iMPORTANZA DI QUESTO FORUM

La vera vita dei gay anziani, Gay e problemi della terza età, Gay anziani e ricordi di vita.
Jarilo
Messaggi: 14
Iscritto il: martedì 9 novembre 2010, 23:15

iMPORTANZA DI QUESTO FORUM

Messaggioda Jarilo » venerdì 12 novembre 2010, 20:00

vOLEVO SOLO APRIRE UNA PARENTESI SU QUESTO FORUM CHE MI HA DATO GRANDI SPUNTI DI RIFLESSIONE... è bello vedere come avete toccato un punto importante, quello della solitudine, che credo accomuni tutti... Mia nonna è vedova da anni ormai e credo che stia affrontando la stessa solitudine di cui mi parlate (anche se la sua storia è totalmente diversa), ciò mi ha fatto riflettere molto, perchè presi dalla nostra vita noi nipoti forse nn c preoccupiamo troppo d lei... credo questo sia un grande insegnamento!! è bello vedere come questo post e questi forum possano offrire spunti di riflessione di più ampio respiro, che possono coinvolgere propio tutti!! Alla fine siamo tutti cittadini del mondo :)

Avatar utente
konigdernacht
Moderatore Globale
Messaggi: 939
Iscritto il: giovedì 25 giugno 2009, 0:27

Re: iMPORTANZA DI QUESTO FORUM

Messaggioda konigdernacht » lunedì 15 agosto 2011, 20:19

Caro Jarilo, questo tuo post mi era sfuggito e colgo solo ora il bellissimo messaggio che scrivi. Anche a me capita spesso di pensare alla mia nonna e pensare che la sua solitudine (un po' perché lei vuole così, un po' perché io nipote non ci vado molto) può essere sollevata anche con una sola visita.

Quel che dici poi è vero: questo forum è veramente una perla e spero che tale rimanga grazie all'apporto del progettista e di tutti gli utenti :mrgreen:
Zerchmettert, zernichtet ist unsere Macht
wir alle gestürzt in ewige Nacht

Avatar utente
alessandroNa
Messaggi: 156
Iscritto il: domenica 10 luglio 2011, 20:09

Re: iMPORTANZA DI QUESTO FORUM

Messaggioda alessandroNa » sabato 10 marzo 2012, 23:30

già è sorprendente come questo forum offra la possibilità di vedere una cosa sotto diversi aspetti...... la solitudine è proprio una di queste...
probabilmente ogniuno di noi si occupa di questa condizione in periodi diversi della propria vita.... chi nella giovinezza per motivi diversi che in età avanzata ...
e forse per gli omosessuali è anche una delle più grandi paure " LA SOLITUDINE "
la paura di finire il resto dei giorni da soli senza nessuno a cui poter stringere la mano , senza nessuno con cui poter essere se stessi fino in fondo , senza nessuno da poter amare....
ragazzuoli vogliatevi bene e cercate di non farvi schiacciare dal tempo, rimandando all'infinito , andate a trovare i nonni/e e tutte le persone a cui tenete veramente ogni qual volta ne avrete l'occasione che sicuramente farete cosa gradita a loro e a voi stessi ;)
Non ho il diritto di giudicare o condannare nessuno! Non ho il tempo, né la voglia, né la personalità, per mettermi a pianificare vendette! Mi vendico già continuando ad essere me stesso, sempre, comunque, in ogni modo, e in ogni caso.


Torna a “GAY ANZIANI”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite