COPPIA GAY E SESSO IN CHAT

Approccio dei ragazzi gay verso la sessualità
Rispondi
Avatar utente
progettogayforum
Amministratore
Messaggi: 5554
Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05

COPPIA GAY E SESSO IN CHAT

Messaggio da progettogayforum » domenica 8 dicembre 2019, 14:14

Caro Project,
vorrei parlarti di un fatto sgradevole che mi è accaduto ieri mattina e che mi ha lasciato sconcertato. C’è bisogno di una premessa. Ho 32 anni, il mio ragazzo ne ha 30, stiamo insieme da alcuni anni, da quando lui non aveva ancora 26 anni, adesso sta all'estero per motivi di lavoro, è partito quasi otto mesi fa, ma non resterà per sempre all'estero, al massimo tra 18 mesi ritornerà in Italia e riprenderemo a vivere insieme. Non ho mai avuto problemi seri col mio ragazzo, andiamo d’accordo e c’è sempre stata anche un’ottima intesa sessuale, né lui né io abbiamo mai pensato ad altre avventure e tutto questo non per una forma di fedeltà prevista quasi contrattualmente, ma semplicemente perché stavamo bene insieme. Io non sono quello che si potrebbe dire un bel ragazzo, sono passabile, ma niente di più, lui invece è sempre stato bello, e quando ci siamo conosciuti era proprio bellissimo, tanto che per me è stato il classico colpo di fulmine. Adesso che sta all'estero ci sentiamo per telefono o su skype o la sera tardi o la mattina presto, in modo da non interferire coi suoi orari di lavoro, ci vediamo anche in video-chat su skype e ti puoi immaginare quello che succede. In questo modo io mi sento anche rassicurato e mi rendo conto che il suo interesse verso di me non è diminuito, cioè in pratica che non si è invaghito di un altro ragazzo. Potresti anche dirmi che sono cose un po’ squallide, ma secondo me sono un modo di fare capire all'altro che il desiderio non è diminuito, insomma un modo di tenere vivo il rapporto di coppia anche a livello sessuale. Non è una recita di convenienza né da parte sua né da parte mia, è un modo, come dici tu, di continuare a condividere la propria intimità e in fondo è una cosa tenera e per niente banale.
Adesso vengo al punto, insomma, ieri mattina ci siamo visti in video-chat come succede in pratica il sabato, la domenica e il mercoledì, ma, per la prima volta e del tutto inaspettatamente io non sono riuscito ad arrivare alla fine, lui invece c’è riuscito. Ti posso dire che ci sono rimasto malissimo, perché proprio non me lo aspettavo, non era mai successo prima e non avevo usato video nei giorni precedenti (hai capito per che cosa), quindi prevedevo che funzionasse tutto al meglio, come succede di solito. Lui non ha né drammatizzato né sottolineato la cosa, ha solo detto che qualche volta succede, ma poi aveva degli appuntamenti, si è risistemato, mi ha salutato ed è andato via. Non ho avuto l’impressione che fosse sconvolto o perplesso, sembrava tutto quasi normale, ma per me è stata un’esperienza deludente (non per colpa sua ovviamente), cioè penso di averlo deluso. Hanno cominciato a passarmi per la testa mille pensieri che penso siano oggettivamente molto stupidi. Ho notato che ha la pancetta, cosa che non avevo mai notato prima, che tende a ingrassare un po’, ma penso di avere già notato queste cose da un bel po’ di tempo. È e resta un ragazzo molto bello, io penso sessualmente a lui parecchie volte nella giornata e aspetto i nostri incontri in chat. Insomma, Project, non riesco a trovare un perché di quello che è successo e il cervello sta cominciano a girarci sopra con un po’ troppa insistenza. Adesso ho paura di ricontattarlo, non vorrei sottolineare troppo quello che è successo ma vorrei anche che capisse che il mio interesse non è minimamente cambiato, che lo desidero e soprattutto che gli voglio bene. Non so che cosa possa avere provato lui, non riesco a immaginarlo. Comunque il pomeriggio ho provato da me a vedere che cosa sarebbe successo ed è andato tutto bene, sono arrivato fino in fondo e mi è bastata la fantasia di averlo presente davanti a me, poi però la sera non l’ho chiamato, ed era sabato e il sabato sera in genere lo chiamo, e lui non mi ha chiamato e ci sono rimasto malissimo. Solo verso le due di notte mi ha chiamato, quindi con grande ritardo, e voleva passare ad una delle solite sessioni su skype ma gli ho detto che non me la sentivo, ha provato ad insistere ma ho tagliato corto e gli ho detto di no e penso di aver fatto malissimo. Project, mi sto complessando con questa cosa. Adesso devo aspettare mercoledì.

Ciao Project,
ti avevo scritto la mail che ho riportato sopra ma non te l’avevo mandata, ero molto depresso e non sapevo che cosa aspettarmi, ma poi lui mi ha chiamato stamattina prestissimo, prima delle sei e mi ha detto che aveva quasi tre ore libere “per me” e siamo andati su skype, gli ho detto della pancetta e mi ha risposto: “Hai ragione, cercherò di mettermi a dieta” poi ha detto che mi stavo complessando con cose stupide e mi ha detto che non devo avere paura di niente perché non vede l’ora di tornare in Italia per coccolarmi come si deve. Poi abbiamo cominciato a parlare di sesso e il resto te lo puoi immaginare ed è andato tutto molto bene, alla fine mi ha detto: “Hai visto!” Poi ha messo la cam in modo che potessi vederlo mentre si vestiva per uscire e mi ha detto: “Vedo a trovare una ragazza e pure carina! Secondo me lei un pensierino su di me ce lo ha fatto…” ma poi ha concluso: “Ma io sono fissato con te!” Mi ha mandato un bacio e ci siamo salutati. Project, mi sento felice, avere un ragazzo come lui è un po’ come un parafulmine contro tutte le malinconie e le stupidaggini. Non capisco come possa uno come lui sentirsi innamorato di uno come me, eppure succede! Mi sento proprio fortunato!
Ti abbraccio, Project, e, ovviamente fai delle mail quello che credi meglio.

Rispondi