Crea sito
 
Oggi è martedì 21 novembre 2017, 12:03

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 1 [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: aiutooooooooooooooo
MessaggioInviato: venerdì 7 agosto 2009, 13:51 

Iscritto il: venerdì 7 agosto 2009, 13:49
Messaggi: 3
Ciao ho bisogno di aiuto. Mi sono innamorata di un ragazzo che credo sia gay ma lo nasconde al mondo in tutto e per tutto. Non riesco a capire se lo è davvero ossia io con lui ho avuto una storiella di un mese e la sua sessualità mi sembrava normale anche se molto imbranato però pensavo che fosse solo molto timido e inesperto. Poi non ci siamo piu visti perchè io ho iniziato una storia con un altra persona. Qualche mese fa tramite fb ci siamo ritrovati e lui mi scrive sempre cose dolci come se fossi quasi la sua ragazza, allora io gli ho proposto in modo diretto piu di una volta di venire a casa mia anche in orari notturni e lui ogni volta di dice si si e poi pero si inventa scuse assurde dicendo che deve lavorare e che è stanco. Allora io mi sono informata se avesse una storia una ragazza e da parte di altri la risposta è stata: no non lo abbiamo visto con nessuna. Sta sempre in mezzo agli uomini e se una donna gli si avvicina si irrigidisce. Inoltre lui mi dice continuamente che sono bella che ho un corpo bellissimo e che sono sexy. Quando ci siamo frequentati io facevo molta palestra e avevo un addome molto definito quasi maschile e notavo che lui era molto attratto da questa mia particolarità. E' possibile che si sia accorto nel tempo di essere diventato gay e non lo accetta??? Viste le sue continue buche agli appuntamenti un giorno gli ho chiesto apertamente : ma hai cambiato GUSTO? e lui invece di incazzarsi come avrebbe fatto qualsiasi mio amico mi ha risposto: sei sciocca! Io vorrei solo capire se è come penso perchè cosi sto male e vorrei mettermi l'anima in pace. Inoltre se cosi fosse penso che lui stia attraversando un brutto momento e non vorrei andarlo a stuzzicare maggiormente creandogli piu problemi di quanti gia ne ha. Che cosa devo fare??? Ha 31 anni ...


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiutooooooooooooooo
MessaggioInviato: venerdì 7 agosto 2009, 14:24 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5112
Ciao Federica,
intanto grazie per aver inaugurato questa sezione del forum! Ma vado ai fatti.
Hai avuto una storiella di un mese con un ragazzo di 31 anni che ti sembrava avere una sessualità etero anche se lo avvertivi imbranato. Qui sorgono diverse domande:
1) La relazione l’hai iniziata tu o l’ha iniziata lui?
2) Al contatto sessuale ci siete arrivati per iniziativa tua o sua?
3) Hai iniziato la storia con l’altra persona perché eri scontenta del 31enne nel senso che non ti soddisfaceva in pieno (non dico a livello sessuale, ma a livello complessivo)? Se è così che cosa ci trovavi di insoddisfacente?
4) Perché hai proposto al 31enne di venire da te anche se stai con un altro? Lo facevi per lui o per te? Volevi aiutarlo?
5) Che significa che potresti metterti l’animo in pace?
Premesso che le risposte a queste domande sarebbero utili per avere un’idea più precisa della situazione, mi chiedo perché ti sia venuto in mente che possa essere gay e, in caso lo fosse, che senso questo fatto potrebbe avere per te. Cioè se tu sapessi che è gay come ti comporteresti?
Gli elementi per capire sono pochi. Gli altri dicono che non l’hanno mai visto con una ragazza, ma lui ha avuto con te una storia con un coinvolgimento sessuale, ti dice che sei sexy e ti continua a trattare come se fossi la sua ragazza ma poi non viene ai tuoi appuntamenti, ma sa pure che hai un altro ragazzo.
Un ragazzo a 31 anni se è gay lo sa molto bene (salvo rare eccezioni) e non si va a cacciare in una storia con coinvolgimenti sessuali con una ragazza, potrebbe farlo al limite se fosse in fuga dalla sua omosessualità, ma mi pare un’ipotesi un po’ forzata dato il quadro complessivo.
Mi chiedo che cosa ti fa pensare che sia gay. In realtà sembrerebbe piuttosto un etero timido che non un gay. Se fosse in crisi perché si è scoperto gay da poco e non si accetta (ma a 31 anni mi pare poco credibile) le ragazze potrebbero essere il suo alibi, un modo per dire io sono etero. In ogni caso su queste basi un ragazzo non può costruire un rapporto serio con una ragazza e ne è comunque cosciente. Ma tu vuoi sapere se è gay perché se lo è lo lasci al suo destino o perché se lo è resta comunque per te un ragazzo importante al quale puoi volere bene lo stesso?


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 1 [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010