Crea sito
 
Oggi è sabato 16 dicembre 2017, 15:04

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 1 [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: UNA COPPIA GAY FELICE
MessaggioInviato: giovedì 4 maggio 2017, 15:16 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5126
Ieri Nemo, che fa parte dello staff di Progetto, mi ha trasmesso una mail a me indirizzata, recapitata allo staff, la riporto qui di seguito con l’autorizzazione dell’autore, perché aiuta a capire quanto la vita di coppia possa significare per due ragazzi gay.

Caro Project,

ti scrivo dopo tanti anni, credo che l'ultima volta che ci siamo sentiti fosse il 2010. È passato così tanto tempo che non ricordo nemmeno le credenziali di accesso al mio vecchio indirizzo mail che utilizzavo per nascondere la mia “seconda vita”.

Sicuramente non ti ricorderai più di me, sono Marco (non ricordo il nick che utilizzavo) e abito a Milano. Quando ci sentivamo avevo appena compiuto 20 anni, ero uno studente universitario e stentavo a comprendere ed accettare il mio essere gay, ma grazie a te e al progetto ho scoperto il vero significato dell'omosessualità, intesa come affettività e ho potuto pienamente accettarmi, nonché cominciare a vivere a tutto tondo la mia vita.

Dopo quei mesi di sofferenza, ti avevo comunicato che mi ero fidanzato con un ragazzo di due anni più grande, era il 2009 quando è iniziata la nostra storia di amore. Allora c’erano alcune difficoltà, legate ad alcune problematiche caratteriali, per le quali mi ero confidato con te, ma posso confessarti che le abbiamo presto superate dopo qualche mese e ora stiamo per festeggiare 8 anni insieme. 8 anni sono tanti, ma sono stati anni stupendi fatti di amore, complicità, condivisione totale di tutto ciò che le vita ci ha portato di fronte. La cosa più bella è svegliarsi ogni giorno sapendo che lui c'è, lui ti pensa, e non sei solo. Anche i dolori e le delusioni che la vita ti pone davanti possono essere affrontati diversamente quando si è in due. Ogni giorno io e il mio ragazzo ci sentiamo innamorati come il primo giorno, siamo sempre pieni di attenzioni per l'altro, pieni di voglia di stare insieme, di fare viaggi, gite, pranzetti e cenette e progetti. Abbiamo sempre tanta voglia di coccole, di fare l'amore, di condividere tutto, e ragionare sempre come un “noi” e mai come un'individualità.

Il nostro amore ha dovuto affrontare anche delle belle sfide, lui da 3 anni si è trasferito fuori Milano per lavoro, fortunatamente non lontanissimo, ma abbiamo cominciato un “amore pendolare” da fine settimana. All'inizio tanta paura, ma non solo l'Amore è stato più forte di tutto, ma ne è uscito rafforzato e ci siamo trovati ad amarci ancora di più. Io avevo tanta paura dopo il suo trasferimento, ma in realtà è stato la nostra chiave di volta. Ogni volta il cuore scoppia di gioia nel ritrovarci il fine settimana insieme, nel dormire e risvegliarci uno accanto all'altro, così come sempre porto nel cuore quel senso di malinconia quando parte il treno o l'autobus della domenica sera per ritornare a casa.

Ma ora ti dirò di più, project, non è lontano il momento di andare a vivere insieme, per rendere ancora più salda la nostra storia e per condividere la vita ancora di più di quello che stiamo facendo ora! Sai, a volte ho un po' di timore per la cosiddetta “routine” che potrà subentrare, ma questo è il nostro grande desiderio e sono sicuro che sarà la realizzazione di un sogno. Non vedo l'ora di addormentarmi ogni sera accanto a lui, e di ritrovare i suoi occhi che mi guardano al risveglio. Sono tanto fortunato ad avere al mio fianco un ragazzo cosi dolce, buono e bello. Me lo ripeto ogni giorno perché ogni giorno mi sento cosi felice ed innamorato.

E tu come stai? Ho visto che i siti del progetto sono sempre attivi, per cui sono sicuro che stai dando ancora una mano a tanti ragazzi. Vedi Project, ci tenevo a risentirti, sia per sapere come stai, che per ringraziarti per avermi dato il là da “sbarbatello” a questo percorso che ora mi ha portato alla felicità. Come tu stesso insegni, la felicità per un ragazzo gay è possibile. E la società ha fatto inoltre passi da gigante in questi anni, c'è ancora tanto da fare, ma credo che finalmente stia davvero affiorando una nuova immagine dell'essere gay. Credo quindi che le nuove generazioni saranno sempre più fortunate e spero che un giorno nessun ragazzo debba più provare quella sofferenza e quello smarrimento che tutti abbiamo vissuto!

Ciao e a presto!
Marco



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: UNA COPPIA GAY FELICE
MessaggioInviato: giovedì 4 maggio 2017, 21:02 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 28 dicembre 2013, 22:27
Messaggi: 836
Bene, bene ragazzi son contento ^_^
Si valetis bene est, valeo. :O)***

Non opporrò quindi i miei soliti distinguo e non aggiungerò granché anche perché di molti concetti qui presenti si è già parlato altrove.

Ci sarebbe giusto questo concetto di cui non ricordo se e dove si sia già eventualmente parlato: il concetto di complicità nel rapporto di coppia :?: ^_^


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 1 [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010