Crea sito
 
Oggi è martedì 21 novembre 2017, 21:36

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




 Pagina 1 di 1 [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: GAY O NON GAY CONTA SOLO VOLERSI BENE
MessaggioInviato: giovedì 3 novembre 2011, 20:56 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 maggio 2009, 22:05
Messaggi: 5112
Caro Project,
sono vecchio, da quello che ho capito ho 10 anni più di te, ho passato la vita con tante persone intorno che mi hanno anche voluto bene ma non ho mai realizzato quello che ho sempre desiderato, adesso non ha più senso pensarci, penso solo a quando sarò ancora più vecchio e prego Dio di farmi morire nel pieno delle mie facoltà, magari prima, ma senza andare incontro a una lunga malattia o peggio a una forma di decadimento mentale. Vorrei non essere di peso a nessuno e non dover dipendere da nessuno per poter andare avanti. Ancora adesso vado avanti benino, anche se ho passato brutti momenti, ma ogni anno che passa è come se il mio mondo si restringesse sempre di più. Ho passato un lungo periodo di malattia (anni) e sono stato curato, adesso sembra che il peggio sia passato, per anni ho dovuto pensare alla salute e ho messo da parte praticamente tutto il resto. Ho avuto solo un amico vicino che mi ha dato la forza di andare avanti quando proprio non ce la facevo più, ma adesso quell’amico, da un mese, non c’è più. Ho perso negli ultimi anni quei pochissimi conoscenti, ma si potrebbe dire meglio ex-colleghi di lavoro, con i quali magari si andava a prendere una pizza o un caffè, e poco più di un mese fa, come ho detto prima, ho perso il mio più caro amico, e dovrei dire che per me è stato più di un amico anche se non abbiamo mai parlato di cose troppo private. Così mi ha voluto bene e mi è stato vicino quando sono stato male, se avesse saputo avrebbe avuto un motivo di imbarazzo. Era solo anche lui, non si era mai sposato, e ci tenevamo compagnia, era più grande di me di 8 anni e se n’è andato da un giorno all’altro, senza dare fastidio a nessuno. Non stava male ma si era preparato, aveva fatto testamento e mi ha lasciato il suo appartamento e questo mi dà adesso la possibilità di vivere dignitosamente e mi ha lasciato anche una cassetta di sicurezza con i suoi oggetti d’oro, poche cose, e con i suoi diari. Quando ho letto i diari mi sono fatto tante domande, parlavano di tutto ma non di donne, praticamente mai, parlavano anche di me, come si parla di un amico ma forse non solo. Mi sono chiesto se dietro quei diari si potesse leggere che anche il mio amico era omosessuale ma quello che scrive non lascia trasparire assolutamente nulla. Una delle cose più belle che ha scritto di me te la riporto qui di seguito.
“Povero Mimmo, volesse il cielo che si potesse salvare, è un brav’uomo e morire così, da solo, non se lo merita proprio. Mi’ … stai tranquillo e riposa, io sto qua e ti tengo la mano. Madonna mia non lo fare morire. Lasciamelo qua un altro po’ di anni, se Mimmo muore io che campo a fare?”
Nei diari non ci sono considerazioni sue ma solo i resoconti dei fatti. E poi ci sono le fotografie, quelle degli ultimi dieci anni in pratica le ha fatte solo con me. Non c’è da più da un mese e mi manca, provo proprio il senso del voto, del “che campo a fare”. Era omosessuale? Non lo saprò mai ma non serve saperlo, quando ho avuto bisogno di lui c’è stato, è questo che conta quando sei vecchio.
Poi ho cominciato con internet, proprio pochi giorni fa mi sono comprato un computer e così sono arrivato al forum. È bello, cose che ai tempi miei non esistevano, mi piace molto leggere quello che scrivono i ragazzi, so benissimo che tra il loro mondo e il mio c’è un abisso e che il mondo mio non c’è quasi più, ma leggendo mi sento meno solo e ho fatto questa pazzia di scriverti. Che bravi ragazzi che ci stanno! Loro non lo sanno ma sono fortunati e poi non sentirsi soli fa bene a tutti quanti, non solo ai vecchi.
Questa lettera, se credi, mettila nel forum, ma non vorrei in nessun modo mettere una nota malinconica e pure io, nonostante tutto, non mi sento a disagio, sono vecchio ma sono sereno, almeno una persona che mi ha voluto bene l’ho avuta e adesso mi manca proprio. I ragazzi devono essere incoraggiati a vivere nel modo migliore, a credere in quello che fanno, perché hanno la vita davanti e possono fare tanto di buono per sé e per gli altri.
Adesso ti saluto, e così anche io ho detto la mia.
Mimmo



