Cercasi gay per rapporti occasionali

Approccio dei ragazzi gay verso la sessualità
Avatar utente
alessandroNa
Messaggi: 156
Iscritto il: domenica 10 luglio 2011, 20:09

Re: Esperienze sessuali

Messaggioda alessandroNa » martedì 6 marzo 2012, 1:01

premetto che quoto in tutto e per tutto boy-com

"Penso di esser stato uno stupido a non aver fatto magari come molti, farsi molti amici trovare quelli di cui fidarsi di più ed avere esperieze..."

francamente non credo che conti il numero di amicizie ma sostanzialmente il Tipo di amicizie..... se per esperienze intendi approcci sessuali beh allora dipende proprio dal tipo di amicizie..... io ho numerosi amici conosciuti in ambienti " normali "scuola, università,piscina,palestra etc etc... ma mai mi sognerei di poter avere "esperienze" , sarà che nessuno sa della mia omosessualità e allo stesso modo non ho altri amici dichiaratamente omosessuali ...
e rivolgermi ad ambienti dove potrei essere sicuro di trovare persone gay mai ci ho pensato perchè sono lontani anni luce dalla mia concezione di omosessualità ed anche perchè chi frequenta determinati posti direttamente o indirettamente viene "bollato" quindi.... infine vorrei farti notare che le persone che frequentano locali gay discoteche gay e quant'altro sono la netta minoranza degli omosessuali... la maggior parte dei gay si vede bene da frequentare certi ambienti o persone che frequentano certi posti :S
per quanto riguarda i tipi di persone e le conseguenze che si possono avere frequentando determinati siti ne hanno già parlato sopra ;)

una cosa però mi incuriosisce :

"Ciao, volevo sapere se vi siete sempre fidati dei rapporti occasionali e se vi siete sempre buttati nei locali...sinceramente vorrei trovare una persona con cui avere rapporti ma nella città dove vivo conosco molte persone e quindi come precedente vi ho detto, vorrei trasferirmi...come devo comportarmi? "

sembra quasi che il tuo traguardo sia il riuscire a fare delle " esperienze " e non trovare magari la persona giusta il tanto ricercato "compagno" con il quale successivamente poter fare le tanto ricercate esperienze......

un saluto alessandroNa :geek:
Non ho il diritto di giudicare o condannare nessuno! Non ho il tempo, né la voglia, né la personalità, per mettermi a pianificare vendette! Mi vendico già continuando ad essere me stesso, sempre, comunque, in ogni modo, e in ogni caso.

Avatar utente
875
Messaggi: 383
Iscritto il: lunedì 27 febbraio 2012, 4:37

Re: Esperienze sessuali

Messaggioda 875 » martedì 6 marzo 2012, 20:55

Forse mi sono lasciato trascinare dalla mentalità di mio padre e di tutte le persone che frequenta...mi sono lasciato trascinare a tal punto da ADATTARMI ma non da essere come loro...nell adattarmi mi hanno già inquadrato molte persone e devo dire che è un etichetta che non riesco a togliermi ..rozzo insomma!
A me piace l ordine ma anche il disordine delle cose...mi piace pulire ed essere pulito...mi piace la calma e l educazione ma quello che odio di me e il mancarmi di rispetto... :x
sto vivendo questo cambiamento quando mi hanno licenziato e a causa della crisi qualcuno vorrebbe che tornassi a lavorare li quasi a implorare per lavorare ma sono dettagli che credo non siano da sottovalutare come persona!
Mi hanno inquadrato come fannullone e scansafatiche già alcuni anni fa questo perchè gli servivo come capo espriatorio... :( :(
La verità è che ho perso molti anni della mia vita che non avrò e penso spesso a come li avrei trascorsi se avessi reagito tempo addietro...
Sono cose che è difficile spiegare qua sul computer ..comunque io vorrei accanto una persona che viva e mi faccia vivere bene con salute e tranquillità! Detto questo me lo auguro e lo auguro anche a voi!!! :D :D :D
Cambiare è difficile

Non cambiare è impossibile

Nel cambiare, ti ferisci, rimarrai ferito, rimarrai segnato e non potrai farne a meno

--------------------------------------------------------------------------------------

Essere come il caffè nei momenti più difficili.

Alyosha
Utenti Storici
Messaggi: 2397
Iscritto il: mercoledì 20 ottobre 2010, 0:41

Re: Esperienze sessuali

Messaggioda Alyosha » martedì 6 marzo 2012, 21:26

875 non ho ben capito la situazione. Parli della possibilità di riprenderti il lavoro da cui ti avevano licenziato? Io mi sento di insistere sei in un crinale particolarmente delicato della tua vite. Se anche fosse come mi è parso di capire è ovvio che puoi rinunciare ad un lavoro che non ti piace, dove non ti sei inserito bene per formarti e cercare qualcosa di meglio, tuttavia, in questo momento metterei proprio da parte la questione omosessualità, ti serve una concentrazione enorme per fare scelte lucide e ben ponderate e proprio adesso invece l'idea di dover fare esperienze o innamorarti ti distrae troppo. Probabilmente è proprio al difficoltà che hai a muoverti che ti porta a sopravvalutare il problema. Risolvi le questioni concrete prima, certe volte bisogna essere solo pragmatici, il resto vedilo dopo.

Avatar utente
875
Messaggi: 383
Iscritto il: lunedì 27 febbraio 2012, 4:37

Re: Esperienze sessuali

Messaggioda 875 » mercoledì 7 marzo 2012, 0:28

Il discorso lavoro l ho abbandonato nel senso che li non torno ma qualcuno (i miei genitori) vorrebbero che io tornassi a lavorare li o in quel settore, ma non mi interessa non trovo passione per quel lavoro o simile...
ho passato 4 anni malissimo a fare un lavoro che non mi interessava, vedevo colleghi che la pensavano "tanto ci sono i soldi!" ma io sono fatto così, se una cosa non mi interessa non la porto a termine...lo dico per il tipo di lavoro non per il lavoro...
in questi quattro anni mi sono dato da fare anche con mala voglia, e alla fine con la fine del contratto sono rimasto a casa...e in questi 2 mesi ho avuto più pensieri in testa ma non come nel periodo del lavoro che pensavo al "peggio"...riferito a molte cose, in sostanza le famose "seghe mentali"...
da 2 mesi sto pensando che devo fare questo, questo e questo.
Ma devo iniziare, solo quello...
Cambiare è difficile

Non cambiare è impossibile

Nel cambiare, ti ferisci, rimarrai ferito, rimarrai segnato e non potrai farne a meno

--------------------------------------------------------------------------------------

Essere come il caffè nei momenti più difficili.

Alyosha
Utenti Storici
Messaggi: 2397
Iscritto il: mercoledì 20 ottobre 2010, 0:41

Re: Esperienze sessuali

Messaggioda Alyosha » mercoledì 7 marzo 2012, 3:21

875 te l'ho già detto non ci trovo nulla di male a rinunciare ad un lavoro che produce stress e frustrazione in cambio della possibilità di rimettersi in gioco, anzi che ben vengano le iniziative che producono cambiamenti e miglioramenti delle proprie condizioni. Sono assolutamente convinto che se la motivazione di fondo tiene puoi solo produrre cose positive. Proprio per questo pero non ti abbattere, procedi con determinazione e convinzione che sopratutto nelle fasi iniziali serve tanto. Non ti fare distrarre nel frattempo con problemi che non ci sono. I ragazzi verranno dopo e pure la possibilità di viversi storie autentiche e serene, verranno da sé quando starai meglio e più soddisfatto di te stesso. Per adesso concentrati sulle cose che riguardano il tuo futuro, sempre con serenità e senza pretendere troppo da te stesso, che non devi rendere conto a nessuno, tutto quello che fai lo fai per te stesso, perché pensi di meritartelo. Prova a ragionare così.

