Crea sito
 
Oggi è lunedì 21 agosto 2017, 23:43

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: aiuto,cosa faccio?
MessaggioInviato: domenica 25 agosto 2013, 20:40 

Iscritto il: domenica 25 agosto 2013, 19:53
Messaggi: 4
Gentilissimi sono nuova di questo forum e scusate se un'po' imbranata.Ho un problema da risolvere con un uomo che penso essere gay.Lui è il mio medico da molti anni,io sono divorziata e lui conosce la mia situazione di single, ecc.Fin qui niente di strano ma da un'po' di tempo( ormai quasi un anno), ho notato un cambiamento.Quando sono nel suo studio mi osserva attentamente o anche se se lo incontro per strada ha questo atteggiamento, cosa che in diversi anni che frequento il suo studio non era mai successa.Ho il sempre avuto il sospetto che sia gay e da quando c'è questo problema ho spiato il suo profili fb dove appaiono anche uomini gay che conosco (ha poi in seguito nascosto alcune amicizie).Ora secondo voi io cosa devo pensare di tutte queste "attenzioni"?Io ho il sospetto di interessagli e ci sono rimasta molto male all'inizio. Ma ho paura che la mia percezione sia sbagliata,o frutto della mia fantasia, e non voglio creare un malinteso: è un bravo medico che non cambierei mai.Mi trovo in difficoltà quando lo incontro,non mi fraintendente non mi ha ma toccato con un dito è molto carino ed educato,solo che mi guarda in quel modo e tace. Sento che forse mi piace ma non riesco a capirci nulla.Voi che cosa ne pensate?Cosa devo fare con lui senza dover creare degli equivoci?E' possibile se gay gli piaccino anche le donne?Aiutatemi,grazie. :roll:


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto,cosa faccio?
MessaggioInviato: domenica 25 agosto 2013, 22:16 
Utenti Storici

Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2010, 9:22
Messaggi: 2861
Ciao Caramella, benvenuta :) Non credo ci sia una regola specifica di comportamento in questi casi. Intanto non ho capito se hai un serio interesse nei confronti di questa persona. Dici che ti piace, ma fino a che punto?
Per quanto riguarda il tuo dubbio , ammettendo che quest'uomo sia gay, può essere che esprima semplicemente una simpatia particolare.
Se fosse gay, è anche possibile che sottovaluti il fatto che tu possa fraintendere. Oppure per carattere è semplicemente una persona più spontanea di tante altre . O magari hai visto giusto e non è affatto gay.
Oppure è bisessuale, chi può saperlo?
Credo che non ci sia modo di sciogliere l'enigma , se non quello di uscire allo scoperto o in alternativa armarsi di santa pazienza e vedere quali saranno le prossime mosse.
In bocca al lupo comunque!


Ultima modifica di barbara il domenica 25 agosto 2013, 22:33, modificato 1 volta in totale.

Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto,cosa faccio?
MessaggioInviato: domenica 25 agosto 2013, 22:16 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5066
Ciao caramella (il nick mi fa pensare a Tina Pica in Pane Amore e Fantasia),
posso essere sincero al 100%? Se il tuo medico è gay, ha amicizie gay su facebook e le nasconde penso che possa avere paura di te, tanto più se avesse percepito che hai le idee chiare su di lui. Se poi avesse avvertito di poter costituire un interesse per te, penso che la paura sarebbe ancora più grossa, per un gay sarebbe la somma di due situazioni non volute e decisamente non gradevoli: una donna che capisce che sei gay e per di più pensa che tu ti sia innamorato di lei… Se hai veramente rispetto di quest’uomo lascialo tranquillo e non lo spiare. Un gay non giovane e con amici gay su facebook che si innamora di una donna? Sarebbe come l'uomo incinto, in teoria tutto è possibile ma non sta proprio in piedi.



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: aiuto,cosa faccio?
MessaggioInviato: lunedì 26 agosto 2013, 15:49 

Iscritto il: domenica 25 agosto 2013, 19:53
Messaggi: 4
Ok vi ringrazio entrambi per l'accoglienza e le Vs risposte. La sincerità mi piace molto ed è forse meglio che per il momento lascio perdere il problema.Se in futuro ci saranno altri eventi vi aggiornerò. Non pensavo però che lui potesse aver paura, non riesco a capire come sia nato tutto ciò e perchè mi fissa in quel modo.E' successo tutto all'improvviso prima non capitava niente era tutto tranquillo. Grazie di tutto.Un saluto.


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 1 [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010