_________________
BLOG PROGETTO GAY http://progettogay.myblog.it/
BLOG STORIE GAY http://nonsologay.blogspot.com/
SITO PROGETTO GAY https://sites.google.com/site/progettogay/
STORIE GAY E NON SOLO https://gayproject.wordpress.com/
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: GAY O NON GAY CONTA SOLO VOLERSI BENE
MessaggioInviato: giovedì 3 novembre 2011, 21:14 
Utenti Storici

Iscritto il: mercoledì 20 ottobre 2010, 0:41
Messaggi: 2360
E' così commovente quello che scrivi. Più leggo questo tipo di esperienze e più mi convinco che lo strappo generazionale è un torto che si fa a tutti, vecchi e giovani. Che la visione di una persona matura, la sua esperienza, la sua pacatezza e anche calma nel guardare le cose potrebbero essere una stampella preziosa per i giovani. Quello che scrivi è poi di una dolcezza unica e mi fa stare tanto bene.

Cita:
ho passato la vita con tante persone intorno che mi hanno anche voluto bene ma non ho mai realizzato quello che ho sempre desiderato, adesso non ha più senso pensarci, penso solo a quando sarò ancora più vecchio e prego Dio di farmi morire nel pieno delle mie facoltà, magari prima, ma senza andare incontro a una lunga malattia o peggio a una forma di decadimento mentale. Vorrei non essere di peso a nessuno e non dover dipendere da nessuno per poter andare avanti.


Sapessi a quante volte ho pensato a questa cosa, già adesso che sono ancora così giovane e mi angoscio non poco. Anch'io sono pieno di diari, poesie, lettere e disegni che custodisco gelosamente e mi chiedo se avrò mai qualcuno cui lasciarli. Mi sembra un destino ineluttabile per noi gay. Mi piacerebbe poter contare fra le esperienze che ho vissuto amicizie intense e preziose come quella che descrivi, mi pare che ci siano poche altre cose per cui vale la pena vivere.


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: GAY O NON GAY CONTA SOLO VOLERSI BENE
MessaggioInviato: venerdì 4 novembre 2011, 20:01 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 26 giugno 2010, 23:05
Messaggi: 682
E' una piccola storia che ha dell'incredibile...
quasi come se due persone si scoprissero unite come non mai quando non lo sono più... quasi come se la morte non avesse fatto nient'altro che dare una veste formale a quella ciò che era sostanzialmente un amore mai dichiarato, ma che è esistito realmente ed è stato vissuto realmente senza che vi fosse bisogno di... pronunciarne il nome! Come diceva Oscar Wilde, "l'amore che non osa pronunciare il suo nome"... però, aggiungo io, vive lo stesso nel cuore di due persone che affrontano la vita insieme tenendosi per mano, un qualcosa di così spontaneo, forte e naturale che non v'è nemmeno bisogno di una parola che lo descriva!



_________________
# Non basta un giorno di freddo per gelare un fiume profondo.
(Gǔlǎo de zhōngguó yànyǔ)
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: GAY O NON GAY CONTA SOLO VOLERSI BENE
MessaggioInviato: venerdì 4 novembre 2011, 23:21 

Iscritto il: martedì 28 giugno 2011, 22:59
Messaggi: 62
Grazie Mimmo.



_________________
Ha aperto la mano sinistra. Così ci ho messo dentro la mia storia.
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: GAY O NON GAY CONTA SOLO VOLERSI BENE
MessaggioInviato: sabato 5 novembre 2011, 21:12 

Iscritto il: sabato 12 febbraio 2011, 15:52
Messaggi: 317
Stupefacente. Questa testimonianza fa benissimo capire cosa significhi fare qualcosa per il prossimo...
Grazie



_________________
Velle parum est: cupias ut re potiaris oportet (Ov. Ex Ponto I 1, 35)
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: GAY O NON GAY CONTA SOLO VOLERSI BENE
MessaggioInviato: domenica 6 novembre 2011, 1:53 
Utenti Storici

Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2009, 22:16
Messaggi: 152
Ciao Mimmo, grazie per la testimonianza!

E devo dire che il tuo messaggio, almeno in me, non ha suscitato malinconia ma direi più speranza...che al mondo si possa incontrare, almeno una volta nella vita, qualcuno che ti vuole bene.

Grazie



_________________
Ho fatto un patto sai. Con le mie emozioni. Le lascio vivere. E loro non mi fanno fuori. (Vasco)
Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 Pagina 1 di 1 [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

cron
phpBB skin developed by: John Olson
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group


Creare forum
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010