Crea sito
 
Oggi è martedì 21 agosto 2018, 16:28

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 1 [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: PROBLEMI DI COPPIA GAY
MessaggioInviato: domenica 6 giugno 2010, 17:48 

Iscritto il: domenica 6 giugno 2010, 17:35
Messaggi: 1
ciao a tutti sono un ragazzo ora molto triste...
da 4-5 mesi nello specifico ho un problema di coppia con il mio ragazzo.

Premetto che stiamo insieme da quasi 5 anni e il mio ragazzo svolge un'attività lavorativa che spesso lo porta a fare orari particolari, pertanto il tempo libero è sempre stato un po' limitato, tuttavia abbiamo sempre condiviso tutto in maniera molto serena e peraltro molto soddisfacente.

Da 4 -5 mesi il suo lavoro sta creando non pochi problemi alla nostra vita di coppia, nel senso che ogni momento libero è buono perché i soci e /o colleghi lo contattino. Non è possibile fare nulla, se non fare le faccende di casa, che per via del lavoro sono continuamente arretrate. Pertanto è da un bel po' che il lavoro ha oltrepassato la cosiddetta soglia di sopportazione, ed è peraltro penetrato nel tessuto della nostra relazione. Ormai si parla solo più di questo, inevitabilmente, perché ci sono continuamente, problemi, questioni.... ecc.

Io sono arrivato ad un punto che non so nemmeno più io che cosa sia meglio.
Io lo amo ancora, ma non posso resistere ancora per molto tempo, in questo stato. Penso che il mio compagno si stia, altresì, deprimendo....

Non so che decisioni prendere, so' soltanto che sto vivendo male, sono sempre triste, quando invece, nonostante orari strani, nonostante lo aiutassi io sempre nel suo lavoro, sabati, domeniche, sere, notti ecc - sempre, quando mi era possibile, tralasciando anche i miei impegni e svaghi ERO TANTO FELICE.

Ora non lo sono più. Vivo male, sono frustrato. Questa non è una vita.

Spero che qualcuno mi dia qualche consiglio.

Per favore


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PROBLEMI DI COPPIA GAY
MessaggioInviato: domenica 6 giugno 2010, 18:37 
Utenti Storici

Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2010, 9:22
Messaggi: 2864
Ciao, anche se non sono gay, penso che le difficoltà che hai descritto tu siano in tutto simili a difficoltà che ogni coppia (anche la mia) ha attraversato e attraversa a intermittenza , e quindi provo a dirti ciò che penso
credo che trovare il giusto equilibrio fra tempo dedicato alla coppia e tempo dedicato a sé, al lavoro, all'esterno insomma, sia una questione centrale e dunque il problema che poni è molto importante.
Può capitare che vi siano esigenze differenti, cioé che a un certo punto per te il tempo di coppia sia insufficiente e invece per il tuo compagno sia abbastanza
Uno dei due si lamenta che l'altro é assente, l'altro si lamenta che il compagno gli sta troppo addosso.
Mi colpisce del tuo racconto, per quanto breve, una certa asimmetria, come se tu vivessi un pò in funzione del tuo compagno , ti adattassi molto ai suoi ritmi, o almeno questa é la percezione del vostro rapporto che mi sembra di cogliere.
Credo sia importante per te riflettere se tu ti senta messo da parte e per quale motivo.
Ci sono ad esempio degli interessi nella tua vita esterni a quelli della coppia che ti fanno sentire realizzato nel modo che desideri?
Perché un rapporto evolva credo sia molto importante che ognuno mantenga degli spazi propri e abbia la possibilità di crescere come persona, anche indipendentemente dall'altro. Altrimenti il rischio può essere quello di cercare nell'altra persona la realizzazione che non troviamo fuori.
Se invece il problema non é questo allora bisogna chiedersi se si ha lo stesso concetto di vita di coppia; magari uno dei due desidera una maggiore condivisione dell'altro e allora é necessario trovare un punto di incontro.
Infine credo che comunicare il tuo disagio al tuo compagno in modo sereno nel momento giusto mi sembra la cosa migliore.Senza aspettare che le cose esplodano.
Spero di averti in qualche modo aiutato, ci sarebbero enciclopedie di cose da dire, magari avremo l'occasione di parlare ancora
un abbraccio
Barbara


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PROBLEMI DI COPPIA GAY
MessaggioInviato: domenica 6 giugno 2010, 19:50 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 aprile 2010, 10:05
Messaggi: 82
Non avrei potuto trovare parole migliori di quelle di barbara.
Concordo con il fatto che in una coppia non sia giusto che uno si sacrifichi completamente per l'altro come sul fatto che dovete assolutamente parlarne e chiarire la cosa.
Se state insieme da tanto tempo vuol dire che vi voletebene e sono sicuro che avrete superato peripezie ben maggiori di questa, parlagli, spiegagli quello che provi e sono sicuro che in breve questa cosa sarà solo un ricordo.

Vi auguro un mondo di felicità.



_________________
Noi siamo abituati a considerare immorale tutto quello che non rientra nella nostra morale e degli illusi tutti quelli che non hanno le nostre stesse illusioni.
Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 1 [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010