Un opinione diabolica direi...

Che cosa sanno e che cosa pensano gli etero dei gay
Avatar utente
marc090
Amministratore
Messaggi: 888
Iscritto il: sabato 23 aprile 2011, 1:00

Re: Un opinione diabolica direi...

Messaggioda marc090 » domenica 28 aprile 2013, 18:20

f.pao*** ha scritto:e dopo aver letto tutto questo, posso dire di essere rientrato in crisi.. e se loro avessero ragione?


Spesse volte è facile adagiarsi sugli allori di una riconversione... Sulla visione di un mondo che non permette la vita in un certo modo e propone "la soluzione alternativa"... Su un "errore" della tua persona a cui si può rimediare...

Ma forse dovresti ricordare l'entità dello spettro contro cui combatti... Non accettazione di se... E non per motivi casuali...Perchè in una cultura profondamente influenzata (anche) dal cattolicesimo, da pregiudizio, una certa arrettratezza di fondo.. Vivi considerandoti e venendo considerato, da alcuni, come semplicemente "sbagliato"; concetto che di per se applicato ad una persona è un'aberrazione indicibile.

Non dimenticarti questo fatto, perchè è proprio su questo punto che fanno leva queste magiche "riparazioni" di persone.
Per prima cosa portarono via i comunisti, e io rimasi in silenzio perché non ero un comunista. Poi se la presero coi sindacalisti, e io che non ero un sindacalista non dissi nulla. Poi fu il turno degli ebrei, ma non ero ebreo.. E dei cattolici, ma non ero cattolico... Poi vennero da me, e a quel punto non c'era rimasto nessuno che potesse prendere le difese di qualcun altro.
Martin Niemoller


Marc090 -- Amministrazione di ProgettoGay


Torna a “I GAY VISTI DAGLI ETERO”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite