Sesso gay e "ruoli"

Approccio dei ragazzi gay verso la sessualità
Avatar utente
Aster
Messaggi: 217
Iscritto il: giovedì 18 giugno 2009, 21:55

Re: Sesso gay e "ruoli"

Messaggioda Aster » giovedì 17 febbraio 2011, 13:07

Nel (breve) periodo in cui ho frequentato le chat di incontri se mi chiedevano «Attivo o passivo?» io rispondevo «Sì». :roll:
www.helyx.wordpress.com

jack89
Messaggi: 81
Iscritto il: domenica 27 dicembre 2009, 21:25

Re: Sesso gay e "ruoli"

Messaggioda jack89 » giovedì 17 febbraio 2011, 14:33

boy-com

Tieni dritta la barra


Eh... di questo stiamo parlando! :D

Alyosha
Utenti Storici
Messaggi: 2397
Iscritto il: mercoledì 20 ottobre 2010, 0:41

Re: Sesso gay e "ruoli"

Messaggioda Alyosha » giovedì 17 febbraio 2011, 15:07

Ahahahahahah :P

FightInside
Messaggi: 41
Iscritto il: mercoledì 24 giugno 2009, 13:53

Re: Sesso gay e "ruoli"

Messaggioda FightInside » giovedì 17 febbraio 2011, 23:09

Ciao sono certo che non debbano esserci per forza dei ruoli... sono fidanzato da un anno e mezzo e convivo già da un anno... beh, ti assicuro che si può vivere e amare benissimo addirittura senza la classica "penetrazione"... mi è piaciuto molto quello che hai scritto:

Stravinsky ha scritto:Sono pazzo se credo nell'amore? Il sesso dovrebbe essere qualcosa tramite il quale si prova piacere e si reca piacere alla persona amata. L'espressione massima dell'unione con il partner! Un momento di intimità, di affettuosità e di incredibile armonia. O forse no...Ancora non lo so...Forse sto solo immaginando come vorrei che fossero le cose!


Credimi non sei un pazzo, ti comprendo benissimo... ti auguro solo di trovare presto quella persona che sarà in grado di darti tutto questo! Un bacione

N1c0L4s
Messaggi: 135
Iscritto il: domenica 2 gennaio 2011, 4:23

Re: Sesso gay e "ruoli"

Messaggioda N1c0L4s » venerdì 18 febbraio 2011, 1:36

zulù
Ultima modifica di N1c0L4s il sabato 19 febbraio 2011, 16:50, modificato 1 volta in totale.

aquilone213
Messaggi: 56
Iscritto il: giovedì 11 novembre 2010, 22:46

Re: Sesso gay e "ruoli"

Messaggioda aquilone213 » venerdì 18 febbraio 2011, 10:53

mah...io certe volte rimango basito dalla presunzione delle persone...ma chi sei per dire che gli altri non sanno cosa è l amore? e poi se gli altri dovrebbero imparare ad usare i neuroni tu dovresti di sicuro ad imparare a rispettare le opinioni degli altri anche se non le condividi...si chiama educazione e rispetto..due parole che forse non esistono nel tuo vocabolario..anzi invece di criticare gli altri impara a scrivere meglio perchè della tua teoria non ho capito un tubo..

Never say never
Messaggi: 34
Iscritto il: mercoledì 5 gennaio 2011, 1:54

Re: Sesso gay e "ruoli"

Messaggioda Never say never » venerdì 18 febbraio 2011, 14:22

perchè della tua teoria non ho capito un tubo..


Praticamente ha RICALCATO le "solite cavolate" dei commenti che ha ritenuto lui stesso(in quanto maestro indiscusso dell'intelligenza :mrgreen: ) poco intelligenti .. Espressioni diverse=stesso concetto ;) :roll:

Alyosha
Utenti Storici
Messaggi: 2397
Iscritto il: mercoledì 20 ottobre 2010, 0:41

Re: Sesso gay e "ruoli"

Messaggioda Alyosha » venerdì 18 febbraio 2011, 14:32

Si Never infatti, anch'io da quello che ha scritto N1colas ho capito che secondo lui non ci ono dei ruoli stabili, ma che tutto dipende dal tipo di relazione che si ha col patner. In realtà tutto sommato mi piace molto per come pone la cosa
Basta immaginarsi che ti possono piacere più persone e con tutte queste persone hai rapporti completamente diversi, da una vuoi apprendere, dall'altra vuoi insegnare o proteggere.
Infondo è vero che non siamo gli stessi con la stesse persone e questa visione dell'apprendere e imparare anche. Dico io c'era bisogno di metterci tutta questa aggressività, per dirla? Bah... sinceramente non ne capisco il senso. Se c'è qualcosa che possiamo imparare da te N1colas, mi piacerebbe impararla senza sentirmi continuamente offeso.

Avatar utente
Stravinsky
Messaggi: 115
Iscritto il: mercoledì 14 luglio 2010, 11:35

Re: Sesso gay e "ruoli"

Messaggioda Stravinsky » venerdì 18 febbraio 2011, 15:18

N1c0L4s ha scritto:Penso che non hai idea di cosa sia l'amore, perché lo yaoi fatto bene è una delle forme massime di espressione di amore verso l'altro partner dal mio punto vista.

D'accordo con te, dovevo specificare "yaoi fatto male" nel mio post.

N1c0L4s ha scritto:Nello yaoi non devi riceverlo per sempre come se fossi una femmina..con un altro partner puoi stare benissimo anche attivo o entrambi, dipende tutto dal rapporto generale che vuoi avere con l'altra persona.
Basta immaginarsi che ti possono piacere più persone e con tutte queste persone hai rapporti completamente diversi, da una vuoi apprendere, dall'altra vuoi insegnare o proteggere.


Ma scusa io cos'ho detto? Non ho forse detto che a seconda dei rapporti e delle persone si possa essere attivi, passivi o versatili? Differiscono così tanto i nostri pensieri da meritare la tua così arrogante risposta?

N1c0L4s ha scritto:P.S.
E ripeto, ancora mi stupisco che ogni volta che leggo i vostri post di risposta non né trovo uno intelligente(non li ho letti tutti ma ricalcate sempre le solite cavolate). Far lavorare i vostri neuroni per il bene delle altre persone non farebbe tanto schifo.


Oh mamma... Brilli per pacatezza e gentilezza. Questo è un forum mica per nulla! Ognuno scrive in maniera rispettosa quello che pensa e da lì si può cominciare a dibattere. Sempre in maniera civile però!
Un'altra cosa, e te lo dico col cuore. L'italiano è una gran bella lingua. Fai lavorare un po' i TUOI neuroni perchè esistono i congiuntivi, non so se lo sapevi.
Criticare i difetti altrui è rendersi incapaci di accettare le proprie debolezze. Ascoltare l'altro è sentirlo respirare e permettergli di vivere i suoi silenzi. Non giudicate, contemplate. Non rifiutate, guardate. Non disprezzate, ascoltate!

Avatar utente
konigdernacht
Moderatore Globale
Messaggi: 939
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2009, 0:27

Re: Sesso gay e "ruoli"

Messaggioda konigdernacht » venerdì 18 febbraio 2011, 15:55

N1c0L4s ha scritto:E ripeto, ancora mi stupisco che ogni volta che leggo i vostri post di risposta non né trovo uno intelligente(non li ho letti tutti ma ricalcate sempre le solite cavolate). Far lavorare i vostri neuroni per il bene delle altre persone non farebbe tanto schifo.
Io invece trovo i tuoi commenti inutili e che ci siano o meno, non apporti la minima innovazione o il minimo spunto di dibattito.

Se hai tanta voglia di pontificare, puoi cambiare blog. Personalmente, non sentirei la tua mancanza.
Zerchmettert, zernichtet ist unsere Macht
wir alle gestürzt in ewige Nacht


Torna a “GAY E SESSO”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite