Crea sito
 
Oggi è mercoledì 22 novembre 2017, 20:46

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 2 di 2 [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: La vostra visione del sesso occasionale e non.
MessaggioInviato: lunedì 14 gennaio 2013, 2:27 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 13 gennaio 2013, 1:14
Messaggi: 44
La mia visione del sesso occasionale, è che questa non ne ha mai fatto parte della mia vita. Chi lo pratica avrà un suo modo di vivere questi tipi di rapporti, nulla da dire in merito, mentre personalmente non ne ho mai avuto attrattiva a riguardo, e quando ce ne stata occasione ho sempre evitato. Quel che c'è stato come esperienza personale, è stato sempre comunque frutto di emotività relazionali tra due persone, piuttosto che il solito classico sfogo che si può avere o ricercare in questi suddetti rapporti occasionali. Credo sia anche una questione di rispetto verso se stessi, come ci vediamo con i nostri occhi, oppure come vorrebbero che ci vedano gli altri. Ovvio che se si cede alla tentazione di un rapporto occasionale nulla impedisce alle due persone interessate pensare che se lo si fa in quel momento, lo si è potuto fare anche in altre circostanza e con persone diversi. Quindi con che occhi saremmo visti, o vedremmo l altra persona? Avremmo rispetto per noi stessi di non farci definire (ci sarebbe da scrivere una parola che evito) dei poco di buono? Questo bisogna chiedere a se stessi prima di decidere cosa vorremmo dagli altri.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La vostra visione del sesso occasionale e non.
MessaggioInviato: domenica 20 gennaio 2013, 21:29 

Iscritto il: domenica 6 maggio 2012, 1:18
Messaggi: 11
Ciao lukecompositor,

stasera avevo proprio bisogno di leggere le tue parole, di sapere che c’è qualcun altro che la pensa come me. Ero sicuro di trovare tutto ciò in questo forum. Sono un po’ giù in questo periodo per un’esperienza che mi è capitata di recente. Non so se definirlo sesso occasionale, almeno non lo voleva essere da parte mia, ma evidentemente lo era per la persona con cui sono stato. Probabilmente me la sono un po’ cercata dato che la conoscenza è avvenuta tramite chat. Tuttavia il primo incontro di persona mi aveva fatto sperare che le cose potessero andare bene, per cui, preso dall’entusiasmo, ho voluto dare un’accelerata, pur non essendo convito di cosa provasse l’altra persona. E purtroppo me ne sono pentito dopo, quando durante il rapporto mi sono accorto della mancanza di affetto della persona con cui ero. Un rapporto freddo, meccanico, apatico. Subito dopo sono crollato e ne sento ancora lo strascico. È stato la prima volta dopo la storia con il mio ex-ragazzo, con cui fare l’amore era una cosa fantastica, perché c’era affetto, c’era rispetto per l’altro, c’era sintonia. Da questa esperienza ho imparato parecchio, ho imparato che devo rispettare di più me stesso.


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 2 di 2 [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

cron
phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010