Crea sito
 
Oggi è martedì 12 dicembre 2017, 4:57

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 1 [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: SESSO GAY AFFETTIVO
MessaggioInviato: venerdì 6 ottobre 2017, 23:32 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5126
Caro Project,
leggendo qua e là sui siti di Progetto Gay mi sono sentito a mio agio e non mi ero sentito nello stesso modo leggendo altri siti che parlano di sessualità gay. Mi sono sentito spesso in imbarazzo nel parlare di sesso coi ragazzi e sono arrivato a pensare che in me qualcosa non funzionasse come si deve. Ho 26 anni e non ho mai avuto rapporti sessuali con nessuno. Qualche volta, ma in pratica solo un paio di volte, ho pensato che con i ragazzi con cui parlavo si potesse arrivare anche al sesso, ma l’impressione è stata rapidamente smentita quando ho sentito che cosa intendevano loro per sessualità gay. Forse io sogno troppo, forse sono rimasto infantile nel mio modo di concepire la sessualità, ma ho l’impressione che con un ragazzo, diciamo meglio, con la maggioranza dei ragazzi mi sentirei a disagio. Non sono sessuofobico, non ho complessi legati alla nudità, anzi pratico sport di squadra da anni e non ho mai avuto problemi con gli spogliatoi e con le docce, non ho complessi di natura religiosa, mi masturbo come fanno in pratica tutti i ragazzi che non hanno un compagno fisso e anche su questo non ho mai avuto complessi. Fisicamente penso di essere un ragazzo non dico bello ma almeno normale, ma dal punto di vista sessuale mi sento un disadattato.
Cerco di spiegarti un po’ come io intendo il sesso gay, o meglio cerco di spiegarti come mi piacerebbe fare sesso con un ragazzo.
Prima di tutto io sogno l’amore e non il sesso, e non è una questione di parole, sogno di amare e di essere amato, sogno un amore vero, profondo, reciproco. So bene che tanti mi direbbero che sono solo fantasie e che la realtà è un’altra, ma se stessi con un ragazzo che non mi ama veramente e che io non amo veramente mi sentirei veramente a disagio, sarebbe una strumentalizzazione reciproca. La mia finalità non è fare sesso con un ragazzo ma creare un rapporto d’amore che possa durare nel tempo, che possa farci sentire coppia, che possa aiutarci nelle difficoltà vere della vita e poi, che sia stabile e fedele. Voglio un ragazzo di cui potermi fidare non uno che dice una cosa e ne fa un’altra, lui deve essere il mio ragazzo e io il suo, cioè il nostro amore deve essere esclusivo, altrimenti è meglio stare soli. Col mio ragazzo ci dovrebbe essere una consonanza perfetta, una complicità totale, un capirsi senza dire neppure una parola.
Ma vengo alle fantasie sessuali: in primo luogo sogno le coccole, perché le vedo come un segno di tenerezza, di affetto, di prossimità fisica, di condivisione senza riserve anche della fisicità. Sogno lo stare a letto insieme nudi, il sentire il calore del mio compagno, il poter aderire a lui con tutto il copro, il poterlo accarezzare e ovviamente sogno anche che lui faccia lo stesso con me. Non ho mai, e ribadisco mai, pensato a dei ruoli sessuali, il mio rapporto con un ragazzo deve essere assolutamente paritario, nella massima spontaneità e in accordo totale. Mai e poi mai imposizioni, neppure velate, e neppure richieste insistite. Il rapporto deve procedere da sé in modo totalmente spontaneo. Do una particolare importanza allo stare abbracciati per alcuni minuti, per scambiarsi calore, poi, ovviamente ai baci, alla carezze, al passarsi le mani nei capelli e allo stringersi forte nudo contro nudo.
