Crea sito
 
Oggi è mercoledì 18 gennaio 2017, 14:02

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 4 di 4 [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Perché questo ragazzo si comporta così?
MessaggioInviato: sabato 17 dicembre 2016, 12:21 

Iscritto il: domenica 19 maggio 2013, 20:26
Messaggi: 166
Che non mi puoi rivoltare la fritatta così perchè io NON sto parlando di amore famigliare (padre-figlio) ma sto parlando di amore gay in questo frangente io la penserei così punto.

E' un rischio ovvio e ognuno deve assumersi delel responsabilità ben precise il mio problema è che incontro sempre persone poco chiare su queste responsabilità mentre con questo ultimo ragazzo che frequento sembra per il momento diverso...più responsbaile insomma.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Perché questo ragazzo si comporta così?
MessaggioInviato: sabato 17 dicembre 2016, 21:05 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 22:27
Messaggi: 516
mizio ha scritto:
Che non mi puoi rivoltare la fritatta così perchè io NON sto parlando di amore famigliare (padre-figlio) ma sto parlando di amore gay in questo frangente io la penserei così punto.

E' un rischio ovvio e ognuno deve assumersi delel responsabilità ben precise il mio problema è che incontro sempre persone poco chiare su queste responsabilità mentre con questo ultimo ragazzo che frequento sembra per il momento diverso...più responsbaile insomma.


ma... ma... ma... :? miziè ma se tu non mi rivolti la frittata almeno una volta poi finisce che quella ti cuoce da una parte sola e magari brucia da una parte e resta cruda dall'altra :lol: Pensa che sta frittella dell'amore i nostri antenati greci, non contenti di rivoltarla una volta sola, la rivoltavano ben tre volte e, per denotare ciò che noi esprimiamo con un

io amo,

usavano tre verbi differenti

erao

filao

agapao


Con erao indicavano l'attrazione erotica in maniera del tutto indipendente dal genere della controparte. :D
Con filao l'amicizia, l'affetto e la stima da esercitare e ricevere reciprocamente. ^_^
Con agapao si indicava invece l'amore proprio della compassione e della condivisine della sorte altrui. :O***

Ora di' la verità mizietto, a rigirar così tante volte la frittata, sarebbero potuti sorgere certi fraintendimenti?

Fossimo stati greci antichi avremmo usato erao per i/le nostri/e amanti e filao per i nostri congiunti non ti pare?

Morale della favola: la frittata semantica va rigirata cuochi del lella! :lol: :lol:


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 4 di 4 [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

cron
phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010