Crea sito
 
Oggi è giovedì 21 settembre 2017, 10:42

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 4 di 6 [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Sesso gay e "ruoli"
MessaggioInviato: giovedì 18 giugno 2015, 20:58 

Iscritto il: domenica 22 marzo 2015, 22:06
Messaggi: 12
@pip75
Hahahah scusami ma concedimi questa risata, ma sentirmi dire che il mio pensiero sia dovuto da instabilità della coppia, giovinezza o immaturità' mi viene da sorridere :)
Io non sono ne immaturo, ne tanto meno tanto giovane(33anni) e ne sono mosso da instabilità di coppia(11 anni di fidanzamento e unito civilmente in Germania al mio compagno). Ritornando all'argomento, nell' amore di certo i ruoli non c' entrano e su questo non discuto, ma una persona più femminile(come me) non può mai innamorarsi di un'altra persona femminile, ma ovviamente cerca la complementarietà, cosi come una persona maschile (come mio marito) con una persona altrettanto maschile sarebbe per lo piu solo amico. Se mio marito volesse altro io glielo donerei tranquillamente, ma il problemi non sussiste perche la chimica scatta sempre tra gli opposti, volevo evidenziare questo:)


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sesso gay e "ruoli"
MessaggioInviato: venerdì 19 giugno 2015, 19:09 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 6 luglio 2013, 0:02
Messaggi: 131
È il classico problema di inquadrare la realtà dentro categorie preconfezionate :)

Le categorie (anche il termine "gay") sono usate per rendere più facile l'analisi di tutto, ma poi quando ci si scontra con la realtà ognuno ha i suoi piaceri, ha le sue necessità, i suoi esperimenti e la sua strada per essere felice o semplicemente per star bene...

Io non mi sono mai imposto una categoria, quello che mi è successo mi è successo, ma non penso che in futuro non potrà cambiare. Trovo che le esperienze sessuali cambino molto da partner a partner, in base a molti aspetti, sia fisici che sentimentali...


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sesso gay e "ruoli"
MessaggioInviato: lunedì 22 giugno 2015, 20:49 

Iscritto il: domenica 22 marzo 2015, 22:06
Messaggi: 12
Xup, reputo il tuo pensiero davvero interessante.Ti ringrazio :)
Io non so se gli altri hanno variazioni della loro sessualira', ma nella mia coppia non è successo dopo 11 anni :) non capisco come si possa cambiare da un momento all' altro la propria sessualità, anche perche' essa è collegata al proprio modo di essere e non posso credere che la gente si trasforsi in dottor gechi e mister hyde. Io non so!


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sesso gay e "ruoli"
MessaggioInviato: mercoledì 24 giugno 2015, 13:21 

Iscritto il: domenica 1 gennaio 2012, 13:37
Messaggi: 13
Stravinsky ha scritto:
C'è una cosa che ancora non ho capito...
Non ho mai fatto sesso e sinceramente la cosa non mi turba ;)
Sento sempre parlare di quel binomio imprescindibile che sembra caratterizzare il sesso gay a priori: Attivo/Passivo.
Nei manga Yaoi (fumetti a tematica omosessuale) ci dev'essere per forza il femminile che lo prende e il macho virile che lo mette...Scusate la volgarità.
Io però questa cosa la odio!! Non sopporto queste categorie, queste regole, queste ennesime etichette.

Sono pazzo se credo nell'amore? Il sesso dovrebbe essere qualcosa tramite il quale si prova piacere e si reca piacere alla persona amata. L'espressione massima dell'unione con il partner! Un momento di intimità, di affettuosità e di incredibile armonia. O forse no...Ancora non lo so...Forse sto solo immaginando come vorrei che fossero le cose!

Ma allora non dovrebbero esistere ruoli! Dovremmo essere uguali! A mio parere ognuno dovrebbe "prendere la parte" di ciò che gli piace di più! Non vuol dire che chi è passivo è chiuso e femminile e chi è attivo e virile e macho. Ma che sciocchezza!! Poi magari una volta l'uno, una volta l'altro si "cambia ruolo" e si prova qualcosa di diverso...

Però, ribadisco, parlo di cose che non conosco e quindi non lo posso sapere...Voi che ne pensate?
non si può che pensare esattamente la stessa cosa...che poi non è un pensiero ma molto di più.....:


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sesso gay e "ruoli"
MessaggioInviato: giovedì 25 giugno 2015, 10:10 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5084
Mi limito a citare un post: viewtopic.php?f=23&t=4880



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sesso gay e "ruoli"
MessaggioInviato: giovedì 25 giugno 2015, 11:16 
Utenti Storici

Iscritto il: mercoledì 20 ottobre 2010, 0:41
Messaggi: 2354
Caro Stravinsky seguendo il tuo ragionamento potresti anche innamorarti di una donna e quello che fai sotto le lenzuola passare in secondo piano. Non penso affatto che le cose stiano come dici tu, ne come vengono rappresentate più volte qua dentro. Il sesso non si può separare dall'amore, la compatibilità sessuale da quella di coppia.
Esistono gay più effeminati, gay più mascolini, gay che prediligono ruoli passivi e gay che prediligono ruoli attivi, senza che questo voglia dire che gay mascolini siano per forza attivi (occhio che si prendono cantonate allucinanti) o che gay più femminili prediligano ruoli attivi o che attivo e passivo comportino ruoli nella coppia di dominante e dominato o peggio come ho spesso letto qui dentro che siano retaggi di modelli pornografici. Esistono poi i versatili, quelli cui non piace il rapporto penetrativo, quelli che si guardano per anni e non se lo dicono neppure per cui vivono un intera vita assieme da "amici". Insomma il mondo è bello perché è vario.
Che poi il sesso si sperimenti in coppia e che le cose possano variare da coppia coppia è possibilissimo, ma se ad una persona un determinato ruolo non piace o non lo predilige alla lunga si stanca o comunque si sta forzando e presto o tardi il tappo salta. Capire ben benino le proprie preferenze sessuali aiuta a capire quale genere di persone si vuole accanto. Il feeling che si viene a creare a livello sessuale dipende anche e innanzitutto da una conoscenza del proprio corpo, di ciò che piace e di ciò che non piace.
La vita di coppia poi non va sperimentata in astratto, quello è vero e se c'è un interesse reale su tante cose si soprassiede, ma non fino al punto da snaturarsi. Se nei ruoli attivi uno si sente snaturato, freddo, meccanico poco coinvolto potrà anche accontentare il partner di tanto in tanto, ma resta il fatto che quello non è il suo ruolo e che nel farlo si sta snaturando. Viceversa se uno il ruolo passivo lo subisce, lo soffre, semplicemente non gli piace, vale lo stesso ragionamento. Che poi ci siano persone cui piacciono entrambe le cose e possono tranquillamente adattarsi ai ruoli, ci può anche stare. Che queste persone siano la maggioranza bisognerebbe chiederlo a chi ha il tempo di tirare giù meravigliose statistiche, che tanti che si definiscono versatili siano in realtà passivi che si vergognano di dirlo... beh ci metterei la mano sul fuoco al di là di qualunque statistici.
Le cose che io stesso scrissi sull'argomento alcuni anni fa in questo post sono profondamente diverse. Allora ero appena all'inizio e grosso modo la pensavo come te. Ora dentro una coppia e un rapporto stabile di due anni, ti dico cose profondamente diverse. Per come la vedo un periodo di sperimentazione sessuale è più che necessario per capire cosa realmente si vuole e non andrebbe affatto demonizzato. Ma anche a livello di fantasie masturbatorie si può capire verso si dove si protende con più agio a mio giudizio. Insomma ci si immagina più facilmente attivi o passivi? Ci si immagina a fare o ricevere sesso orale? Entrambe le cose, nessuna delle cose? Se le proprie fantasie masturbatorie rivelano il proprio orientamento sessuale perché vengono ritenute più genuine, immagino che lo stesso possa dirsi dei ruoli attivi e passivi.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sesso gay e "ruoli"
MessaggioInviato: sabato 16 aprile 2016, 21:07 

Iscritto il: domenica 22 marzo 2015, 22:06
Messaggi: 12
Aiutoooo, ho bisogno di aiuto: ho scoperto che il mio raga è versatile. Vorrei morire! Io lo amo davvero e poteei pure non farlo, pero pensare che il mio uomo desideri altro che fare l'attivo svengo!! So che non è un male essere v ma per me e' la peggiore delle maledizioni, preferirei che mi avesse detto che ha sodomizzato dieci gay.Sono disperato!


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sesso gay e "ruoli"
MessaggioInviato: martedì 19 aprile 2016, 13:25 

Iscritto il: domenica 20 settembre 2015, 7:10
Messaggi: 18
i ruoli??? solo i più giovani,quelli che si affacciano al mondo gay ,credono ancora in questa dicotomia,passivo e attivo,solo attivo,solo passivo,al contrario,con l'esperienza,con il vissuto,i ruoli vanno sfumandosi,interscambiandosi.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sesso gay e "ruoli"
MessaggioInviato: martedì 19 aprile 2016, 19:14 

Iscritto il: domenica 22 marzo 2015, 22:06
Messaggi: 12
Scusa ma non sono d accordo! E' come dire : oramai uomo e donna non esistono più. Ma vaaa


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sesso gay e "ruoli"
MessaggioInviato: mercoledì 20 aprile 2016, 6:45 

Iscritto il: domenica 20 settembre 2015, 7:10
Messaggi: 18
ioio,è la mia opinione,il voler rimanere ancorati per forza al nostro ruolo è una forma di autolimitazione,di provincialismo sessuale,a volte occore pensare oltre noi stessi,siamo anche altro di nuovo,ma questo avviene col tempo,col vissuto appunto,con gli incontri,d'altronde col tempo cresciamo in tutti i sensi,invecchiamo,cambiamo opinioni,conosciamo nuove idee,perche allora non cambiare anche i ruoli??


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 4 di 6 [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010