte per l'amico/a del cuore che, ad un certo punto, rischia di scadere nell'amore :lol: . Alla base di tutto mi pare che la nostra lingua che è espressione della nostra attività mentale abbia parole diverse che, in quanto diverse, esprimono diverse forme di attività. A me è sempre parso che le parole

amicizia
affetto
amore

esprimessero, per la mia personale attività mentale, una gradazione progressivamente crescente del piacere relazionale cioè del piacere di stare con te/me/noi tutti. Il sesso, invece, mi è sempre apparso una cosa diversa, certamente sovrapponibile in termini mentali alla triade amicizia/affetto/amore
ma pur sempre del tutto separata tanto è vero che si può ben far sesso con un perfetto estraneo come abbiamo recentemente ricordato in un altro thread in relazione, ad esempio, ai rapporti con escorts.
Chennepenzi? ^_^


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 3 di 5 [ 47 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010