Poi penso anche a una parte più strettamente sessuale e qui la mia distanza dalla mentalità di tanti ragazzi la sento fortissima. Ti potrà sembrare in credibile, ma non ho mai avuto fantasie sessuali sulla penetrazione anale e, direi, nemmeno sul sesso orale. La pornografia è piena di queste cose ma sono cose che non riesco a capire proprio perché nelle mie fantasie non ci sono mai state. Io invece penso ad una intimità sessuale basata sulle carezze genitali intime, sul capire le reazioni sessuali fisiche dell’altro, sempre in condizioni di totale reciprocità. Sogno di avere un compagno con un membro molto simile al mio, perché in qualche modo lo conoscerei già e saprei come reagisce. Poi penso che si arriverebbe facilmente alla masturbazione reciproca, ma sempre avendo molto tempo a disposizione, con delle pause anche lunghe, cioè senza fare del sesso un momento separato dal resto della vita, ma integrandolo con tutto il resto in modo del tutto spontaneo. E poi il rapporto non finirebbe con l’eiaculazione ma andrebbe avanti anche dopo, col rimanere vicini, con l’abbracciarsi, con il coccolarsi anche dopo.
Vorrei aggiungere una cosa che potrebbe sembrare stupida ma che penso sia molto importante. Ho pensato spesso che il mio modo di vedere il sesso gay ridurrebbe radicalmente il rischio della malattie sessualmente trasmesse e, secondo me almeno, non ridurrebbe affatto il piacere di stare con un ragazzo.
Puoi immaginare le reazioni che ho avuto quando ho parlato di queste cose in chat coi ragazzi. Essere preso per marziano era il minimo, più spesso mi consideravano uno psicopatico irrecuperabile, poi quando sono arrivato su Progetto Gay, ho trovato il tuo articolo sul sesso anale e sono rimasto sbalordito. Non sono un caso patologico! Ma non solo, ci sono tanti ragazzi che ragionano più o meno come me anche se purtroppo non è facile trovarli.
Project, ti allego una mail che ho ricevuto da un ragazzo di una chat dopo che abbiamo parlato un po’. Credo che possa essere indicativa.
“Ma mi stai prendendo in giro? Le coccole? Ma quanti anni hai? Mi sa che devi cominciare a farti un po’ di esperienza reale, devi svegliarti! Se vuoi io sono disponibile a svezzarti e penso che ti piacerà. Tanti ragazzi fanno gli schizzinosi ma poi, quando hanno capito che cosa è veramente il sesso, non se ne staccano più.”
Forse è ancora più interessante una mail di un altro ragazzo.
“Alt! Fermati! Se stai fuori di testa ti cancello subito. Di psicopatici ne ho abbastanza, io cerco solo sesso, te l’ho detto chiaro e non ho tempo da perdere, quindi ciao e ti blocco subito.”
Avevo ricevuto solo una mail seria e, devo dire la verità, mi ero illuso che potesse essere la persona giusta. Ho pensato molto a che cosa avrei dovuto rispondere e alla fine ho mandato la mia mail lunga e meditata. Ovviamente non ho avuto risposta e quell’utente è sparito dalla chat.
Penso che innamorarsi e sentire l’amore dell’altro debba essere bellissimo, ma a me non è mai successo. Non so se mai succederà, ma ancora non mi sento di rinunciare ai miei sogni per trovare risposte, che non sarebbero comunque quello che vado cercando. Almeno su Progetto Gay ho l’impressione di non essere solo.
Se vuoi pubblica questa mail, potrebbe forse servire a non fare sentire solo qualcun altro.
L.V.



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: SESSO GAY AFFETTIVO
MessaggioInviato: domenica 22 ottobre 2017, 22:04 

Iscritto il: domenica 19 luglio 2015, 20:41
Messaggi: 80
Non sei un marziano L.V., anzi, le tue parole sull'amore "esclusivo", sull'intimità basata sulla tenerezza fanno eco ai miei stessi desideri, per quanto, all'interno di questa cornice, io non disdegni affatto un approccio sessuale più classico. Le belle cose che racconti e che speri sono quelle che giorno per giorno mi mantengono in piedi alla ricerca di qualcuno - probabilmente un marziano vero - che sia all'altezza di queste aspettative.


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 1 [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Yahoo [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010