Avatar utente
875
Messaggi: 383
Iscritto il: lunedì 27 febbraio 2012, 4:37

Re: Esperienze sessuali

Messaggioda 875 » venerdì 9 marzo 2012, 20:45

Grazie boy-com...infatti sto valutando bene bene cosa studiare...e riprendere con ciò per rimettermi in gioco...
Cambiare è difficile

Non cambiare è impossibile

Nel cambiare, ti ferisci, rimarrai ferito, rimarrai segnato e non potrai farne a meno

--------------------------------------------------------------------------------------

Essere come il caffè nei momenti più difficili.

Avatar utente
Geografo
Messaggi: 222
Iscritto il: venerdì 22 agosto 2014, 14:45

Re: Cercasi gay per rapporti occasionali

Messaggioda Geografo » venerdì 12 dicembre 2014, 23:30

875, ma quanti anni hai? Tralasciando il fatto che tu voglia rapporti occasionali (il che già di per sé è discutibile, ma riguarda la sfera personale), mi spieghi come si fa a non sapere che l'HIV può essere trasmesso anche in rapporti eterosessuali? Il solo fatto che tu abbia almeno una ventina d'anni (lo presumo dal fatto che tu cerchi rapporti occasionali) e non sappia niente della malattia denota un'ignoranza sconvolgente. Meglio che non mi esprimo.

Avatar utente
il principe
Messaggi: 191
Iscritto il: venerdì 20 novembre 2009, 15:21

Re: Cercasi gay per rapporti occasionali

Messaggioda il principe » venerdì 16 gennaio 2015, 20:59

Geografo ha scritto:875, ma quanti anni hai? Tralasciando il fatto che tu voglia rapporti occasionali (il che già di per sé è discutibile, ma riguarda la sfera personale), mi spieghi come si fa a non sapere che l'HIV può essere trasmesso anche in rapporti eterosessuali? Il solo fatto che tu abbia almeno una ventina d'anni (lo presumo dal fatto che tu cerchi rapporti occasionali) e non sappia niente della malattia denota un'ignoranza sconvolgente. Meglio che non mi esprimo.


Accidenti, un commento davvero costruttivo.
"Warping the minds of men and shepherding the masses has always been your church's domain. You lure sheep with empty miracles and a dead god".
Sydney Losstarot - Vagrant Story

Avatar utente
IsabellaCucciola
Messaggi: 1386
Iscritto il: venerdì 30 marzo 2012, 18:40

Re: Cercasi gay per rapporti occasionali

Messaggioda IsabellaCucciola » lunedì 19 gennaio 2015, 14:05

Geografo ha scritto:875, ma quanti anni hai? Tralasciando il fatto che tu voglia rapporti occasionali (il che già di per sé è discutibile, ma riguarda la sfera personale), mi spieghi come si fa a non sapere che l'HIV può essere trasmesso anche in rapporti eterosessuali? Il solo fatto che tu abbia almeno una ventina d'anni (lo presumo dal fatto che tu cerchi rapporti occasionali) e non sappia niente della malattia denota un'ignoranza sconvolgente. Meglio che non mi esprimo.

Allora Geografo,
Riguardo alla disinformazione sulle malattie trasmissibili sessualmente non mi stupisco assolutamente, da una parte per il semplice motivo che l’HIV è sempre stato visto come una cosa che riguada i gay e non gli eterosessuali, e dall’altra il fatto che in Italia di certe cose non si parla, perché il sesso e tutto ciò che ne riguarda in questo paese sono da considerarsi tabù.
Mi hai fatto venire in mente una vecchissima campagna di prevenzione che era stata fatta negli anni ‘90, con Lupo Alberto, e con relative polemiche a non finire, http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1992/05/17/censurato-lupo-alberto-anti-aids.html
(dall’articolo)
“Perchè, professore, il Lupo avrebbe incontrato il veto? " è la solita storia... si parla di profilattici, si spiega come usarli per difendersi dalla malattia senza tabù. Ed è un messaggio che non piace al ministero della Pubblica Istruzione". Ministero a guida DC, dunque sensibile al diktat della Chiesa che lo vieta: un particolare secondario? "Spero solo che presidi e docenti siano così intelligenti da comprendere l' importanza dell' informazione. Nonostante il muro di gomma del ministero". ”

Permettimi di lasciarti anche questo link, che trovo interessante e ti fa capire come siamo messi in questo paese su certi argomenti: http://vebpost.it/aids-virus-lupo-alberto/
(dall’articolo):
“ci si misero di traverso il resto del Governo, a partire dal ministro dell’Istruzione, e naturalmente il mondo ecclesiastico. Guai ad affrontare certi temi, utilizzare un gergo quotidiano e svagato e parlare di “preservativo” (nelle istituzioni c’era chi arrossiva solo nel sentir pronunciare questa parola – true story).
Già, più importante predicare la castità e dipingere i malati come appestati (magari con l’alone viola intorno)
https://www.youtube.com/watch?v=k33ta6HBotc, vero? Se pensiamo che ancora oggi c’è chi lo ritiene il modo corretto di affrontare la cosa…”

E qui qualche altra informazione in più sull’opuscolo che fece scandalo: http://www.comicus.it/index.php/component/k2/item/56807-lupo-alberto-virus/56807-lupo-alberto-virus

Da premesse così non mi stupisco assolutamente che ci siano ragazzi che di malattie non ne sappiano nulla...

P.S.
Per chi fosse curioso, lascio il link all’opuscolo del 1991 di Lupo Alberto: http://lupoalberto.agenzia2d.it/images/articoli/COME%20TI%20FREGO%20IL%20VIRUS.pdf
Ogni sera quando mi ferisco una parte di me si chiede cosa stia facendo, ma io non so cosa risponderle. Guardo il sangue colare dalla ferita, colare a terra, goccia dopo goccia, come una clessidra.

Ken
Messaggi: 69
Iscritto il: sabato 28 febbraio 2015, 14:07

Re: Cercasi gay per rapporti occasionali

Messaggioda Ken » mercoledì 1 aprile 2015, 12:29

Io penso che dai rapporti occasionali, non ti rimanga niente dentro, e magari chi lo pensa, nutre un sentimento di orgoglio legato al suo bisogno di sentirsi grande, quando in realtà, quello che ti rende veramene grande, è l'amore per se stessi e per gli altri, che ti porta dentro serenità, assenza di paura, e infinite qualità per la salute fisica e psichica. Posso capire la tua situazione famigliare, se non sbaglio molto complicata, come la mia, ma credo che da grandi difficoltà, nascano grandi opportunità, di crescita, di successo personale, e molto altro ancora! Cerca dentro de stesso, la vera fonte di benessere, ascolta i tuoi bisogni, le tue paure, che dicono molto dei tuoi desideri, di quello che cerca la tua vita. Ci vuole del tempo, ma è pur vero che un grande malessere ha bisogno di una grande attenzione, e cura di sè. Ci sono passato, e ci sto ancora passando anche io, ma se non lo facciamo noi questo lavoro noioso lo ammetto, non lo può fare nessun'altro, nemmeno il più bravo degli psicologi, perchè solo tu hai le chiavi del tuo cuore! Io ti consiglio di lasciare perdere questo tipo di incontri, non portano da nessuna parte, ed anzi, potrebbero deludere qualche tua aspettativa, di autorealizzazione! La vera autorealizzazione avviene quando scompare la paura, l'odio ecc ecc.
Tieni duro, medita molto, rilassati più che puoi, fai del relax una filosofia di vita, e vedrai, arriverà anche per la persona più innervosita di tutti, quello che cerca!


Torna a “GAY E SESSO”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti